Giu 172013
 

Ilfonica CELCAM dell’Università di Cagliari e il circolo cinematografico universitario Notorius promuovono, con il contributo dell’Università e dell’ERSU, un laboratorio sulle tecniche di ripresa e di post-produzione del suono per la realizzazione di prodotti audiovisivi.

Il corso, della durata complessiva di 12 ore suddivise in 3 incontri di 4 ore, è rivolto a principianti che comunque abbiano già delle nozioni di linguaggio cinematografico acquisite con la frequenza di corsi universitari e altri laboratori o anche solo con la pratica da autodidatta.

La prima parte del laboratorio sarà dedicata alla ripresa del suono. Verranno presentate le caratteristiche degli strumenti e le tecniche in uso per la registrazione sonora di eventi, sia in ambienti chiusi che all’aperto. Si terranno anche delle brevi sessioni di esercitazione. La seconda parte consisterà in una introduzione alla post produzione audio. Verrà delineata la prassi di lavoro, gli strumenti e tecniche più indicate per elaborare i diversi materiali, le tecniche di montaggio e missaggio, infine i problemi tecnici e le scelte estetiche nella sincronizzazione audio-video. Durante il percorso verranno fatti richiami ai fondamenti di acustica musicale, alla rappresentazione analogica dei segnali, alla rappresentazione digitale dei segnali sulla base delle competenze degli allievi. Si farà cenno anche al concetto di paesaggio sonoro per far crescere la consapevolezza delle possibilità dell’impiego del sonoro nel video. Durante il seminario verranno presentati e discussi alcuni frammenti di documentari e/o video per approfondire le possibilità espressive del suono. [VAI ALLA PAGINA]

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar