Dic 112014
 

pniSi è tenuta a Sassari il 4 e il 5 dicembre 2014 la XII edizione del PNI – Premio Nazionale per l’Innovazione, la competizione tra progetti d’impresa ad alto contenuto tecnologico che ha visto confrontarsi i migliori progetti selezionati nelle 15 competizioni “Start Cup” organizzate in tutta Italia.

Deep Fisher, selezionato nell’ambito della fase locale di Cagliari di Start Cup e secondo classificato alla finale regionale, si è qualificato tra i 4 finalisti della categoria ICT. Il team composto da Luca Savoldi, Davide Ariu, Andrea Sanna ha proposto una piattaforma software che ha l’obiettivo di supportare l’attività di prevenzione e rilevazione precoce degli attacchi informatici.

Ecco tutti i vincitori del PNI 2014:

Vincitore assoluto e 1° premio per la categoria Life Sciences, che premiava prodotti o servizi innovativi per migliorare la salute delle persone è Silk Biomaterials. Il progetto che si è aggiudicato la “Coppa dei campioni” ha sviluppato dispositivi medici impiantabili per la medicina rigenerativa basati su una tecnologia che permette di unire elementi micro- e nano-fibrosi realizzati in seta.

1° premio IREN Agrifood – Cleantech, rivolto a prodotti e/o servizi orientati al miglioramento della sostenibilità ambientale è DIPTERA, che  produrrà ingredienti per mangimi e per mangimi compositi a base di insetti nutriti con gli scarti del settore agro-alimentare.

1° premio categoria ICT (prodotti o servizi nell’ambito delle tecnologie dell’informazione e dei nuovi media quali e-commerce, social media, mobile, gaming) è FermoPoint, progetto che gestisce in maniera innovativa l’e-commerce consentendo ai clienti di ritirare i propri acquisti nel negozio sotto casa.

1° premio categoria Industrial, per prodotti o servizi innovativi per la produzione industriale, è Smart Patch. L’idea alla base del progetto è un innovativo sistema di monitoraggio low-cost per strutture critiche in grado di controllare in tempo reale e in remoto lo stato di salute di costruzioni e infrastrutture.

Ecco, per chi non ha potuto seguirlo in diretta o di persona, il programma dell’evento, il video completo della premiazione che si è tenuta il 5 dicembre al Teatro Verdi e l’elenco di tutte le idee di business in gara.

Il PNI è organizzato dall’Università degli Studi di Sassari grazie al finanziamento del Progetto INNOVA.RE – Innovazione in Rete, in coordinamento con l’associazione di atenei e incubatori accademici PNICube.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar