Programmi

 

30/46/123 - PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO

Anno Accademico ​2015/2016

Docente
ROBERTA ​FADDA (Tit.)
Periodo
Primo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento
ITALIANO​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[30/46] ​ ​SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA [46/00 - Ord. 2011] ​ ​PERCORSO COMUNE860
Obiettivi

Il corso, rivolto a futuri insegnanti ed educatori, ha l'obiettivo di fornire agli studenti una conoscenza di base dei principali processi di sviluppo e delle prospettive teoriche di riferimento. Particolare attenzione verrà data alle transizioni evolutive dall'età prescolare all'età scolare. Contestualmente ai modelli teorici, verranno presentati i principali metodi di indagine dello sviluppo psicologico nei diversi domini evolutivi: comunicativo-linguistico, cognitivo, sociale, emotivo e lo sviluppo morale. Il corso si propone inoltre di fornire agli studenti strumenti applicativi per la pratica educativa, per l'osservazione sistematica nei contesti educativi e per l'ideazione di progetti mirati a promuovere le competenze psicologiche dei bambini in età prescolare e scolare.

Prerequisiti

Sono prerequisiti per l’apprendimento: capacità di analisi critica e di riflessione sui principali oggetti di studio della psicologia dello sviluppo, alla luce dei metodi di indagine impiegati per lo studio dei fenomeni evolutivi; capacità di individuare gli elementi comuni e le caratteristiche distintive dei modelli psicologici; abilità di sintesi e competenze argomentative.

Contenuti

Il corso, dopo un’introduzione sulle questioni centrali della psicologia dello sviluppo, si focalizzerà sulle diverse fasi evolutive e sui diversi ambiti dello sviluppo, presentati alla luce delle teorie classiche e dei filoni di ricerca più recenti. Nello specifico, verranno presi in considerazione lo sviluppo cognitivo e delle abilità simboliche (gioco, disegno, testo scritto), lo sviluppo sociale, lo sviluppo linguistico e comunicativo, lo sviluppo affettivo ed emotivo e lo sviluppo morale. Per ciascun dominio evolutivo, verranno messi in evidenza i relativi strumenti di indagine e i vantaggi e i limiti delle principali metodologie della ricerca in psicologia dello sviluppo. I cambiamenti evolutivi verranno considerati in relazione a specifici contesti quali la famiglia, la relazione con i pari, la scuola e la cultura. Particolare enfasi verrà data ai cambiamenti nella transizione dall'età prescolare all'età scolare e ai fattori di rischio per la dispersione scolastica, rilevabili sin dalla scuola primaria. Il metodo osservativo verrà specificatamente approfondito in relazione alla valutazione delle competenze sociali nei contesti educativi.

Metodi Didattici

La didattica si svolge mediante lezioni frontali ed esercitazioni teorico-pratiche, durante le quali sono previsti momenti di discussione sugli argomenti del corso. Saranno inoltre presentati filmati e materiali tratti da studi condotti sullo sviluppo dei bambini in età prescolare e scolare, che saranno oggetto di osservazione e di analisi.

Verifica dell'apprendimento

L'esame consiste in una prova scritta. E' previsto un pre-esame per gli studenti frequentanti. Nella valutazione saranno considerati il possesso di conoscenze relative ai processi di sviluppo, alle prospettive teoriche di riferimento e alla padronanza dei principali metodi di ricerca della Psicologia dello Sviluppo.

Testi

Santrock, J. W., Psicologia dello Sviluppo, Milano, McGraw-Hill, 2008 (capitolo 2, 5, 6, 7, 8, 9 e 11).
Mangiaracina, E., Fadda, R., Giudizio Morale e Comportamento Sociale – Sfide e obiettivi per la scuola, Roma, Armando Editore, 2010 (capitolo 6, 7 e 8).
Fadda Roberta, Mangiaracina Eros, Dispersione Scolastica e Disagio Sociale – Criticità del Contesto Educativo e Buone Prassi Preventive, Roma, Carocci, 2011 (capitolo 3, 5 e 6).
Elia, L., Cassibba, R., Valutare le competenze sociali, Roma, Carocci, 2009.

Altre Informazioni

Gli studenti che devono sostenere l’esame da 5 CFU sono pregati di contattare la docente prima dell’appello per concordare il programma.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar