Didattica – CALENDARIO, ORARI, PROGRAMMI

 

RICEVIMENTO martedì ore 15.30-17.00 e mercoledì ore 11.30-12.30 in studio n° 50 al II piano 

INSEGNAMENTI Prof. Tiziana Pontillo a.a. 2018-2019

PROGRAMMI

I Semestre

INDOLOGIA (6CFU) martedì ore 11-13 aula 11 e mercoledì ore 9-11 aula 18

  1. (PARTE GENERALE) a) Introduzione alla storia dell’India dalle Origini fino al XVI secolo; b) Avviamento allo studio delpensiero e delle religioni indiane antiche e dei sei sistemi filosofici classici con analisi di un’antologia di testi in traduzione inglese o italiana; c) lineamenti di storia dell’arte dell’India dalle origini all’epoca Mughal
  2. (PARTE MONOGRAFICA) LA NASCITA DEL PENSIERO BUDDHISTA NEL SUO CONTESTO INDIANOstudiata attraverso i documenti storici, l’analisi delle opere d’arte e specialmente mediante la lettura e il commento storico-filosofico di selezionate fonti vediche, brahmaniche e buddhiste antiche, in particolare passi (in traduzione italiana o inglese) tratti da Saṃhitā Vediche, Brāhmaṇa, Upaniṣad, Suttapiṭaka, Mulamādhyamakakarikā, Prajñaparamitā.

 

LINGUA E LETTERATURA SANSCRITA I (6CFU)

= I modulo di LINGUA E LETTERATURA SANSCRITA

martedì e  mercoledì ore 13.30-15 aula 10 A (corpo aggiunto)

————————————————————————————————————————————————

I + II Semestre

 

LINGUA E LETTERATURA SANSCRITA  (12CFU)

 

TITOLO DEL CORSO:

IL SANSCRITO (ANTICA LINGUA INDOEUROPEA ANCORA IN USO) COME VEICOLO DI CULTURA (SCIENZA, POESIA E FILOSOFIA)

 

I MODULO

  1. INTRODUZIONE ALLO STUDIO DELLA GRAMMATICA SANSCRITA
  2. LINEAMENTI DI LETTERATURA VEDICA E SANSCRITA CON LETTURA DI UN TESTO (EPICA) DI ARGOMENTO ESCATOLOGICO

– acquisire un quadro di insieme della letteratura in Vedico e in Sanscrito del periodo compreso tra il XII a.C. e il V d.C.

– tradurre un’antologia di testi tratti da MahabhārataXVIII (Svargarohana “Salita al cielo”)

 

II MODULO

  1. (LINGUA) A COMPLETAMENTO DEL I modulo (= CORSO DI LINGUA E LETTERATURA SANSCRITA I)

– particolarità della morfologia nominale e verbale (ripasso e integrazione degli argomenti affrontati nel I semestre)

– sintassi del periodo

– uso del dizionario sanscrito standard (Sanskrit-English by Monier Williams, Oxford: Clarendon press 1899) organizzato per basi verbali e nominali

  1. (LETTERATURAin lingua originale) Lettura, traduzione e analisi linguistico-letteraria e filosofica di un’antologia di TESTI SUL DESTINO UMANO POST-MORTEMtratti da:

–               Ṛgveda(X); Atharvaveda(VII e XV); Taittirīya- (III);Jaiminīya-Brāhmaṇa(I e II);Katha-Upaniṣad

–               Nāgarjuna, Mulamādhyamakarikā(XVII); Dharmakīrti,Pramāṇavarttika(II)

————————————————————————————————————————————————

 

II Semestre

 

LINGUA E LETTERATURA SANSCRITA  (6 CFU) LM

 

  • (PARTE GENERALE) Morfologia e sintassi della lingua sanscrita classica con specifica attenzione allo stile della prosa scientifica e tecnica

Storia della letteratura in sanscrito in particolare della trattatistica e della letteratura d’arte

–           (PARTE MONOGRAFICA) REGOLE E POESIA(Aṣṭāhyāyī, Alaṃkāraśāstra e Kāvya)

Teoria e tecnica della “SOSTITUZIONE” nella grammatica di Pāṇini.

IDENTIFICAZIONI METAFORICHE nella trattatistica e nella prassi poetica del Kāvya

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar