Grazie, messaggio forte e chiaro !

  • E’ con sincera emozione e gratitudine che scrivo questa mail a nome della Segreteria UIL e di tutti i colleghi che ci hanno sostenuto in campagna elettorale.

    Il consenso che ci avete tributato, pur non sufficiente per entrare negli organi di governo, costituisce per noi un premio ed un incoraggiamento speciali.
    Abbiamo ottenuto voti superiori al numero dei nostri attuali iscritti e questo significa aver raggiunto l’obiettivo: far sentire rappresentati anche i colleghi non iscritti; non un sindacato-clan, ma uno strumento al servizio di tutti i lavoratori.
    Ci avete lanciato un messaggio forte e chiaro “Continuate così, il vostro modo di fare sindacato ci piace”. Non temete, il messaggio è stato recepito !

    Un particolare ringraziamento ai tanti colleghi che ci hanno accolto con affetto nelle loro strutture durante la campagna elettorale, addirittura improvvisando riunioni o piccole assemblee: è un’esperienza che ci darà la forza per proseguire la quotidiana attività sindacale con slancio ancora maggiore.

    Un abbraccio a tutti i candidati UIL, che ci hanno creduto fino alla fine ed hanno dato lustro alla nostra organizzazione.

    Da parte della UIL un augurio e un “in bocca al lupo” a tutti i colleghi eletti che, oltre a godere della nostra stima,  da oggi hanno il compito di rappresentarci tutti negli organi di governo.

    Terremo fede all’impegno assunto durante la campagna elettorale “La UIL c’era e, a prescindere dal risultato elettorale, ci sarà sempre”.

    A presto

    Giorgio Mancosu
    Segretario UIL di Ateneo