Insegnamenti

 

Vedi anche materiale didattico di riferimento cliccando QUI (link).

2/59/055 - LINGUA ARABA 1

Anno Accademico ​2019/2020

Docente
PATRIZIA ​MANDUCHI (Tit.)
Periodo
Primo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento
ARABO​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[2/59] ​ ​SCIENZE POLITICHE [59/00 - Ord. 2017] ​ ​PERCORSO COMUNE636
Obiettivi

Il corso si prefigge l'obiettivo di fornire strumenti conoscitivi in merito alla alfabetizzazione alla lingua araba standard (fusha) e, conformemente a quanto previsto dai Descrittori di Dublino, introdurre lo studente alla conoscenza e alla comprensione sistematica della scrittura, della pronuncia e delle regole ortografiche, nonché dei fondamenti basilari del sistema grammaticale della lingua araba (livello A1). Gli obiettivi finali di apprendimento prevedono la capacità di applicare conoscenza e comprensione e di migliorare le abilità comunicative, giungendo alla capacità di elaborare e comprendere semplici frasi ed espressioni linguistiche di uso frequente. Il corso deve fornire una base per poter sviluppare ulteriori approfondimenti particolarmente importanti nell'ottica della prosecuzione di studi linguistici nei corsi specialistici.

Prerequisiti

nessun prerequisito

Contenuti

•Introduzione alla lingua araba
• Il sistema di scrittura.
• L’alfabeto arabo: ortografia, pronuncia e i sistemi di traslitterazione.
• Alif, Bā’, Tā’, Ṯā’, Ğīm, Ḥā, Ḫā, Dāl, Ḏāl, Rā’, Zāy, Sīn, Šīn, Ṣād, Ḍād, Ṭā’, Ẓā’, ‛ayn, Ġayn, Lām, Qāf, Kāf, Mīm, Nūn, Hā’, Wāw, Ya’
• Elementi di morfologia: la radice; uso del dizionario
• Il sistema vocalico: le vocali brevi: fatḥa, kasra e ḍamma
• La quiescenza (sukūn) e il suo simbolo grafico
• Il raddoppio consonantico (šadda) e il suo simbolo gra!co
• La lettera hamza e la sua ortografia in posizione iniziale, mediana e finale
• Il tanwīn o nunazione e l'indeterminazione dei nomi
• L’articolo determinativo "al"
• Il nome: maschile e femminile; il duale; il plurale; i casi e la loro declinazione (nominativo, accusativo, obliquo)
• L’aggettivo e la sua negazione (Ġayr)
• La frase nominale, la sua negazione (laysa) e l'uso del verbo kāna
• Lo stato costrutto (iḍāfa, annessione logica) e le sue regole
• Pronomi personali e pronomi suffisso
• Le particelle
• Il sistema numerico
• Il verbo arabo
• Il verbo alla I, II e III forma: perfetto, imperfetto, futuro e imperativo
• Il masdar e i participi
• Le negazioni verbali Mā, Lā, Lam, Lan e i loro usi

Metodi Didattici

Il corso si articola in 36 ore di docenza e 26 di lettorato; attività laboratoriali si svolgeranno anche nel semestre senza lezioni.
Nelle ore di docenza, si apprendono il sistema di scrittura, la pronuncia e l'ortografia di tutti i grafemi e segni diacritici, nonché i fondamenti teorici del sistema verbale e nominale .
L'integrazione delle esercitazioni del lettore, anche attraverso il supporto di strumenti audiovisivi (CD allegati alla grammatica adottata e altro) e attività partecipative di laboratorio è indispensabile per completare la formazione minima richiesta.

Verifica dell'apprendimento

La valutazione dello studente si articola in due parti: una prova scritta e una verifica orale sugli argomenti e le lezioni trattate. Il superamento della prova scritta è condizione per sostenere la verifica orale. Lo studente dovrà dimostrare di aver acquisito le conoscenze ortografiche, lessicali e grammaticali richieste dagli obiettivi formativi.
In prossimità del termine del corso si effettueranno simulazioni delle prove scritta e orale dell'esame, per verificare eventuali lacune o dubbi, ma senza alcuna votazione.
La valutazione finale (votazione in trentesimi) tiene conto della attiva partecipazione degli studenti alle lezioni e alle esercitazioni previste durante il corso nonché dell'adeguatezza delle sue conoscenze e sarà risultante dalla media aritmetica delle due votazioni ottenute, a partire da 18/30 (conoscenze della materia elementari) fino a 30/30 e lode quando le conoscenze dello studente sono eccellenti.

Testi

Testo di base: Kalima/Parola Lezioni di scrittura e grammatica araba con esercizi, Le Monnier, 2019

Altri testi integrativi:
- Alma Salem, Cristina Solimando, Imparare l'arabo conversando, Carocci 2011 (Corso elementare, contiene CD-ROM)
- O. Durand, A.D. Langone, G. Mion, "Corso di arabo contemporaneo". Lingua standard, Hoepli Milano 2014
- L. Veccia Vaglieri, "Grammatica teorico-pratica della lingua araba - volume primo" - Istituto per l'Oriente.
- W. Dahmash, "Scrivere l'arabo" - Edizioni Nuova Cultura.
- Eros Baldissera, "Il dizionario di arabo", Zanichelli, 2014

Altre Informazioni

-

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar