Programmi

 

SF/0049 - FONDAMENTI DI FISICA

Anno Accademico ​2015/2016

Docente
GIOVANNA ​PUDDU (Tit.)
Periodo
Primo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento




Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[30/46] ​ ​SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA [46/00 - Ord. 2011] ​ ​PERCORSO COMUNE970
Obiettivi

Gli argomenti vengono affrontati nell’ottica di preparare gli insegnanti a saper scegliere, in un progetto di formazione interdisciplinare, gli argomenti e il modo di affrontarli con i bambini.
Si deve mirare allo sviluppo di una mentalità critica e problematica che, partendo dalla osservazione della natura, porti all’acquisizione della capacità e degli strumenti necessari alla risoluzione dei problemi.
Il lavoro è finalizzato all’acquisizione di:
• Capacità di inserire, in maniera organica, l’insegnamento della Fisica nella programmazione dell’attività didattica nella scuola primaria;
• Conoscenza degli argomenti di Fisica affrontati nel corso e degli strumenti matematici necessari ad una loro comprensione;
• Capacità di operare con le grandezze fisiche e di valutare le dimensioni e le relazioni fra esse.
• Capacità di leggere e operare con le rappresentazioni delle osservazioni (diagrammi, grafici etc.)

Prerequisiti

Conoscenze matematiche di base:
Aritmetica (operazioni, potenze, frazioni, proporzioni),
Geometria (figure piane e solidi, teorema di Pitagora ed Euclide),
Algebra (Monomi, polinomi, equazioni e sistemi almeno sino al 2 grado),
Trigonometria (Funzioni trigonometriche, risoluzione dei triangoli).
Eventuali altri esami propedeutici: fortemente raccomandato il corso di logica e fondamenti di matematica

Contenuti

Dopo aver motivato il Corso ( Perché la Fisica per la formazione degli insegnanti della Scuola dell’Infanzia e Primaria?) confrontandosi con gli obiettivi ed i programmi ministeriali, con particolare attenzione alla formazione scientifica, si affrontano una serie di argomenti:
PROCESSI DI MISURA, LA LUCE, L’EQUILIBRIO E IL MOVIMENTO, LA STRUTTURA DELLA MATERIA, STATI DI AGGREGAZIONE:SOLIDI E FLUIDI, TERMODINAMICA ED ELETTROMAGNETISMO
realizzando esercitazioni dedicate alla preparazione di lezioni per la Scuola dell’Infanzia e Primaria.

Metodi Didattici

Lezioni e esercitazioni (60 ore, 8CFU) e 10 ore di Laboratorio di Fisica (1CFU).

Verifica dell'apprendimento

Modalità di verifica dell’apprendimento e valutazione:
Per quanto riguarda le ore di Laboratorio di Fisica, è prevista la relazione su alcune delle esperienze che si eseguono durante le esercitazioni laboratoriali. Per il Laboratorio è prevista la frequenza ed il conseguimento di una idoneità (in base alla frequenza di almeno 8 ore su 10, e alla consegna delle relazioni sulle esperienze), condizione per sostenere l'esame finale.
La verifica finale prevede una prova orale ma con possibilità di valutazioni parziali in itinere (non sbarranti) sia orali che scritte, anche sotto forma di preparazione di materiale didattico su argomenti di Fisica svolti nel corso.

Testi

Corso di Fisica (in 2 volumi), Ugo Amaldi, Zanichelli.
La Fisica per maestri, D.Allasia,V.Montel, G.Rinaudo, Edizioni libreria cortina Torino.

Altre Informazioni

apprendimento, come ad esempio slide lezioni,esercitazioni con traccia della soluzione, testi di esame, .. )
Durante tutto l'anno si realizzano momenti in cui il docente e' a disposizione per chiarimenti e per possibili verifiche parziali, correzione di relazioni o suggerimenti di materiale utile per la preparazione.
Il calendario delle prove di esame è esposto nel sito.
Ricevimento: Il lunedì, dopo la lezione, nei locali dove si è tenuta la lezione.
Su appuntamento (giovanna.puddu@ca.infn.it), anche nello studio 1B20 del Dipartimento di Fisica alla Cittadella Universitaria di Monserrato.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar