Programmi degli esami

 

2/65/012 - ANALISI DELLE POLITICHE PUBBLICHE

Anno Accademico ​2020/2021

Docente
FULVIO ​VENTURINO (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre ​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale ​
Lingua Insegnamento
ITALIANO ​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[2/65] ​ ​POLITICHE, SOCIETÀ E TERRITORIO [65/00 - Ord. 2019] ​ ​PERCORSO COMUNE636
Obiettivi

Questo insegnamento ha l’obiettivo di fornire gli strumenti analitici per esaminare le politiche pubbliche. A tal fine, verrà proposto un esame del ciclo di policy, degli attori, delle loro interazioni, degli strumenti, delle regole e degli stili decisionali.

Prerequisiti

Per affrontare proficuamente questo insegnamento lo studente deve avere preliminarmente acquisito le conoscenze di base erogate nell’insegnamento di Scienza Politica frequentato nel corso di studi triennale.

Contenuti

Questo insegnamento si incentra su quattro aree. Primo, vengono esaminati i rapporti tra analisi delle politiche pubbliche e scienza politica, nonché i diversi approcci allo studio della policy analysis. Secondo, sono trattati i diversi attori coinvolti nel processo di policy e gli strumenti di policy. Terzo, sono analizzate le fasi del processo di policy. Infine, ci si sofferma sugli stili di politica pubblica.

Metodi Didattici

36 ore di lezione in aula oppure on line. Il formato verrà comunicato successivamente.

Verifica dell'apprendimento

La valutazione dello studente si basa su una prova scritta in cui vengono proposte tre domande a risposta aperta. Lo studente deve dimostrare di avere acquisito i concetti di base e il linguaggio tipico della policy analysis.
L’esame ha una durata di 90 minuti. Ad ogni risposta sarà assegnato un punteggio da 0 a 10. Il punteggio finale dell’esame risulterà dalla somma dei punti ottenuti per ogni domanda. Per superare l’esame è necessario aver ottenuto almeno 18 punti su 30.
Per stabilire la votazione si terrà conto: della comprensibilità della descrizione di eventi, di teorie e di risultati delle ricerche; dell’uso di una scrittura corretta; dell’utilizzo di una terminologia appropriata; della capacità di conferire un andamento logico al testo.
Per riportare un voto non inferiore a 18/30, lo studente deve avere acquisito una conoscenza sufficiente degli argomenti e deve utilizzare il linguaggio proprio dell’analisi delle politiche pubbliche senza errori gravi. Per raggiungere il punteggio massimo (30/30), lo studente deve dimostrare di avere acquisito una conoscenza eccellente dei temi oggetto delle domande; deve utilizzare un linguaggio corretto e appropriato; infine, deve dimostrare la capacità di fornire esempi concreti, nonché di collegare i temi trattati.
In caso di persistente emergenza virus gli esami saranno svolti oralmente tramite la piattaforma Teams.

Testi

A. LA SPINA (2020, seconda edizione), Politiche pubbliche. Analisi e valutazione, Bologna, Il Mulino, esclusi i capitoli 4, 5, 7, 12, 13 e 14.
https://www.mulino.it/isbn/9788815284938

Altre Informazioni

L’orario di ricevimento è consultabile sulla pagina web del docente.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar