andreadettori

Nov 112020
 

Il prof. Mion propone un ciclo di seminari dal titolo Seminari di ArabistiCa 20-21 da tenersi nei mesi di novembre-dicembre 2020.

Sono previste 12 ore di seminario (in modalità telematica, via Teams), seguite da 10 ore di studio individuale degli studenti. Il ciclo seminariale prevede la partecipazione dei seguenti relatori*:

 

– Francesco DE ANGELIS (professore associato di Lingua e Letteratura Araba presso l’Università degli Studi di Milano) che terrà un seminario sulla Letteratura dello Yemen, in data 18/11/2020, per la durata di 2h;

– Emanuela DE BLASIO (ricercatrice di Lingua e Letteratura Araba presso l’Università degli Studi della Tuscia) che terrà un seminario sul Rap nel mondo arabo, in data 26/11/2020, per la durata di 2h;

– Maria Elena PANICONI (ricercatrice di Lingua e Letteratura Araba presso l’Università di Macerata) che terrà un seminario sui Pionieri della Nahḍa, nei primi giorni di dicembre, per la durata di 2h;

–  Elisa GUGLIOTTA (dottoranda presso Univerisité de Grenoble e Sapienza Università di Roma) e Livia PANASCI’ (dottoranda presso Sapienza Università di Roma) che terranno un seminario dal titolo “Panoramica storico-linguistica propedeutica allo studio del dialetto arabo tunisino” che si svolgerà in tre incontri di due ore ciascuno, nelle seguenti date: 18, 21 e 22 dicembre 2020, per un totale di 6h.

*Il programma potrebbe subire delle variazioni.

In sintesi:

  • totale ore lezioni frontali: 12h.
  • totale studio individuale e preparazione di un breve elaborato: ca. 10 h.
  • proposta di attribuzione di Crediti Formativi Universitari: 1 CFU

Per info contattare giuliano.mion@unica.it

Nov 102020
 

Obiettivo del corso Las lenguas de especialidad: el español en el ámbito ambiental a cura della dott.ssa Haydée Bermúdez Guevara, è quello di approfondire l’uso della lingua spagnola nella sua dimensione sociale mettendo in pratica gli aspetti sintattico-grammaticali di cui sono già in possesso gli studenti. Massimo 6 studenti, prerequisito spagnolo B1. I candidati dovranno inviare la propria candidatura alla prof.ssa Secci (secci@unica.it) allegando una lettera motivazionale in spagnolo (min.200 –max 300 parole) entro il 13 novembre.

Locandina “Las lenguas de especialidad”

Nov 052020
 

Il Prof. Bruni propone un’iniziativa promossa dal CdL in Scienze della Produzione multimediale, dal CELCAM e dal Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali e da lui curata.

Si tratta di un seminario on line dedicato alla critica cinematografica, che comincerà il prossimo 12 novembre alle ore 17 con il seguente programma:

  • Giovedì 12 novembre ore 17: Paolo Mereghetti (critico Corriere della Sera e autore del dizionario “Il Mereghetti”), La critica nei quotidiani e i dizionari cinematografici
  • Giovedì 19 novembre ore 17: Roy Menarini (Università di Bologna), Forme della critica e pratiche della cinefilia
  • Giovedì 3 dicembre ore 17: Emanuela Martini (critica e curatrice della retrospettiva del Torino Film Festival), La critica nei periodici e i festival cinematografici
  • Giovedì 10 dicembre ore 17: Andrea Chimento (Università Cattolica del Sacro Cuore e Università Statale, Milano), La critica sul web e i laboratori universitari

Verrà riconosciuto 1 CFU agli studenti del III Anno e  agli studenti fuori corso che, dopo aver seguito i quattro appuntamenti previsti, presenteranno un’accurata relazione scritta sul seminario.

Link per l’iscrizione: https://forms.gle/iuYq7fBPwyxtvJhv8

Docente referente: prof. David Bruni

 Scritto da in 5 Novembre 2020  Lingue e comunicazione 3 anno  Commenti disabilitati su Seminario online sulla critica cinematografica – “Anatomia della critica nell’epoca del post cinema”
Nov 042020
 

Il Prof. Nicola Melis propone l’approvazione di 1 CFU, secondo quanto stabilito dal regolamento del corso, agli studenti che parteciperanno al ciclo di seminari dal titolo “Africa mediterranea e Vicino oriente”.

Gli studenti che parteciperanno potranno approfondire e analizzare aspetti rilevanti riguardanti la storia, i processi politici e sociali in area nordafricana, vicino e mediorientale attaverso alcuni casi di studio affrontati da studiosi affermati.

Per info consultare la pagina web del docente o contattarlo: https://people.unica.it/nicolamelis/

Nov 042020
 

Il Prof. Nicola Melis propone il riconoscimento di un CFU per un Ciclo di incontri, coorganizzato con l’associazione di volontariato Un Ponte Per …, sul tema ISLAMOFOBIA (titolo: “Rafforzare i nostri network per controbilanciare l’impatto dei media sulla coesione sociale e sul pregiudizio nei confronti della cultura musulmana”), originariamente previsto per marzo 2020 e rinviato per le note questioni legate all’emergenza Covid 19.

L’iniziativa, con il programma praticamente immutato, si svolgerà ogni giovedì pomeriggio a partire dal 5 novembre fino al 3 dicembre, dalle 15:00 alle 18:00, sulla piattaforma Microsoft Teams. È prevista una verifica orale nel corso dell’ultimo incontro.

Per info consultare la pagina del docente o contattarlo: https://people.unica.it/nicolamelis/

Nov 042020
 

Sarà riconosciuto 1 CFU agli studenti che seguiranno “Ti porterò dall’Africa un bel fior. Convegno di studi on-line sull’esperienza coloniale italiana e le sue conseguenze”,

https://www.csmovimenti.org/ti-portero-dallafrica-un-bel-fior-convegno-di-studi-on-line-sullesperienza-coloniale-italiana/

e produrranno una adeguata recensione (di almeno 5-6 pagine) dei 4 appuntamenti previsti (15, 22 e 28 ottobre e 5 novembre 2020). Il convegno è organizzato da Centro Studi Movimenti Parma, Istituto nazionale Ferruccio Parri e Storie in movimento, e potrà essere seguito sul Canale Youtube del Centro studi movimenti: https://www.youtube.com/channel/UC3W06a_FC2YSsi9602sldCw/about

Gli incontri già svolti possono essere recuperati seguendoli sul canale Youtube.

La referente dell’iniziativa è la prof.ssa Valeria Deplano, a cui andranno inviate le relazioni entro e non oltre il 20 novembre     valeria.deplano@unica.it

Ott 292020
 

Si ricorda agli studenti del Corso di Lingue e Comunicazione che frequentano le aule virtuali quanto segue:

A) è opportuno accedere all’aula qualche minuto prima dell’inizio della lezione, in modo che il docente non debba in continuazione “autorizzare l’ingresso” e interrompere il proprio lavoro;

B) la chat è uno strumento che mette in comunicazione ogni singolo studente con il docente. Ogni altro uso è sconveniente e dannoso. Pertanto, non è assolutamente consentito utilizzare la chat per mettersi in contatto con altri studenti o per scambiarsi numeri di telefono (pratica assai pericolosa e assolutamente da sconsigliare);

C) il linguaggio da utilizzare nella chat può essere informale e sintetico, ma non deve mai scadere nell’approssimazione e nella maleducazione: è lecito segnalare eventuali problemi tecnici, fermo
restando che molto spesso il docente non ha alcun potere per risolvere tempestivamente ogni contrattempo legato alla connessione e alla buona trasmissione dell’audio e del video;

D) non possono essere assolutamente tollerate espressioni irriguardose e offensive trascritte tramite la chat di Adobe-Connect o di qualsiasi altra piattaforma adoperata dal Corso, tanto più che la tracciabilità degli interventi rende ognuno direttamente responsabile e reperibile. Pertanto, qualora venissero rintracciate espressioni offensive all’interno della chat, il Coordinatore del Corso potrebbe chiedere di avviare un procedimento disciplinare ai danni del responsabile.

Il Coordinatore resta comunque a disposizione di studenti e studentesse del Corso di Laurea per manifestare ogni tipo di rimostranza e lamentela (pignotti@unica.it).

Ott 272020
 

Il Dott. Stefano Pisu, nell’ambito del suo insegnamento di “Storia e società digitale”, propone una serie di due seminari online inerenti il corso erogato, che si terranno sulla piattaforma Zoom.

Il primo – previsto per giovedì 29 ottobre 2020 h 17-19 – si intitola CITIZEN HISTORY E SOCIETA’ DIGITALE: LA STORIA PARTECIPATA FRA LOCALE E GLOBALE e vedrà l’intervento di Serge Noiret (Istituto Universitario Europeo, presidente della Associazione Italiana di Public History) e Giampaolo Salice  (UniCA).

Il secondo – previsto per mercoledì 18 novembre 2020 h 17.15-19.15 – si intitola “INTERNET. IRRUZIONE DELL’OPINIONE COMUNE NELLA VITA SOCIALE” e vedrà l’intervento di Pierre Sorlin (professore emerito presso l’Università Parigi III – Sorbonne Nouvelle).

Il Laboratorio sarà diretto esclusivamente agli studenti del III anno e ai fuori corso di Lingue e comunicazione. Le credenziali dell’incontro previsto per giovedì 29 ottobre sono le seguenti:

https://zoom.us/j/97368481842?pwd=Y29mZkZZSW94S2I2eHdrckJRZ3h4QT09

Meeting ID: 973 6848 1842

Passcode: aP3FaX

 

Nei prossimi giorni verranno diffuse le credenziali del secondo incontro.

Sarà necessario seguire interamente i due incontri. Alla presenza dovrà aggiungersi un lavoro individuale (pari a 21 ore) che consentirà di riconoscere un CFU.

Ott 232020
 

Sarà riconosciuto 1 CFU agli studenti di Lingue e comunicazione 3° ANNO e FUORI CORSO che parteciperanno al ciclo di seminari dal titolo La città cosmopolita. Teoria, fonti e metodi di ricerca, organizzati all’interno del progetto NarraMI, che si svolgeranno da ottobre a dicembre 2020 (5 appuntamenti). Il riconoscimento del cfu è subordinato alla presentazione di una adeguata relazione individuale scritta (tra le 6 e le 10 pagine) in cui siano recensiti tutti i cinque singoli appuntamenti del ciclo.

Il referente della proposta è il prof. Raffaele Cattedra    cattedra@unica.it

La pagina Facebook del progetto NarraMi è la seguente: https://www.facebook.com/NarraMi2020/

Il primo incontro seminariale, previsto per venerdì 23 ottobre, ore 16:30 si può seguire sulla piattaforma Teams al link:

https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3ameeting_NWQ5NmZmNzEtOWZkYy00ZDNhLTg0YjUtOTUwMjYxZTVmNDRj%40thread.v2/0?context=%7B%22Tid%22%3A%226bfa74cc-fe34-4d57-97d3-97fd6e0edee1%22%2C%22Oid%22%3A%228d758682-4bc2-4a0e-b9b6-c1b062b17902%22%7D

PROGRAMMA

 Scritto da in 23 Ottobre 2020  Lingue e comunicazione 3 anno  Commenti disabilitati su Ciclo di seminari dal titolo “La città cosmopolita. Teoria, fonti e metodi di ricerca, progetto NarraMI” – 1 CFU
Ott 162020
 
Si riporta QUI la graduatoria in ordine di arrivo (si segnala giorno e ora) dei candidati al “Laboratorio di promozione della lettura del Festival letterario LEI 2020– attività valida per l’attribuzione di 2 CFU”. Si ricorda che il Laboratorio è destinato a 3 studenti, per cui i candidati verranno contattati dalla direzione del Festival in ordine di arrivo fino al raggiungimento del numero previsto.
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar