Programmi

 

32/16/099 - TEORIE E TECNICHE DELLA TRADUZIONE

Anno Accademico ​2019/2020

Docente
ALBERT ​ABI AAD (Tit.)
Periodo
Primo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento
ITALIANO​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[32/16] ​ ​TRADUZIONE SPECIALISTICA DEI TESTI [16/10 - Ord. 2008] ​ ​TRADUZIONE630
Obiettivi

Conoscenza teorica e pratica delle teorie di traduzione e degli ausili per la traduzione assistita, ivi compresi i programmi di traduzione automatica.

Prerequisiti

Aver seguito le lezioni di teorie e storia della traduzione livelli 1 e 2 o equivalenti.

Contenuti

- Ripasso delle teorie e approcci in traduzione letteraria, commerciale e audiovisiva.
- Sperimentazione degli ausili alla traduzione dai dizionari alle memorie di traduzione. Richiesto intervento degli studenti per l'analisi critica di tali strumenti.
- Sperimentazione dei programmi open source di traduzione autmatica in più lingue, paragoni e analisi critica dei pregi e diffetti di ciascuno. A cura degli studenti che lavoreranno in binomio o piccoligruppi.

Metodi Didattici

- Lezioni frontali 10 ore sull'intelligenza artificiale e i programmi di traduzione ad essa legati.
- 20 ore di presentazione dei lavori eseguiti dagli studenti con discussione e critica.

Verifica dell'apprendimento

Oltre alle presentazioni in classe di analisi di programmi e ausili che contano per 1/3 del voto finale, si dovra:
- Presentare una relazione finale di 3-4 pagine intorno ad un argomento legato alle teorie e alle tecniche della traduzione. Tale relazione consiste nella sintesi di più letture (che dovranno essere citate in bibliografia).
- Esame orale: Discussione della relazione finale e domande su tutte le attività e teorie legate alla traduzione.

Testi

- Perego, La traduzione audiovisiva...
- Gentzler E., 1998, Teorie della traduzione : tendenze contemporanee, Utet Libreria, Torino.
- Lefevere A., 1998, Traduzione e riscrittura : la manipolazione della fama letteraria, Utet Libreria, Torino.
- Rega L., 2001, La traduzione letteraria :aspetti e problemi, Utet Libreria, Torino.
- Eco U., 2003, "Dire quasi la stessa cosa", Bompiani, Milano.
- Lefevere A., 1998, "Traduzione e riscrittura", Utet Libreria, Torino.
- Salmon L., 2003, "Teoria della traduzione, storia, scienza, professione", Vallardi, Milano.
- Di Sabato B. e Di Martino E., 2011, "Testi in viaggio, incontri fra lingue e culture, attraversamenti di generi e di senso, traduzione", Utet Libreria, Torino.
BERMAN Antoine, 1999, La traduction et la lettre ou lauberge du lointain, Paris, Seuil, Traduzione italiana, La lettera e la traduzione, o l'albergo nella lontananza, Macerata, Quodlibet, 2003.
Lefevere A., 1998, Traduzione e riscrittura : la manipolazione della fama letteraria, Utet Libreria, Torino.
Venuti L., 1999, Linvisibilità del traduttore : una storia della traduzione, Roma : Armando. 427p., Biblio., Indice dei nomi. Traduzione dellinglese (1995), The Translators Invisibility : A History of Translation, London : Routledge.
Munday J., 2001, Introducing Translation Studies, London, Routledge.
Puggioni Roberto (a cura di), 2006, Teoria e pratica della traduzione letteraria, Bulzoni, Roma.
Zacchi R., Morioni M., (a cura di), 2002, Manuale di traduzione dallinglese, Coll. Campus, Bruno Mondadori, Milano.
- Gentzler E., 1998, Teorie della traduzione : tendenze contemporanee, Utet Libreria, Torino.
- Lefevere A., 1998, Traduzione e riscrittura : la manipolazione della fama letteraria, Utet Libreria, Torino.
- Rega L., 2001, La traduzione letteraria :aspetti e problemi, Utet Libreria, Torino.
- Zacchi R., Morioni M.,(a cura di), 2002, Manuale di traduzione dallinglese, Coll. Campus, Bruno Mondadori, Milano.

Altre Informazioni

In presenza di tutoraggio, una possibilità di formazione in laboratorio sul programma Trados e altri programmi di traduzione assistita, in parallelo alle lezioni frontali.
- Un corso di 30 ore di pratica ed esercizi sugli ausili alla traduzione è previsto in seguito al presente corso.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar