Programmi

 

2/59/040 - SOCIOLOGIA DEL TERRITORIO

Anno Accademico ​2021/2022

Docente
ANTONELLO ​PODDA (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre ​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale ​
Lingua Insegnamento
ITALIANO ​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[2/59] ​ ​SCIENZE POLITICHE [59/20 - Ord. 2019] ​ ​Sociale954
Obiettivi

Il corso di Sociologia del Territorio è orientato alla comprensione e analisi dei processi di sviluppo territoriali, con un focus specifico sullo sviluppo economico, legato sopratutto alle necessità umani, sociali e ambientali e ai nuovi bisogni che emergono da una società in cambiamento. Si propone di fornire gli strumenti teorici e metodologici della sociologica del territorio utili a sviluppare, per gli studenti di Scienze Politiche, la comprensione e la capacità analitica dei territori in cui gli studenti andranno a operare al termine degli studi, con uno sguardo attento al ruolo dei singoli attori sociali, delle organizzazioni private e delle istituzioni. Il corso mira a stimolare la capacità di lettura dei fenomeni sociali, politici ed economici nella loro dimensione territoriale specifica. In particolare il corso vuole sviluppare nello studente le categorie sociologiche necessarie per un'adeguata lettura e comprensione della complessità dei mutamenti in atto sia al livello urbano che rurale, come, ad esempio, i cambiamenti economici e di welfare, i cambiamenti demografici, le politiche di sviluppo locale e rurale, le migrazioni e emigrazioni. Nel complesso da conto delle principali indicazioni dello "Sviluppo Sostenibile secondo l'Agenda 2030"

Prerequisiti

Prerequisito del corso è la conoscenza di concetti sociologici di base. Sono altresì utili conoscenze di metodologia della ricerca sociale, sociologia economica e di geografia sociale e dello sviluppo.

Contenuti

Il corso è strutturato in due parti, una prima parte che prevede lezioni frontali che fanno riferimento a concetti teorici e metodologici della materia. A questi si sommeranno degli approfondimenti tematici, anche grazie a seminari specifici, su alcuni argomenti ritenuti di particolare interesse.
I temi trattati saranno i seguenti:

A) Cosè un territorio.
1 - L'analisi sociografica (i dati e i confini)
2 - Le specificità (Le culture, le identità e i valori immateriali)
3 - Gli attori locali (la governance)
4 - I sistemi socioeconomici locali

B) Lo sviluppo locale
1 - Le città
2 - Le aree marginali
3 - La questione meridionale
4 - La modernizzazione e il capitale sociale (+approfondimento articoli )

C) I metodi - Come si legge un territorio: i sistemi socioeconomici locali
1 - Come analizzare i dati (+approfondimento)

D) Le disuguaglianze
1 - Disuguaglianze, povertà e esclusione (+approfondimento)
2 - Immigrazione e mercato del lavoro

E) La questione ambientale
1 - La crisi ambientale
2 - Il rapporto tra ambiente e sviluppo economico

Metodi Didattici

Le lezioni si terranno in forma mista, in aula e on-line tramite la piattaforma Teams. Per accedere all'aula virtuale è necessario loggarsi con le credenziali di Unica e utilizzare questo codice per accedere all'aula virtuale xkad7ns.

Alle lezioni frontali sui temi elencati sopra si sommeranno degli approfondimenti tematici, anche grazie a seminari specifici, tenuti anche da esperti esterni, su alcuni argomenti ritenuti di particolare interesse.
Alcune ore del corso avranno una natura più laboratoriale e pratica, indirizzata a fornire allo studente alcuni rudimenti della ricerca sociale di natura territoriale.
N.B La partecipazione al corso non è obbligatoria ma è caldamente consigliata.

Verifica dell'apprendimento

L'esame sarà scritto e in presenza. Generalmente è strutturato su almeno 3 domande aperte, ognuna si sofferma su un tema specifico. Lo studente deve avere la capacità di sviluppare criticamente l'argomento mostrando di aver compreso sia gli aspetti teorici che empirici dell'argomento. L'esame scritto dura 1 ora.

Testi

Lezioni frontali su i volumi:
1) Sociologia del Territorio - G.Osti - Il Mulino
Capitoli:
- Introduzione,
- Cap II. Mobilità;
- Cap III. Confini;
- Cap V. Politica e territorio;
- Cap VI. Culture del territorio;
- Cap VII. Ripartire dalla terra;

2) Sociologia dell’Ambiente – Osti e Pellizzoni – Il Mulino.
Capitoli:
- Cap 1. Cos'è la crisi ambientale
- Cap 5. Sociologia, ambiente e sviluppo economico

3) La sociologia economica contemporanea. M. Regini, Editori LaTerza
Capitoli:
- Cap. 4. Modernizzazione, sviluppo economico e mutamento sociale
- Cap. 5. I sistemi socioeconomici locali
- Cap. 8. Disuguaglianza, povertà e esclusione
- Cap. 9. Il mercato del lavoro immigrato

4) Fondamenti di Sociologia Economica. Barbera e Pais Egea.
- Cap. 14. Questione di metodo, le basi per l’analisi dei dati socio-economici
- Cap. 29. Le città come attori dello sviluppo
- Cap. 30. Le aree marginali
- Cap. 31. Il dualismo nord-Sud
- Cap. 34. Migrazioni e mercato del lavoro

Articoli:
C. Trigilia - Capitale sociale e sviluppo locale, in Stato e mercato, n.3 1999
A. Bagnasco - Imprenditorialità e capitale sociale: il tema dello sviluppo locale, in Stato e mercato, n. 3 - 2006

Invece qui di seguito sono specificati i testi da studiare per chi decide di portare l'elaborato:

1) Sociologia del Territorio - G.Osti - Il Mulino
Capitoli:
- Introduzione,
- Cap II. Mobilità;
- Cap III. Confini;

2) La sociologia economica contemporanea. M. Regini, Editori LaTerza
Capitoli:
- Cap. 4. Modernizzazione, sviluppo economico e mutamento sociale
- Cap. 5. I sistemi socioeconomici locali
- Cap. 8. Disuguaglianza, povertà e esclusione
- Cap. 9. Il mercato del lavoro immigrato

3) Fondamenti di Sociologia Economica. Barbera e Pais Egea.
- Cap. 29. Le città come attori dello sviluppo
- Cap. 30. Le aree marginali
- Cap. 31. Il dualismo nord-Sud

I testi potranno subire delle lievi variazioni durante il corso. Per i non frequentanti chiedere conferma al docente.

Altre Informazioni

Il docente può essere contattato alla mail: podda@unica.it
Sarebbe sempre meglio utilizzare la vostra mail istituzionale per le comunicazioni con i docenti. Nella mail è necessario inserire sempre il corso di laurea che si sta seguendo e il proprio numero di matricola. Le mail sprovviste di "oggetto" non verranno prese in considerazione.

Il docente riceve il mercoledì dalle 10 alle 12. In questa fase di il docente riceve di persona o via Teams. Per il ricevimento si prega di contattare sempre il docente via mail per fissare un'incontro.

Tesi di Laurea: il docente accetta tesi di laurea sugli argomenti del corso o su temi affini quelli del corso. Come, ad esempio:
- le politiche di sviluppo locale
- le politiche di sviluppo rurale
- studi su sistemi socioeconomici locali
- aspetti immateriali dello sviluppo
- il capitale sociale
- il cibo e la produzione alimentare legata allo sviluppo locale
- le aree marginali
- le policy europee, nazionali e regionali di sviluppo
- welfare locale o rurale
- disuguaglianze, povertà e esclusione sociale
- diversi aspetti dello studio sul rapporto tra società e ambiente.
Presupposto essenziale sarà quello di aver sostenuto con profitto l'esame di Sociologia del Territorio.
E' inoltre importante sapere che il docente stabilirà quando il lavoro di tesi sarà pronto per essere consegnato e quando la tesi avrà raggiunto la giusta qualità per essere discussa.

contatti | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy