[En]

 eduroam_120pix

 

L’ Università degli Studi di Cagliari ha aderito al servizio Eduroam (Education Roaming)

Eduroam (Education Roaming) è un servizio che offre un accesso wireless sicuro alla rete. Gli utenti roaming che visitano un Istituto che aderisce all’iniziativa sono in grado di utilizzare la rete locale wireless (WLAN) usando le stesse credenziali (username e password) che userebbero nella propria Istituzione d’appartenenza, senza la necessità di ulteriori formalità presso l’Istituto ospitante.

Per conoscere le Università o Enti di ricerca che hanno aderito in italia visitate il sito www.eduroam.it

Per conoscere le Università o Enti di ricerca che hanno aderito nel Mondo  visitate il sito www.eduroam.org

E’ inoltre presente l’applicazione Eduroam Companion su App Store e Play Store con funzioni di geolocalizzazione per conoscere il punto di accesso più vicino.

 

Configurazione automatica per tutti i dispositivi: http://eduroam.unica.it

 

Parametri Generali

  • BSSID: eduroam
  • Assegnazione indirizzo ip e dns Metodo: Automatico (dhcp)
  • Sicurezza: modalità WPA2 crittografia AES
  • Autenticazione: 802.1X PEAP/MSChapV2
  • Catena dei certificati: DigiCert Assured ID Root CA

CREDENZIALI DA INSERIRE IN BASE ALLA TIPOLOGIA DI UTENTE

Per gli studenti, inserisci le credenziali di accesso a webstudenti.unica.it seguito da @unica.it esempio:
USERNAME: studente123@unica.it
PASSWORD: password per l’accesso a webstudenti

Per gli utenti scientifici, inserisci le credenziali di accesso a u-gov.unica.it o webstudenti seguito da @unica.it esempio:
USERNAME: mario.rossi@unica.it
PASSWORD: password per l’accesso a u-gov o webstudenti

Per gli utenti amministrativi, inserisci le credenziali di accesso a u-gov.unica.it o webstudenti seguito da @unica.it esempio:
USERNAME: mario.rossi@unica.it
PASSWORD: password per l’accesso a u-gov o webstudenti

 

 
NOTA BENE:
L’utente è responsabile per il buon uso e la conservazione delle proprie credenziali di accesso e deve:
  • Mettere in atto ogni misura volta ad impedirne l’abuso e la loro conoscenza a terzi: le credenziali sono strettamente personali;
  • Verificare che si stia connettendo ad un autentico Eduroam Resource Provider, ad esempio esaminando il certificato del RADIUS server di autenticazione e collegandosi soltanto a reti protette dal servizio 802.1X;
  • Informare immediatamente il proprio Identity Provider se sospetta che ci siano state violazioni di sicurezza.