Prodotti della ricerca

 
Titolo: La misurazione della qualità dell'informazione contabile e l'introduzione degli IAS/IFRS in Europa
Autori: 
Data di pubblicazione: 2009
Abstract: La crescente internazionalizzazione dei mercati, tra cui quelli finanziari, ha indotto la Commissione europea ad avviare un incisivo processo di convergenza delle norme di redazione dei bilanci che si è concluso con l'introduzione degli IAS/IFRS nell'ordinamento giuridico comunitario. In questo nuovo scenario economico è quindi maturata la necessità di utilizzare un linguaggio contabile comune per la redazione dei bilanci d'esercizio e consolidati delle imprese, con l'obiettivo di produrre un'informativa economico-finanziaria che sia accurata, attendibile e comparabile a livello internazionale. Oltre cento paesi hanno adottato questi standard, tuttavia, alla rapida diffusione delle nuove regole contabili, in particolare nel contesto europeo, non si accompagna la piena consapevolezza delle reali conseguenze che l'adozione generalizzata di queste norme genererà sulla qualità dell'informazione economico-finanziaria. Partendo da questa considerazione, il presente studio illustra alcuni strumenti di misurazione della qualità contabile, ampiamente utilizzati nella letteratura internazionale
Handle: http://hdl.handle.net/11584/94363
ISBN: 9788861294301
Tipologia:3.1 Monografia o trattato scientifico

File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar