gbonaiuti

Feb 252021
 

Si informa che lunedì 1 marzo prenderanno avvio le lezioni del secondo semestre. Così come stabilito dall’Ateneo la prima settimana di lezione si svolgeranno, per tutti gli insegnamenti, in modalità online. Dalla settimana successiva i corsi di laurea magistrale proseguiranno con le lezioni in aula e trasmissione in diretta streaming per chi desiderasse seguirle online. Alcuni insegnamenti, comunque proseguiranno online per tutta la durata del semestre.

Si invitano le studentesse e gli studenti che hanno espresso la volontà di frequentare le lezioni in presenza a fare attenzione al fatto che alcuni insegnamenti si svolgeranno in aula solo alcuni giorni, mentre altri online. Allo stesso modo si invita a verificare, per quanti frequenteranno da casa, che le lezioni potranno svolgersi in piattaforma AdobeConnect o su TEAMS.

Si faccia pertanto riferimento all’orario online delle lezioni che riporta, per ogni insegnamento e ogni giorno, tutte queste informazioni. In particolare si faccia attenzione alle seguenti possibilità

Orario online (alla voce “Aula”) riporta: Modalità prevista Indirizzo internet
SPPE.1 [Aule virtuali Studi Umanistici] lezione solo online con AdobeConnect https://unica.adobeconnect.com/scienze-pedagogiche_1anno
SPPE.2 [Aule virtuali Studi Umanistici] lezione solo online con AdobeConnect https://unica.adobeconnect.com/scienze-pedagogiche_2anno
Aula 2A [Sa Duchessa – Corpo Aggiunto]  lezione in aula e online (* vedi nota) l’indirizzo online è quello Adobe dell’anno di corso di studi
https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3a….. lezione solo online con Microsoft TEAMS l’indirizzo preciso è quello indicato nel campo “Aula”

In altre parole se nell’orario non è indicato, nel campo “aula”, il link per l’accesso alle lezioni con TEAMS si consideri che la lezione si svolgerà i  AdobeConnect in questo caso le aule sono:

*Nota. Nel caso dei docenti che tenessero lezioni in aula solitamente la lezione si svolge mediante Adobe salvo che il docente non abbia decido diversamente. In questo caso l’informazione sarà inserita nel campo note e nella pagina personale del docente.

Per l’accesso attraverso AdobeConnect, come pure per TEAMS, si usino le proprie credenziali.

Per le studentesse e gli studenti iscritti al Corso che non avessero ricevuto la mail con le credenziali (o le avessero perse) è possibile “forzare” il recupero della password facendo richiesta come se fosse stata dimenticata. Per fare questo è necessario andare a questo indirizzo internet: https://unica.adobeconnect.com/system/login/reset inserire la mail che è stata fornita alle segreterie studenti in fase di immatricolazione. Dopo poco il sistema invia una mail (a quell’indirizzo) con la password per entrare.

Per le studentesse e gli studenti iscritti ai moduli singoli si contatti la segreteria studenti. Per gli studenti di altri Corsi di Studio si contatti il centro EFIS.

Per ulteriori richieste di tipo tecnico si contatti il Centro EFIS (helpdesk.studenti.efis@unica.it).

Feb 222021
 

Nell’ambito del XXXVIII Congresso C.N.I.S. vengono organizzati nei giorni 25-26-27 marzo 2021 un ciclo di webinar dal titolo “Quando educare è più difficile: il contributo della psicologia alla scuola che desideriamo”.

Per la partecipazione a questi eventi il Consiglio ha deliberato l’attribuzione di 0,5 CFU del tipo d (a scelta dello studente) per ciascuno dei pomeriggi a condizione che le studentesse e gli studenti interessati partecipino ad almeno due incontri incontri e redigano una dettagliata relazione, adottando il seguente formato,  da inviare alla supervisione dalla prof.ssa Maria Chiara Fastame.

Poster e programma del congresso_CNIS

Feb 212021
 

Nell’ambito del progetto LOST IN EDUCATION di UNICEF Italia, si intende organizzare quattro incontri in collaborazione con il Dipartimento di Pedagogia, Psicologia, Filosofia dell’Università
degli Studi di Cagliari.

La strategia del progetto nasce nella cornice della Convenzione sui diritti dell’Infanzia (CRC) e in particolare dell’art. 29 – Educazione di qualità, e dell’art. 12- Diritto alla partecipazione.
Il progetto intende sviluppare una serie di strumenti per l’”Attestazione di Comunità educante”, esito di sistema delle azioni positive del progetto: laboratori di comunità; mappe di comunità
educante; strumenti di coinvolgimento attivo dei minorenni (progettazione partecipata); percorsi educativi, anche individuali, per l’acquisizione di soft skill di cittadinanza attiva; luoghi di incontro e confronto tra ragazzi, docenti, famiglie, agenzie educative, attori del terzo settore, del profit, enti pubblici e realtà che si occupano di minorenni, a livello comunale, regionale e nazionale.

Obiettivi generali:

  • migliorare il benessere dei ragazzi e la loro capacità personale di percepirsi come attori trasformativi della propria comunità scolastica e di vita (soft skills di cittadinanza attiva);
  • rafforzare la centralità della scuola come luogo educativo e aumentare il supporto della comunità educante;
  • sviluppare una comunità educante in cui gli attori sociali siano capaci di riconoscere le proprie competenze educative e prendersi carico del processo educativo.

Il Consiglio di Area pedagogica ha deliberato il riconoscimento di 0,5 CFU alle studentesse e agli studenti che parteciperanno ai due incontri online e presenteranno una dettagliata relazione, adottando il seguente formato alla prof.ssa Laura Pinna al termine dell’evento e comunque entro il mese di giugno.

Per collegarsi all’evento online si usi il seguente link: https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3ameeting_ZGQ3ZGFhMTktZDQwNC00ZTBiLWI1MTItMTcwMjI2ZDQzNDIy%40thread.v2/0?context=%7b%22Tid%22%3a%226bfa74cc-fe34-4d57-97d3-97fd6e0edee1%22%2c%22Oid%22%3a%222b1159a9-b4d3-4f48-9f89-ce4f48b6d28b%22%7d

Informazioni sull’evento è possibile chiederle per email alla prof.ssa Laura Pinna.

Gen 222021
 

come CdL siamo invitati a partecipare ad un convegno online  di grande interesse organizzato dalla nostra Rettrice prof.ssa Maria Del Zompo, dalla prorettrice prof.ssa Micaela Morelli e dal prorettore Pietro Ciarlo in data 25 gennaio dalle 15 alle 19*. 

Il tema è relativo al rapporto tra la ricerca biomedica, diritto alla salute e aspetti giuridici con un focus incentrato sulla sperimentazione animale. Come scrive la prorettrice prof.ssa Morelli,  nonostante in EU ed in Italia esista un percorso autorizzativo a questa sperimentazione ben chiaro ed in linea, o più restrittivo, di altri Paesi della EU, organismi quali il TAR e il Consiglio di Stato intervengono frequentemente nel merito di argomentazioni scientifiche bloccando ricerche già autorizzate da tali organismi.

Esiste quindi una ambigua interpretazione delle leggi collegate alla sperimentazione con l’utilizzo di animali che limitano la libertà della Ricerca peraltro riconosciuta dall’art.33 della Costituzione.

È importante la presenza di docenti, studentesse e studenti a sostegno di questa posizione portata avanti dalla ricerca biomedica.


*I dettagli per seguire il convegno on line e per registrarsi, saranno presenti nel sito di UniCa e nel sito: www.research4life.it, a partire dal giorno 18 gennaio.

Il giorno 1 Febbraio gli studenti che desiderano l’accreditamento di 1 CFU dovranno discutere un breve elaborato su un argomento a scelta trattato durante il convegno. La relazione e la discussione dell’elaborato saranno a cura della prof.ssa Gabriella Baptist, docente di Filosofia morale.

Locandina convegno 25-01-2021

Gen 122021
 

Si avvisano le studentesse e gli studenti che avessero partecipato ai due incontri del ciclo dedicato al mondo della scuola dal titolo “Ripensare l’educazione nel XXI secolo” che dato il ritardo con cui vengono rilasciati gli attestati possono presentare la richiesta senza l’attestato di frequenza inviando la relazione (scritta seguendo il seguente formato) mediante compilazione del modulo online (si accede usando le credenziali di esse3 collegate alla propria email @studenti.unica.it).

Gen 122021
 

Il CEDIAF, Centro di servizio di Ateneo per la Didattica e l’inclusione nell’Alta formazione delle professionalità educative, in collaborazione con l’UNIPED Sardegna, organizza un ciclo di seminari professionalizzanti dal titolo “Il Sapere e il Saper fare della Pedagogia nella Società e nei Servizi” finalizzati a promuovere analisi e confronto sull’agire educativo del pedagogista e dell’educatore. Emerge in modo sempre più pressante la richiesta di dare risposte educative ai differenti bisogni che si manifestano nella Scuola, nei Servizi Educativi, nelle Comunità e nel Privato Sociale. Le professionalità pedagogiche ed educative sono chiamate ad interventi sempre più complessi che coinvolgono i singoli e i contesti sociali. Si rende quindi necessario promuovere azioni e percorsi formativi volti a implementare, negli operatori pedagogici ed educativi, la riflessione sul proprio agire professionale e quindi sui criteri che orientano le azioni e sulle capacità di controllo continuo di ciò che si sceglie e di ciò che si fa.

Il primo seminario, dal titolo EDUCARE ALLA BELLEZZA, si terrà, in modalità telematica su piattaforma Microsoft Teams®, VENERDÌ 29 GENNAIO 2021 – ORE 16:00 -18:00.

L’iscrizione all’evento è gratuita. Per partecipare inviare la scheda compilata all’indirizzo e-mail: cediaf@unica.it entro le ore 12,00 del 27/01/2021; nell’oggetto scrivere Partecipazione seminario CEDIAF-UNIPED del 29.01.21.

Locandina iniziativa “Educare alla bellezza”

 Modulo iscrizione iniziativa

Attenzione.  Come evidenziato nella locandina “è stato richiesto il riconoscimento di 0,50 CFU per ogni incontro, agli studenti dei C.d.S. dell’area pedagogica (L. 19 e L.M. 50/85) che parteciperanno ad almeno due incontri presentando, al termine dell’intera iniziativa, una relazione complessiva.

Calendario degli incontri “il sapere e saper fare”

La relazione complessiva (relativa a tutti gli incontri a cui si è partecipato) dovrà essere preparata con il seguente formato e inviata al prof. Daniele Altieri che può essere contattato anche per informazioni sul ciclo degli incontri.

Gen 082021
 

Si informa che mercoledì 13 gennaio, dalle ore 15.00 alle ore 17.00, su Teams al seguente link (clicca qui), si terrà un incontro con referenti ed educatrici delle comunità di accoglienza per minori gestite dalla Cooperativa Luoghi Comuni (si veda Luoghi Comuni, Comunità di accoglienza per minori), rivolto in primo luogo a studenti/esse partecipanti al percorso formativo sostitutivo del tirocinio curricolare per il corso di laurea della classe L19, contesto comunità per minori, condotto dal prof. Salvatore Deiana, e comunque aperto a tutte le persone interessate, in particolare a iscritt* della triennale e della magistrale interclasse di area pedagogica.

Si invita ad accedere all’incontro con qualche minuto di anticipo rispetto all’orario di inizio indicato. Inoltre, essendo in previsione una richiesta al Consiglio delle lauree pedagogiche (L19 e LM50&;85) di riconoscimento CFU per questa e altre prossime iniziative collegate, si suggerisce a chi fosse interessato/a di prendere appunti in vista di una relazione cumulativa al riguardo, per la quale si daranno durante l’incontro indicazioni più dettagliate.

Gen 072021
 

Si informa che giovedì 14 gennaio, dalle ore 18.00 alle ore 19,30, su Teams (clicca qui per il link di accesso), si terrà un incontro con la Dott.ssa Luana Murru, educatrice della struttura “Infanzia Ludus” di Quartu S. Elena, rivolto in primo luogo a studenti/esse partecipanti al percorso formativo sostitutivo del tirocinio curricolare per il corso di laurea della classe L19, contesto asilo nido, condotto dalla prof.ssa Claudia Secci, e comunque aperto a tutte le persone interessate, in particolare a iscritt* della triennale e della magistrale interclasse di area pedagogica.
Si invita ad accedere all’incontro con qualche minuto di anticipo rispetto all’orario di inizio indicato.

Inoltre, essendo in previsione una richiesta al Consiglio delle lauree pedagogiche (L19 e LM50/85) di riconoscimento cfu per questa e altre prossime iniziative collegate, si suggerisce a chi fosse interessato/a di prendere appunti in vista di una relazione cumulativa al riguardo, per la quale si daranno durante l’incontro indicazioni più dettagliate.

Dic 172020
 
Da questo anno accademico ciascun laboratorio didattico si terrà in due diverse sessioni.
La prima delle quali avrà inizio a partire dal 7 gennaio per concludersi entro il 28 gennaio 2021. La seconda sessione, invece, nei mesi di aprile/giugno 2021.
La prima edizione, a causa delle restrizioni previste dall’evento pandemico COVID-19, si svolgerà online all’interno della piattaforma Moodle.
Gli interessati possono già iscriversi entrando direttamente nello spazio laboratorio prescelto.
Possono frequentare i laboratori solo gli studenti del secondo anno (o i fuori corso). Studentesse e studenti fuori corso che non avessero sostenuto il laboratorio possono sostenere le nuove edizioni anche nel caso in cui queste avessero denominazione diversa.
Attenzione. La prima edizione di qualcuno dei laboratori potrebbe iniziare con qualche giorno di ritardo rispetto al 7 gennaio, ma si concluderà in data utile per quanti avessero la necessità di maturare i crediti per la prossima sessione di tesi (30 gennaio 2021).

LM-85 – Classe delle lauree magistrali in Scienze pedagogiche
LABORATORIO SUGLI APPROCCI CONSULENZIALI PER LA PROGETTAZIONE EDUCATIVA
Docente/tutor: Roberto Orrù

https://elearning.unica.it/course/view.php?id=1404


LM-85 – Classe delle lauree magistrali in Scienze pedagogiche
LABORATORIO DI STORIA E TEORIA DELL’EDUCAZIONE
Docente/tutor: Sharon Tiana

https://elearning.unica.it/course/view.php?id=1401


LM-50 – Classe delle lauree magistrali in Programmazione e gestione dei servizi educativi
LABORATORIO DI METODI E TECNICHE PER LA PROGETTAZIONE PEDAGOGICA
Docente/tutor: Pier Paolo Cavagna

https://elearning.unica.it/course/view.php?id=1398


LM-50 – Classe delle lauree magistrali in Programmazione e gestione dei servizi educativi
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE E SVILUPPO PER L’EDUCAZIONE INTERCULTURALE
Docente/tutor: Andrea Spano

https://elearning.unica.it/course/view.php?id=1395

Dic 172020
 

Il Ministero dell’istruzione organizza un ciclo di incontri dedicato al mondo della scuola dal titolo “Ripensare l’educazione nel XXI secolo“.

La Commissione carriere e crediti liberi ha proposto il riconoscimento di un credito libero a quanti parteciperanno ad entrambe le giornate, Venerdì 18 dicembre (ore 15,30 – 18,30) e Sabato 19 dicembre (ore 9,30 – 12,30) presentando attestato di frequenza e una relazione da predisporre secondo le indicazioni del modello disponibile al seguente link (clicca qui).

Tutta la documentazione (attestato+relazione) dovrà essere presentata entro il 27-01-2021 compilando il seguente modulo (si accede usando le credenziali di esse3 collegate alla propria email @studenti.unica.it).

Per il rilascio dell’attestato di partecipazione occorre registrarsi all’indirizzo https://iscrizioneripensare-educazione.eminerva.eu/
(nel campo Ente/istituto di appartenenza si scriva “Università di Cagliari” e nel campo ruolo “studente universitario”)

Sarà comunque possibile seguire l’evento anche sul canale YouTube del Ministero dell’Istruzione, all’indirizzo: https://www.youtube.com/user/MinisteroMIUR

Locandina


credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar