Nov 262009
 

Prot. N. 17981 / 09                                                                                                          Cagliari,  26/11/09

AVVISO DI SELEZIONE

per la stipula di un contratto di lavoro autonomo per la collaborazione al progetto di ricerca sulla “Storia del Cinema in Sardegna” da stipularsi secondo quanto previsto dal Regolamento per l’attività contrattuale ex art. 58, comma 5, del Regolamento amministrativo contabile dell’Ateneo di Cagliari.

Il Direttore del Dipartimento

Visto                   l’art. 7 comma 6 D.lgs. 165/2001, come modificato dall’art. 46 del DL 112/08 convertito in L. 133/08 che prevede per le Università la possibilità di conferire incarichi individuali ad esperti di provata competenza, per le esigenze cui non si possa far fronte con personale in servizio;

Vista           la straordinarietà e la temporaneità dell’esigenza;

Vista           la richiesta di prestazioni altamente qualificate;

Visto         il Regolamento dell’Università degli Studi di Cagliari per l’attività contrattuale ex art. 58 comma 5 e successive integrazioni;

Accertata    l’assenza di professionalità interne al Dipartimento in grado di assicurare il          medesimo sevizio;

Accertato   che le prestazioni oggetto del contratto non rientrano tra i compiti istituzionali del personale dipendente;

Considerata         la mancanza di graduatorie di merito da utilizzare per lo svolgimento delle attività di cui al presente avviso si rende necessario provvedere all’affidamento a personale esterno altamente qualificato da reperirsi all’esterno

Dispone

Art. 1 – Attivazione delle procedure

È indetta una pubblica selezione pubblica, per soli titoli, per il conferimento di un contratto di lavoro autonomo per l’esecuzione della seguente attività:

Collaborazione al progetto di ricerca sulla Storia del cinema in Sardegna con particolare riferimento alla cura redazionale dei volumi che raccolgono i risultati della ricerca secondo le direttive stabilite dal coordinatore scientifico del progetto, Dott. Antioco Floris.

La prestazione dovrà essere svolta entro 30 giorni a partire dalla data della stipula del contratto; l’importo è di € 1.000,00 (euro mille/00) al lordo delle ritenute e degli oneri fiscali e previdenziali previsti dalla legge.

Art. 2 – Requisiti di ammissione

Possono partecipare alla selezione i candidati in possesso del seguente titolo:

Laurea quadriennale o magistrale/specialistica in ambito umanistico con tesi in discipline cinematografiche e voto non inferiore a 105/110.

Costituiranno titolo preferenziale:

  1. collaborazioni, a qualsiasi titolo, con programmi di ricerca universitaria;
  2. esperienze lavorative pregresse, coerenti con il profilo professionale richiesto;
  3. pubblicazioni su riviste di settore.

Nel caso di possesso di titolo accademico conseguito all’estero, sarà necessaria la dichiarazione di equipollenza rilasciata da una università italiana.

Art. 3 – Domande di ammissione

Le domande di partecipazione alla selezione, redatte in stampatello o su computer , dovranno pervenire  entro e non oltre le ore 12,00 del  3 dicembre  2009 pena l’esclusione dalla presente procedura selettiva, presso:

Dipartimento di Studi Storici Geografici e Artistici

Segreteria Amministrativa

Via Is Mirrionis 1 – 09124 Cagliari  tel. 070675 7355-7357-7356 – orario 11.00 – 13.00.

Nella domanda il candidato dovrà dichiarare sotto, la propria responsabilità:

1)      le proprie generalità, la data ed il luogo di nascita, la residenza, ed il recapito eletto ai fini della presente selezione, il codice di avviamento postale, il recapito telefonico, il proprio codice fiscale. L’eventuale variazione dei dati succitati deve essere tempestivamente comunicata alla segreteria del Dipartimento;

2)      di possedere i titoli  richiesti per l’accesso alla selezione, indicato all’art. 1 del bando;

3)      altri titoli valutabili ai fini della selezione.

Alla domanda il candidato dovrà allegare:

  1. un curriculum vitae che documenti l’idoneità allo svolgimento dell’attività oggetto del contratto;
  2. copia fotostatica di un  documento valido di identità.

Il Dipartimento non assume alcuna responsabilità nel caso di dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione della residenza e del recapito da parte del candidato, o da mancata o tardiva comunicazione relativa alla variazione dei dati suindicati, né per eventuali disguidi postali o telegrafici non imputabili al Dipartimento.

Nella domanda il candidato dovrà attestare il proprio libero consenso al trattamento dei dati personali come previsto dall’art. 13 D. Lgs. 196/2003; il titolare del trattamento è l’Università degli Studi di Cagliari; il responsabile del trattamento è individuato nel Direttore del Dipartimento.

Art. 4 – Commissione giudicatrice

La commissione giudicatrice, composta da tre docenti/ricercatori, verrà nominata dal Direttore del Dipartimento.

Art. 5 – Valutazione titoli

La selezione consisterà nella valutazione dei titoli. La commissione giudicatrice dispone in totale di 10 punti per la valutazione.

Tale punteggio deve intendersi così suddiviso:

  • Altro titolo accademico (laurea o dottorato), fino a 3 punti.
  • Collaborazioni ad attività didattiche o di ricerca universitaria, fino a 5 punti.
  • Esperienze lavorative pregresse, coerenti con il profilo professionale richiesto, fino a 2 punti

Nel caso di possesso di titolo accademico conseguito all’estero, sarà necessaria la dichiarazione di equipollenza rilasciata da una università italiana.

Il candidato è inserito nella graduatoria generale di merito qualora ottenga un punteggio non inferiore a 7/10.

A parità di punteggio, la precedenza è determinata dalla minore età, fatti salvi i criteri generali di cui alla normativa vigente in materia.

Art. 6 – Stipula del contratto

Il candidato classificatisi al primo posto della graduatoria generale di merito, sarà invitati a produrre la certificazione, resa ai sensi di Legge, attestante il possesso dei titoli dichiarati e la dichiarazione di accettazione del contratto e a stipulare lo stesso. Qualora si tratti di un dipendente della pubblica amministrazione è tenuto a presentare altresì il nulla osta previsto ai sensi dell’art. 53, comma 6 del D.Lgs. 30.03.2001 n. 165 e successive modificazioni e integrazioni.

Nel caso di mancata accettazione o di mancata presentazione dei documenti o in caso di rinuncia dell’avente diritto, il contratto può essere stipulato dal candidato inserito nella graduatoria ed in posizione immediatamente successiva a quella del candidato rinunciatario.

Con la stipula del contratto di lavoro autonomo il contraente si impegna a svolgere le attività collegate agli obiettivi indicati in premessa del presente avviso, sulla base delle indicazioni del Responsabile della ricerca.

Il Direttore del Dipartimento                                             Il Responsabile scientifico

Prof. Francesco Atzeni                                                      Dott. Antioco Floris

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar