Faq Tasse Universitarie

 

Quando si pagano le tasse universitarie?

A ottobre, febbraio e giugno, secondo le scadenze indicate dal Regolamento tasse e visualizzabili dalla tua area riservata su Esse3 (Clicca quì).
Segreteria > Pagamenti

Come faccio a sapere quanto devo pagare?

A partire dall’a.a. 2013/2014 l’importo delle tasse viene calcolato in funzione dell’ISEE. La tabella che indica l’importo delle tasse in funzione della fascia  ISEE/ISEEU è riportata sul Regolamento Contribuzione studentesca

Come faccio a caricare il mio ISEE per il calcolo delle tasse?

Devi dichiarare e autocertificare il valore ISEE, tramite la procedura online disponibile nella tua area riservata su Esse3 (Clicca quì) e seguendo il seguente percorso:

Menù > Segreteria > Autocertificazioni

ATTENZIONE!: Prima di avviare la procedura di autocertificazione, devi essere in possesso di un ISEE  valido per l’anno di riferimento. Ricordati che l’ISEE scade sempre al 31 dicembre dell’anno in cui è stato rilasciato.

Come posso pagare le tasse universitarie?

Puoi scegliere di effettuare il pagamento con due modalità:

  • pagamento online
  • pagamento di persona

Per il pagamento online devi cliccare sul pulsante rosso “Paga online con PagoPA”.
Verrai reindirizzato nel portale PagoPA dove potrai accedere con SPID o con la tua email.
Potrai pagare con:

  • carta di credito/debito;
  • direttamente sul conto corrente per i prestatori servizi di pagamento (PSP) che permettono questa opzione;
  • con altri metodi di pagamento.

Per il pagamento di persona devi cliccare sul pulsante “Stampa avviso per PagoPA”.
Una volta scaricato il file PDF con l’avviso per PagoPA, puoi pagarlo presso uno dei PSP attivi tramite i canali da questi messi a disposizione, come per esempio: home banking, bancomat ATM, APP da smartphone o tablet, sportello, ricevitorie Sisal/Lottomatica, ecc.

Per il pagamento attraverso il circuito CBILL oltre allo IUV (identificativo univoco versamento) è necessario indicare il codice interbancario dell’Ateneo 10Q83.

Per gli avvisi emessi dall’Università di Cagliari NON è possibile effettuare il pagamento di persona presso gli uffici postali.

Il pagamento tramite PagoPA generalmente prevede delle commissioni. Si consiglia di prestare attenzione alle diverse condizioni applicate dai PSP.

Se  il  pagamento è stato effettuato online, potrai stampare, entro poco tempo, la ricevuta cliccando sul pulsante “Stampa Quietanza di Pagamento”.

Se il pagamento è avvenuto di persona, la stampa della ricevuta sarà disponibile dopo che l’Ateneo riceverà la comunicazione del versamento.

ATTENZIONE  Se viene interrotta o annullata la procedura di pagamento online, i pulsanti “Paga online con PagoPA” e “Stampa Avviso per PagoPA” potrebbero non essere disponibili per circa 60 minuti.

.

Se non pago le tasse entro la scadenza prevista, cosa succede?

Se paghi la tassa prevista per il mese di ottobre, oltre la scadenza ma entro il mese di dicembre sarai tenuto al pagamento di una sovrattassa.  Nel caso in cui la tassa non venisse pagata entro dicembre verrai considerato non iscritto all’a.a. di riferimento e non potrai seguire le lezioni e sostenere esami. In questo ultimo caso, se vorrai iscriverti sarà necessario presentare un’istanza d’iscrizione fuori termine alla segreteria studenti: (segrstudbiofarmscienze@unica.it).

Ho pagato le tasse per il nuovo Anno Accademico ma mi devo laureare con la proroga. Cosa faccio?

Non preoccuparti, ti verranno rimborsate le tasse non dovute. Ricordati di inserire un Iban associato ad un conto/carta intestato a te, nel tuo pannello Esse3 (Clicca quì) andando su:

Menù > Home > Anagrafica > Dati di Domiciliazione bancaria

contatti | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy