Programmi

 

SF/0144 - LABORATORIO DI STORIA E TEORIA DELL'EDUCAZIONE

Anno Accademico ​2021/2022

Docente
SHARON ​TIANA (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre ​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale ​
Lingua Insegnamento
 ​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[30/44] ​ ​SCIENZE PEDAGOGICHE E DEI SERVIZI EDUCATIVI [44/00 - Ord. 2010] ​ ​PERCORSO COMUNE325
Obiettivi

Il laboratorio è strutturato in modo tale da creare un ponte tra le principali teorie pedagogiche del panorama internazionale degli ultimi secoli e la pratica professionale odierna in tutte le sue sfaccettature. Al termine del percorso lo studente sarà in grado di effettuare una lettura e analisi critica delle teorie pedagogiche affrontate durante il corso di studi, declinandole in termini di progettazione di interventi individuali, di gruppo e di consulenza che abbiano come fruitori diverse tipologie di utenza/clienti.

Prerequisiti

Non sono necessari particolari prerequisiti, ma è auspicabile una buona conoscenza delle teorie pedagogiche e dei principali approcci educativi dall’800 ad oggi.

Contenuti

Tre delle seguenti tematiche:
- Applicazione del Metodo Montessori nella Terza Età
- La pedagogia nera e la sensibilizzazione degli adolescenti nella scuola secondaria di secondo grado
- La pedagogia di Freire e Dewey e la figura del Pedagogista in contesto carcerario
- La pedagogia di Don Milani: attualizzazione dei principi della scuola di Barbiana nella scuola di oggi

Metodi Didattici

Il laboratorio è strutturato in modo tale da favorire un approccio multicanale ai contenuti teorici, l’empowerment delle competenze di progettazione e lavoro in equipe e la messa in pratica diretta delle competenze apprese.

Per ogni tematica è prevista: la consegna di materiali che spaziano tra bibliografia, articoli scientifici e video; brain storming sulla tematica; formazione di gruppi di lavoro che possano simulare il lavoro di equipe; la stesura di progetti, relazioni o interventi calibrati sull’utenza prescelta; l’esposizione del lavoro e la condivisione con i colleghi.

Verifica dell'apprendimento

La verifica degli apprendimenti sarà effettuata sugli elaborati prodotti per ciascuna tematica , che potrà avere la forma di un progetto educativo, di una relazione, di un intervento presso un ente o una istituzione. Costituisce criterio di valutazione anche la partecipazione attiva alle attività.

Testi

Riferimenti bibliografici specifici potranno essere suggeriti durante lo svolgimento del laboratorio

Altre Informazioni

.

contatti | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy