Set 222021
 

Venerdì 24 settembre ore 16 presso l’Orto Botanico di Cagliari, si terrà un dibattito, organizzato da Cristina Cabras, sul tema “Val la pena studiare. I Poli Universitari Penitenziari tra ricerca e buone pratiche“.

Alcune/i esperte/i discuteranno in sede con alcune/i delegate/i dei Poli Universitari Penitenziari di altre regioni, che parteciperanno tramite collegamento online.  Cliccando nel link qui sotto potrete trovare le informazioni sull’evento.

https://www.sharper-night.it/evento/dibattito-val-la-pena-studiare-i-poli-universitari-penitenziari-tra-ricerca-e-buone-pratiche/

Il dibattito si terrà in presenza, è necessario iscriversi, i posti sono a numero chiuso, sarà rilasciato un attestato di partecipazione a chi ne farà richiesta scrivendo a ccabras@unica.it

Giu 152021
 
L’iscrizione è gratuita ma la registrazione è obbligatoria (da fare utilizzando il seguente link):

 Scritto da in 15 Giugno 2021  attivitàseminariali_STP  Commenti disabilitati su Mini simposio dal titolo “Il cervello tra Homo sapiens e primati non-umani: sviluppo, evoluzione e potenzialità”, 21 giugno ore 16
Mag 192021
 

Di seguito il link per accedere al Seminario “Linguaggio e comunicazione gender-sensitive in Università” su Microsoft Teams:

Vi aspettiamo venerdì 21 Maggio 2021, ore 15:30-18.30 CET.

Vi ricordiamo inoltre che il ciclo di incontri su Bias di genere nelle scelte professionali e di carriera in Accademia prosegue con un altro appuntamento il 28 Maggio, sempre alle ore 15:30-18:30.


Sono due le iniziative formative in partenza in queste settimane sul tema della parità di genere in accademia

I corsi, previsti dal Piano di uguaglianza di genere di ateneo, saranno utili ad approfondire i temi delle discriminazioni e degli stereotipi che possono condizionare i percorsi di carriera. Il primo corso è rivolto a studenti e studentesse di corsi di dottorato e specializzazione e a titolari di assegni e borse di ricerca e il secondo al personale tecnico, amministrativo e bibliotecario.

I workshop sono a ingresso libero previa iscrizione online al link shorturl.at/dsyK8 e prevedono l’attribuzione di crediti formativi secondo i regolamenti di ciascuna scuola.


La prima, Bias di genere nelle scelte professionali e di carriera in Accademia, si articola in due doppi appuntamenti in programma per il 20-21 maggio e 27-28 maggio, rivolti a studenti e studentesse di corsi di dottorato e scuole di specializzazione e titolari di borse e assegni di ricerca. I workshop si articolano in una prima giornata, utile a introdurre il focus della riflessione e a stimolare la discussione in piccoli gruppi, seguita il giorno successivo da un seminario aperto a tutte le persone interessate, arricchito dall’intervento di due autorevoli esperte.

Il primo workshop, dedicato a Linguaggio e comunicazione gender-sensitive in Università, si terrà il 20 e 21 maggio 2021.

La prima giornata sarà mirata a individuare i meccanismi cognitivi relativi alla stereotipia di genere presente nel linguaggio e nella comunicazione. La seconda giornata prevede un seminario aperto a tutta la popolazione accademica e a tutte le persone interessate, tenuto da Cecilia Robustelli, Professoressa ordinaria di Linguistica Italiana nel Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali dell’Università di Modena e Reggio Emilia e coordinatrice del gruppo “Linguaggio di genere” nella Commissione di genere della CRUI.

Il secondo workshop è in programma per il 27 e 28 maggio 2021 e tratterà di Gap di genere in Università. La prima parte sarà mirata a individuare e discutere le cause e gli effetti dei gap di genere presenti nell’Università in diversi ambiti. Il giorno seguente si prosegue con un seminario, anche in questo caso aperto a tutta la popolazione accademica, tenuto da Ilenia Picardi, Ricercatrice di Sociologia generale presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II e componente della Commissione Nazionale CRUI sui Gender Equality Plan.

Coordineranno workshop e sottogruppi Barbara Barbieri, Cristina Cabras, Paola Carboni, Ester Cois, Silvia De Simone e Alessandro Lovari, del core team del progetto H2020 SUPERA.


Il secondo corso si intitola “Benessere organizzativo e uguaglianza di genere” ed è rivolto al personale tecnico, amministrativo e bibliotecario di tutte le categorie. Già partito con i primi appuntamenti in modalità e-learning, il corso prende avvio dalla considerazione che le organizzazioni maggiormente orientate all’equità sono ambienti di lavoro più salutari: l’obiettivo è sensibilizzare il personale sulle tematiche relative alla parità di genere e all’inclusione, contestualizzandone i vantaggi e individuandone le ricadute pratiche sulla propria attività lavorativa.

Il corso è suddiviso in due moduli della durata di 2 ore ciascuno:

  • Modulo 1 Benessere al lavoro: l’influenza degli stereotipi nella vita organizzativa; meccanismi di carriera e ambiente di lavoro.
  • Modulo 2 Linguaggio di genere nelle relazioni di lavoro e nella comunicazione amministrativa.

Il corso coinvolgerà in totale 705 partecipanti, con 15 edizioni per il personale di categoria C e B e 10 per il personale di categoria EP e D. Organizzato su invito del Direttore generale, dott. Aldo Urru, e del dott. Fabrizio Cherchi, Dirigente della Direzione personale, organizzazione, performance e componente dell’Hub di SUPERA, il corso coinvolge come docenti le prof.sse Barbara Barbieri ed Ester Cois del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, Cristina Cabras e Silvia De Simone del Dipartimento di Pedagogia, Psicologia, Filosofia.

Queste iniziative sono previste dal Piano di uguaglianza di genere di UNICA, che, attraverso l’allineamento con il Documento Strategico di Programmazione Integrata e il Piano per le Azioni Positive del triennio in corso, disegna un ambizioso percorso di cambiamento istituzionale di medio-lungo periodo, tramite l’adozione di misure e azioni volte a contrastare e superare i persistenti divari di genere nel mondo della ricerca scientifica.

Maggiori informazioni:

Mag 072021
 
Il webinar è un momento di confronto tra le Università che hanno istituito i Poli Universitari Penitenziari e le Istituzioni carcerarie. L’università di Cagliari è coinvolta in questa iniziativa.
Per partecipare è sufficiente collegarsi al link:
Docenti, studentesse e studenti, e tutte le persone interessate sono invitate a partecipare.
 Scritto da in 7 Maggio 2021  attivitàseminariali_STP  Commenti disabilitati su Webinar “IL DIRITTO AGLI STUDI UNIVERSITARI IN CARCERE: TRE ANNI DI ESPERIENZA DELLA CNUPP E PROSPETTIVE”
Apr 142021
 

 

Il 19 aprile 2021 alle ore 15.00 sulla piattaforma Teams si terrà il webinar dal titolo: “Nuotare in un mare di parole”. Strategie e strumenti per l’apprendimento nel percorso accademico, a cura della Prof.ssa Donatella Rita Petretto (Docente di Psicologia clinica- Servizi per l’Inclusione e l’Apprendimento), della Dott.ssa Demetra Farris (laureata in Assistenza sanitaria, testimonianza), e della Dott.ssa Silvia Vinci (Servizi per l’Inclusione e l’Apprendimento – UniCa)

Per partecipare dovete usare il seguente codice: rhbva6w

Il percorso da seguire è:

  1. entrate in Microsoft Teams;
  2. nella barra verticale sulla sinistra cliccate su Team;
  3. nella nuova schermata in alto a destra cliccate su “Unisciti a un team o creane uno”;
  4. il codice va incollato nella finestra sotto la dicitura “Partecipa a un team con un codice” che vi consentirà di iscrivervi al team e di partecipare al webinar.

Potete iscrivervi subito

La partecipazione al webinar è considerata un’attività intra universitaria a scelta dello/a studente/ssa regolamentata dall’art. 21 del Regolamento Didattico e consentirà di ottenere crediti

 

Clicca qui per visualizzare la locandina

Feb 032021
 


Venerdì 5 febbraio 2021 alle ore 16 si terrà il webinar di presentazione dei risultati finali del Progetto PROVE, PaRenting imprOVEment, “Diventare, non diventare genitori”, finanziato dalla Fondazione di Sardegna.

L’obiettivo del progetto era esplorare i fattori individuali, relazionali e intergenerazionali coinvolti nel fenomeno della bassa natalità in Sardegna.

I risultati saranno discussi in un’ottica interdisciplinare dal punto di vista demografico, sociologico, delle politiche sociali. Interverranno inoltre gli stakeholder del progetto.

Per le studentesse e gli studenti è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione dietro richiesta inviata via email alla responsabile del progetto, prof.ssa Cristina Cabras ccabras@unica.it.

Scarica la LOCANDINA

 

LINK UTILI

 

Gen 142021
 

Care e cari

come CdL siamo invitati a partecipare ad un convegno online  di grande interesse organizzato dalla nostra Rettrice prof.ssa Maria Del Zompo, dalla prorettrice prof.ssa Micaela Morelli e dal prorettore Pietro Ciarlo in data 25 gennaio dalle 15 alle 19 *.

Il tema è relativo al rapporto tra la ricerca biomedica, diritto alla salute e aspetti giuridici con un focus incentrato sulla sperimentazione animale. Come scrive la prorettrice prof.ssa Morelli,  nonostante in EU ed in Italia esista un percorso autorizzativo a questa sperimentazione ben chiaro ed in linea, o più restrittivo, di altri Paesi della EU, organismi quali il TAR e il Consiglio di Stato intervengono frequentemente nel merito di argomentazioni scientifiche bloccando ricerche già autorizzate da tali organismi.

Esiste quindi una ambigua interpretazione delle leggi collegate alla sperimentazione con l’utilizzo di animali che limitano la libertà della Ricerca peraltro riconosciuta dall’art.33 della Costituzione.

È importante la presenza di docenti, studentesse e studenti a sostegno di questa posizione portata avanti dalla ricerca biomedica.

La Coordinatrice

Cristina Cabras

 * I Dettagli per seguire il convegno online e per registrarsi, saranno presenti nel sito di UniCa e nel sito: www.research4life.it a partire dal giorno 18 gennaio

Il giorno 1 Febbraio gli studenti di UniCa che desiderano l’accreditamento di 1 cfu dovranno discutere un breve elaborato su un argomento a scelta trattato durante il convegno.

Dic 102020
 

Il prossimo venerdì 18 dicembre, a partire dalle ore 11.30, si terrà un webinar, organizzato dal Corso di laurea, dal titolo “Imparare a studiare in modo strategico“.

 

Questo il link per accedere all’evento:

https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3ameeting_ZTY4MGM4NDgtZjdkMi00MTlkLThmOWQtYWQyY2ZiMmRmYjky%40thread.v2/0?context=%7b%22Tid%22%3a%226bfa74cc-fe34-4d57-97d3-97fd6e0edee1%22%2c%22Oid%22%3a%2246d8b63d-be4b-42e9-a89f-2d6233a2280f%22%2c%22IsBroadcastMeeting%22%3atrue%7d

Giu 172020
 

A partire dal 29 Giugno 2020 la Dottoressa Mirian Agus terrà un ciclo di seminari rivolto ai tirocinanti dei corsi di laurea dell’area PSI, avente il titolo “Tecniche statistiche multivariate per l’analisi dei dati in ambito psicologico: applicazioni pratiche”.

Il seminario sarà caratterizzato da 6 ore di attività pratiche guidate, articolate in 6 incontri bisettimanali, da svolgere su piattaforma Microsoft Teams, il lunedì ed il giovedì dalle h 12 alle h 13.

Le attività si incentreranno su aspetti metodologici e temi di ricerca empirica, focalizzandosi specificatamente sull’applicazione di tecniche statistiche di ampio utilizzo in ambito scientifico.

Si allega la locandina del seminario.

Per ulteriori informazioni e per l’iscrizione al seminario rivolgersi alla Dott.ssa Mirian Agus (mirian.agus@unica.it).

Locandina seminario per tirocinanti

contatti | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy