Programmi

 

30/36/110 - PSICOLOGIA DELLA PERSONALITA'

Anno Accademico ​2019/2020

Docente
LAURA FRANCESCA ​SCALAS (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre ​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale ​
Lingua Insegnamento
ITALIANO ​


 ​ ​


Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[30/36] ​ ​SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE [36/00 - Ord. 2012] ​ ​PERCORSO COMUNE860
Obiettivi

CONOSCENZA E COMPRENSIONE: Al termine del corso lo studente avrà sviluppato un quadro concettuale, storico e metodologico delle conoscenze scientifiche e applicative sviluppate nell’ambito della Psicologia della Personalità. Nello specifico, alla fine del corso: 1) lo studente sarà in grado di individuare, per ciascuna teoria, le unità di analisi della personalità (struttura), la concezione dello sviluppo e della crescita, l’approccio alla psicopatologia e al cambiamento comportamentale; 2) lo studente avrà acquisito un linguaggio tecnico specialistico; 3) lo studente avrà acquisito una panoramica dei metodi di studio e valutazione della personalità individuale.

CAPACITA’ DI APPLICARE LE CONOSCENZE: Al termine del corso, lo studente sarà in grado di applicare le conoscenze acquisite al fine di sviluppare capacità critiche e di analisi dei fondamenti teorici e metodologici della disciplina. Lo studente avrà sviluppato un sistema di conoscenze caratterizzanti necessarie per comprendere il comportamento umano in rapporto all'ambiente e alla sua organizzazione in termini di personalità. Lo studente sarà in grado di identificare e comprendere i presupposti teorici alla base dei diversi metodi di valutazione della personalità individuale. Lo studente sarà in grado di identificare e comprendere le connessioni tra modelli teorici e applicazioni nella pratica clinica.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO: Al termine del corso, lo studente avrà sviluppato 1) capacità di riflessione e valutazione delle diverse teorie e approcci metodologici sviluppati nell’ambito della Psicologia della Personalità; 2) capacità di comprensione e valutazione delle tecniche di indagine della personalità, con particolare riferimento all’uso di questionari e inventari di personalità; 3) capacità di analisi e interpretazione delle evidenze empiriche derivate dalla letteratura scientifica.

ABILITÀ COMUNICATIVE: Al termine del corso, lo studente sarà in grado di utilizzare in maniera appropriata il linguaggio tecnico della disciplina e comunicare idee concetti e riflessioni in maniera chiara. Sarà inoltre, in grado di formulare argomentazioni sulla base delle evidenze empiriche della ricerca scientifica.

CAPACITA’ DI APPRENDERE: Al termine del corso, lo studente sarà in grado di continuare ad aggiornarsi utilizzando strumenti bibliografici e sitografici adeguati al perfezionamento delle proprie conoscenze e competenze.

Prerequisiti

Per affrontare l’argomento sono propedeutici gli insegnamenti del primo anno. Per sostenere l’esame è necessario aver superato quello di Psicologia Generale.

Contenuti

Introduzione allo studio della Psicologia della Personalità.
Storia dello sviluppo ed evoluzione della disciplina.
Metodi di ricerca in Psicologia della Personalità.
Principali prospettive di studio:
La prospettiva umanistica.
La prospettiva dei tratti.
La prospettiva biologica.
La prospettiva ambientale.
La prospettiva cognitiva.
La prospettiva socio-cognitiva
Cenni sulle prospettive contemporanee.

Metodi Didattici

-Lezioni frontali
-Seminari (4 ore)
-Workshop pratici finalizzati alla comprensione degli strumenti di misura per valutare le caratteristiche di personalità (6 ore).

Verifica dell'apprendimento

Esame scritto della durata di circa 75-90 minuti. Il compito è in genere composto da circa 15 domande a scelta multipla (4 alternative di risposta con penalizzazione per le risposte sbagliate), da 1 a 4 domande aperte brevi, una domanda aperta lunga.
Per le domande a scelta multipla si attribuisce un punto per ogni risposta corretta. Per le domande aperte brevi, il punteggio è variabile tra 1 e 4 punti, a seconda dell'articolazione della domanda. Per la domanda aperta lunga, si attribuisce un massimo di 10 punti.

Il voto finale è espresso in trentesimi ed è dato dalla somma dei punteggi riportati nelle varie sezioni del compito.
I criteri generali per lattribuzione del voto sono i seguenti:
conoscenza dei diversi argomenti desame (domande a scelta multipla, domande a risposta breve, domanda aperta);
capacità di esprimere chiaramente e con un linguaggio appropriato i concetti (domande parzialmente aperte, domanda aperta);
capacità di sintesi (domande parzialmente aperte);
capacità di articolare in maniera logica le argomentazioni (domanda aperta);
capacità di analisi critica (domanda aperta).

Testi

Testi di riferimento (bibliografia per la preparazione dell'esame)

Testo d'esame
Cervone D., Pervin L. A. (2017). La scienza della personalità: Teorie, ricerche, applicazioni. Raffaello Cortina Editore

Saggi di approfondimento tratti da Teorie della personalità II. Gli sviluppi (1986 - a cura di Caprara e Luccio). Il Mulino:
1) Eysenck. Sviluppo di una teoria.
2) Mischel. Verso una riconcettualizzazione della personalità nella teoria dell'apprendimento cognitivo-sociale.

I saggi di approfondimento sono particolarmente consigliati per gli studenti non frequentanti.

Ulteriori materiali di approfondimento potranno essere forniti durante il corso.

Gli studenti Erasmus possono contattare la docente per esigenze particolari.

Altre Informazioni

La frequenza non è obbligatoria ma è vivamente consigliata.
La Prof.ssa Scalas riceve gli studenti il Lunedì dalle 10 alle 12.
e-mail: lfscalas@unica.it
Studio 20 Edificio dellex-Dipartimento di Psicologia
Telefono 070-6757516

Eventuali comunicazioni saranno disponibili nella pagina docente del sito della Facoltà di Studi Umanistici. Si suggerisce agli studenti e alle studentesse di controllare sempre prima eventuali avvisi presenti nel sito prima di recarsi in studio per il ricevimento.

Si ricorda agli studenti che possono sempre far riferimento allUfficio Disabilità che, come previsto dalla Legge n.17/99, che su richiesta consente di realizzare interventi il più possibile personalizzati e rispondenti alle esigenze del singolo studente.

Gli studenti Erasmus possono contattare la docente per esigenze specifiche (si noti che la valutazione in lingua inglese è possibile su richiesta dello studente).

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar