Come iscriversi

 

L’immatricolazione al Corso di Laurea Magistrale è subordinata al possesso della Laurea o del Diploma universitario di durata triennale ovvero di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo, al possesso dei requisiti d’accesso e all’espletamento di un colloquio di verifica dell’adeguatezza della preparazione individuale. Il colloquio è obbligatorio e dà luogo a un esito positivo/negativo. L’esito positivo consente l’immatricolazione al CdL.

Tutti i requisiti necessari per l’iscrizione al corso di Laurea Magistrale devono essere acquisiti dallo studente prima dell’immatricolazione. Le condizioni per l’iscrizione condizionata ai corsi di laurea magistrale sono definite nell’art. 7 del Regolamento carriere amministrative studenti.

L’iscrizione alla prova di valutazione è possibile dal giorno 5 luglio 2021 al 12 settembre 2021 in modalità esclusivamente on line collegandosi al sito www.unica.it  > pulsante rosso “Accedi” (in alto a destra), oppure direttamente dal sito dei servizi online agli studenti: https://unica.esse3.cineca.it/

  • Prova di valutazione: 17 settembre 2021 ore 9.00
  • Luogo della prova: on line su piattaforma teams
  • Commissione: Proff. Floris Piergiorgio, Poddighe Elisabetta (percorso antico); Tognetti Sergio, Tanzini Lorenzo (percorso medievale); Bazzano Nicoletta, Salice Giampaolo (percorso moderno); Lecis Luca, Deplano Valeria (percorso contemporaneo).i.

Come indispensabili requisiti curriculari d’accesso, gli studenti dovranno aver maturato almeno 50 CFU nei settori scientifico disciplinari come specificato nella tabella che segue:

Settori scientifico disciplinari CFU
L-ANT/02, L-ANT-03 5
M-STO/01 5
M-STO/02 5
M-STO/04 5
L-ANT/02, L-ANT-03, M-STO/01, M-STO/02, M-STO/04 5
L-FIL-LET/10, L-FIL-LET/12, L-LIN/01, SPS/01, SPS/02, SPS/03, SPS/06, SPS/07, SPS/10, SECS-P/01, SECS-P/12, SPS/13, SPS/14, M-DEA/01,
M-STO/08, M-STO/09, M-GGR/01, M-GGR/02, SECS-S/01, SECS-S/04, SECS-S/05,  M-STO/01, M-STO/02, M-STO/04, L-ANT/02, L-ANT-03,
M-FIL/01, M-FIL/02, M-FIL/03, M-FIL/04, M-FIL/05, M-FIL/06.
25

I curricula dei candidatiti saranno esaminati e valutati ai fini di deliberare l’ammissione al Corso di Studi.

I laureati in carenza di requisiti curriculari dovranno maturare i CFU mancanti prima dell’immatricolazione al corso di laurea magistrale attraverso l’iscrizione ai corsi singoli entro il 30/09/2021. I CFU mancanti dovranno essere acquisiti entro il 28/02/2022.

Coloro che non siano in possesso della laurea triennale, potranno immatricolarsi secondo le modalità e i termini normali, sotto condizione.
Tale iscrizione potrà essere perfezionata se, entro il 28 febbraio 2022. si siano raggiunti i requisiti necessari.

Coloro che provengono da altro Ateneo dovranno inviare, entro la data di scadenza per l’iscrizione alla prova, via mail alla Segreteria Studenti (segrstudlettere@unica.it) l’autocertificazione in formato PDF degli esami sostenuti completo di date, voti, crediti e SSD entro la data di scadenza per l’iscrizione alla prova.

In caso di iscrizione condizionata in carenza del titolo di primo livello, nell’autocertificazione andranno indicati anche gli esami ancora da sostenere per il conseguimento del titolo.

Casi di esonero dalla prova
Sono esonerati dalla prova di verifica della preparazione personale coloro che nel precedente anno accademico (2020/2021) hanno sostenuto e superato la prova e che, pur immatricolati in maniera condizionata, non si siano laureati entro il 28/02/2021 (vedi art.4 Manifesto deli studi 2020/2021). Per richiedere l’esonero, il titolo di primo livello deve essere acquisito prima della data stabilita per la prova di verifica (17 settembre 2021).
Tutti i/le candidati/e che si trovino in questa condizione, sono esonerati/e dal colloquio e, dopo essersi regolarmente iscritti alla prova e aver pagato la relativa tassa di € 23,10, dovranno inviare una richiesta di esonero via mail alla segreteria studenti: segrstudlettere@unica.it.

Descrizione prova

Per la verifica della preparazione individuale si effettuerà un colloquio nel corso del quale i/le candidati/e dovranno dimostrare di saper discutere in maniera circostanziata e critica alcune delle principali tematiche riguardanti la storia antica, medievale, moderna e contemporanea. Inoltre, ai candidati è richiesta la conoscenza di una lingua europea, oltre l’italiano, di livello B1.
In particolare, poi, il/la candidato/a dovrà discutere un saggio all’interno di una delle quattro età canoniche (Antichità, Medioevo, Età moderna e Età contemporanea), tra i testi qui di seguito riportati:

Saggi a scelta dello studente 

Antichità 
Stolfi, La cultura giuridica dell’antica Grecia. Legge, politica, giustizia, Carocci, Roma 2020. 
Canfora, Il mondo di Atene, Laterza, Roma-Bari, 2013 (rist. ed. or. 2011). 
Azoulay, Pericle. La democrazia ateniese alla prova di un grand’uomo, trad. it. Einaudi, Torino 2017 (ed. or. 2014). 
Meier, La nascita della categoria del politico in Grecia, trad. it., il Mulino, Bologna 1988 (ed. or. 1980). 
Gschnitzer, Storia sociale dell’antica Grecia, trad. it. Il Mulino, Bologna 1997 (ed. or. 1988). 
Poddighe, Aristotele e il synoran. La visione globale tra politica e storia, tra retorica e diritto, FrancoAngeli, Milano 2020. 
M.I. Finley, La democrazia degli antichi e dei moderni, trad. it. Laterza, Roma-Bari 1997 (3a ed.; ed. or. 1972). 
Nicolet, IL mestiere di cittadino nell’antica, Roma, Editori Riuniti 1980. 
R. Syme, La rivoluzione romana, Einaudi 1962. 
L. Canfora, Giulio Cesare: il dittatore democratico, Laterza 1999. 
Jacques, J. Scheid, Roma e il suo Impero: istituzioni, economia, religione, Laterza 1992, 2008. 
R. Cristofoli, A. Galimberti, F. Rohr Vio, Dalla repubblica al principato: politica e potere in Roma antica, Carocci 2014. 
G. Zecchini, Il pensiero politico romano. Dall’età arcaica alla tarda antichità, Carocci, 1997, 2011, 2017. 
A. Fraschetti, Roma e il principe, Laterza 1990. 
R. Lane Fox, Pagani e cristiani, Laterza 1991. 
A. Giardina, L’Italia romana. Storia di un’identità incompiuta, Laterza 1997. 
M. Mazza, Lotte sociali e restaurazione autoritaria nel III secolo d.C., Laterza 1973. 
A. Barbero, Barbari: immigrati, profughi, deportati nell’Impero romano, Laterza 2006. 
P.J. Heather, La caduta dell’impero romano: una nuova storia, Garzanti 2006. 
 
Medioevo 
B. Ward Perkins, La caduta di Roma e la fine della civiltà, Roma-Bari, Laterza, 2008. 
A. Barbero, Carlo Magno. Un padre dell’Europa, Roma-Bari, Laterza, 2000 e successive edizioni. 
A. Feniello, Sotto il segno del leone. Storia dell’Italia musulmana, Roma-Bari, Laterza, 2001. 
A. Paravicini Bagliani, Morte ed elezione del papa. Norme, riti e conflitti. Il Medioevo, Roma, Viella, 2013. 
D. Abulafia, I regni del Mediterraneo occidentale dal 1200 al 1500, Roma-Bari, Laterza, 2001. 
R. Rao, I paesaggi dell’Italia medievale, Roma, Carocci, 2015. 
L. Tanzini, A consiglio. La vita politica nell’Italia dei Comuni, Roma-Bari, Laterza, 2014. 
G. M. Cantarella, I monaci di Cluny, Torino, Einaudi, 1993 e successive edizioni. 
C. Azzara – A.M. Rapetti, La Chiesa nel Medioevo, Bologna, Il Mulino, 2010 
F. Pirani, Con il senno e con la spada. Il cardinale Albornoz e l’Italia del Trecento, Roma, Salerno, 2019   
S. Diacciati, E. Faini, L. Tanzini, S. Tognetti, Come albero fiorito. Firenze tra Medioevo e Rinascimento, Firenze, Mandragora, 2016   
P. Rosso, La scuola nel Medioevo. Secoli VI-XV, Roma, Carocci, 2018.   
Età moderna   
M. Bloch, Apologia della storia, Torino, Einaudi, 2009   
E. Bonora, La Controriforma, Roma-Bari, Laterza, 2015   
P. Burke, Il Rinascimento, Bologna, Il Mulino, 2001   
C.M. Cipolla, Il pestifero e contagioso morbo. Combattere la peste nell’Italia del Seicento, Bologna, Il Mulino, 2012   
P. Delpiano, Il governo della lettura. Chiesa e libri nell’Italia del Settecento, Bologna, Il Mulino, 2008   
M. Fussel, La guerra dei Sette anni, Bologna, Il Mulino, 2013   
M. Infelise, I libri proibiti, Roma-Bari, Laterza, 2013   
S. Landi, Stampa, censura e opinione pubblica in età moderna, Bologna, Il Mulino, 2011   
M. Lenci, Corsari. Guerra, schiavi, rinnegati nel Mediterraneo, Roma, Carocci, 2007   
H. Rawlings, L’Inquisizione spagnola, Bologna, Il Mulino, 2008   
O. Niccoli, La vita religiosa nell’Italia moderna. Secoli XV-XVIII, Carocci 2011.   
Georg Schmidt, La guerra dei Trent’anni, Il Mulino 2003.   
V. Ferrone, Il mondo dell’Illuminismo. Storia di una rivoluzione culturale, Einaudi 2019.   
Età contemporanea   
Claudio Pavone, Prima lezione di storia contemporanea, Laterza 2012, pp. 1-222.   
Raffaela Perin, La radio del papa. Propaganda e diplomazia nella seconda guerra mondiale, Il Mulino 2017   
Filippo Triola, L’alleato naturale. I rapporti tra Italia e Germania Occidentale dopo la seconda guerra mondiale (1945-1955), Le Monnier 2017   
Mauro Forno, La cultura degli altri. Il mondo delle missioni e la decolonizzazione, Carocci 2017   
Alessandro Bellino, Il Vaticano e Hitler. Santa Sede, Chiesa tedesca e nazismo (1922-1939), Guerini e Associati 2019   
John L. Harper, La guerra fredda. Storia di un mondo in bilico, Il Mulino 2017   
Bernard Bruneteau, Il secolo dei genocidi, Il Mulino 2006   
Tommaso Detti, Giovanni Gozzini, L’età del disordine. Storia del mondo attuale 1968-2017, Laterza 2020   
Marcello Flores, Giovanni Gozzini, 1968. Un anno spartiacque, Il Mulino 2018   
Alessandra Tarquini, Storia della cultura fascista, Il Mulino 2016   
Anna Bravo, Storia sociale delle donne nell’Italia contemporanea, Laterza 2001   
Silvana Patriarca, Italianità. La costruzione del carattere nazionale, Laterza 2011   
Silva Salvatici, Senza casa e senza paese: profughi europei nel secondo dopoguerra, Il Mulino 2008   

 

 

 

 

contatti | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy