Curriculum

 

PAOLO SANJUST

Architetto

e-mail: psanjust@unica.it

cell. 0039 340 3344615

Professore Associato presso l’Università di Cagliari, SSD ICAR10. Ha tenuto i corsi di Recupero dell’architettura moderna, di Allestimento e Museografia, di Museologia.

 

ATTIVITÀ DI RICERCA E DIDATTICA

RICERCA

  • 2017-2019 Responsabile Scientifico del programma di ricerca intitolato MuseoCagliari.it: itinerari culturali smart: piattaforma open-data delle architetture di qualità, sviluppo di Itinerari turistico-culturali e di App per la visita, finanziato dal Bando Cluster top-down di Sardegna Ricerche, POR – FESR Sardegna 2014-2020
  • 2017 Abilitazione Scientifica Nazionale per il passaggio alla II fascia
  • 2017 Responsabile scientifico del progetto: “L’architettura in Sardegna dal 1945 ad oggi – Selezione delle opere di rilevante interesse storico-artistico” su incarico del Segretariato Regionale del MiBACT per la Sardegna
  • 2017 Responsabile scientifico (con il prof. Fausto Mistretta) del Progetto di ricerca finalizzato allo “Studio Architettonico e Strutturale del Santuario della B.V. Assunta in Guasila” opera dell’arch. Gaetano Cima.
  • 2017-2019 Componente del gruppo di ricerca del progetto intitolato “Gamification e storytelling interattivo per la promozione del patrimonio ambientale e culturale”, finanziato dal Bando Cluster top-down di Sardegna Ricerche, POR – FESR Sardegna 2014-2020
  • 2016 Componente del Comitato scientifico di “REHAB 2017 – 3rd International Conference on Preservation, Maintenance and Rehabilitation of Historical Buildings and Structures”, Guimaraes, Portugal, 14-16 giugno 2017
  • 2016 Responsabile scientifico del Programma Visiting Scientist – progetti di ricerca congiunti per il conferimento di borse di ricerca a studiosi di comprovata esperienza scientifica, con UPC – Universidad Politecnica de Catalunya – Barcellona, Spagna VS prof. Xavier Casanovas, dal titolo “Patrimonio e recupero sostenibile”
  • 2015 Responsabile scientifico degli Archivi di Architettura della Sardegna, istituiti in base ad una intesa tra il Dicaar dell’Università di Cagliari, la Soprintendenza Archivistica per la Sardegna ed il Comune di Cagliari
  • 2013 Componente del Gruppo Internazionale di ricerca “MAP Metropolis: arquitectura y patrimonio” basato all’Università di Alicante – Spagna, Direttore prof. arch. Andres Martinez Medina
  • 2013-15 Responsabile scientifico del programma di ricerca intitolato Modi e tecniche per la conservazione ed il recupero dell’architettura del XX secolo in Sardegna, finanziato dalla Regione Sardegna L.R. 7/2007: “Promozione della ricerca scientifica e dell’innovazione tecnologica in Sardegna”.
  • 2014 Titolare di una Borsa Erasmus Mosta, nell’ambito degli scambi con la Facoltà di Architettura dell’Università di Alicante (Es).
  • 2012-2013 Responsabile scientifico di un Assegno di Ricerca biennale, in corso di svolgimento, finanziato dalla Regione Sardegna nell’ambito del POR-FSE 2007-2013 sul tema “La conservazione del paesaggio attraverso la conoscenza e la comunicazione delle identità dei luoghi”, assegnista arch. Sabrina Dessì.
  • 2012 Componente del Comitato Scientifico dell’evento Piranesi ritrovato che comprende la realizzazione di due mostre sull’architetto veneziano da tenersi dal mese di dicembre 2012: una al Museo di Belas Artes di Bilbao ed una al Centro Culturale Ghetto degli ebrei di Cagliari.
  • 2012 Responsabile scientifico della redazione del Progetto di allestimento della Mostra Piranesi ritrovato: l’ideologia del bene comune per la città, in base ad una Convenzione tra il Comune di Cagliari ed il Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e Architettura dell’Università di Cagliari, inaugurata il 6 dicembre 2012 al Centro culturale Ghetto degli ebrei di Cagliari.
  • 2011-12 Responsabile scientifico (con il prof. Giorgio Pellegrini) della redazione del Progetto scientifico del Museo della Bonifica di Arborea (Or), in base ad una Convenzione tra il Comune di Arborea ed il Dipartimento di Architettura dell’Università di Cagliari.
  • 2011 Responsabile scientifico della ricerca ex 60% dal titolo “La conservazione dell’architettura delle citta’ di fondazione del XX secolo”
  • 2010 Responsabile scientifico della ricerca ex 60% dal titolo “L’architettura di Ubaldo Badas nel dopoguerra”
  • 2009-2013 Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Tecnologie per la Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali Cicli XXV, XXVI, XXVII, XXVII, istituito dall’Università di Cagliari.
  • 2009 Responsabile scientifico della ricerca ex 60% dal titolo “L’edilizia industrializzata e l’housing sociale negli anni ’60 e ’70 in Sardegna”
  • 2008 PRIN: componente del gruppo di ricerca sul tema “L’edilizia industrializzata negli anni ’60 e ’70 in Sardegna e nell’Italia centro meridionale. Progetto e costruzione dei grandi complessi dell’housing sociale”, responsabile nazionale prof. Antonello Sanna – Università di Cagliari, in corso di valutazione
  • 2008 Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Architettura Ciclo XXIV, istituito dall’Università di Cagliari.
  • Incarico di “consulenza di elevato contenuto professionale; individuazione del valore storico, culturale, paesaggistico e identitario dell’immobile denominato Mulino Gallisai in Nuoro” per conto della Regione Sardegna, Assessorato alla Pubblica Istruzione e Beni Culturali
  • Responsabile scientifico, con il prof. Sanna, del programma di ricerca denominato “Posadas”, finalizzato alla valorizzazione di immobili di particolare pregio e richiamo da adibire a “forme innovative di ospitalità” realizzato dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Cagliari per conto dell’Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Autonoma della Sardegna.
  • Membro del Comitato scientifico del “Progetto P.A.N. – Percorsi archeologico naturalistici” nell’ambito della Misura 2.4 del P.O.R. Sardegna 2000-2006 dell’Assessorato del Lavoro, dal Ministero del Lavoro e dal Fondo Sociale Europeo, finalizzato alla qualificazione e riqualificazione del personale operante nel settore dei beni culturali, archeologici e naturalistici della Sardegna.
  • 2007 Responsabile scientifico della ricerca ex 60% dal titolo “Relazioni tra Museologia, Museografia ed Allestimento nei musei della Sardegna”
  • 2006 PRIN: componente del gruppo di ricerca sul tema “Progetto e costruzione dell’architettura in alcuni esempi della Sardegna e dell’Italia meridionale nel secondo dopoguerra (1945-65). Modi e tecniche di conservazione e recupero”; responsabile nazionale prof. Sergio Poretti – Università di Roma Tor Vergata.
  • Componente del gruppo di ricerca del Dipartimento di Architettura dell’Università di Cagliari incaricato dalla DARC-MIBAC sul tema “L’architettura nella Sardegna meridionale dal 1945 ad oggi – Selezione delle opere di rilevante interesse storico-artistico”
  • 2006 Responsabile scientifico della ricerca ex 60% dal titolo “Progetto e costruzione dell’architettura in Sardegna nel secondo dopoguerra”
  • 2005 Responsabile scientifico della ricerca ex 60% dal titolo “La costruzione moderna in Sardegna: concezione, tecnologie e materiali”
  • 2004 Responsabile scientifico della ricerca ex 60% dal titolo “Il restauro dell’architettura del moderno: progetti e realizzazioni recenti”
  • 2004 PRIN: componente del gruppo di ricerca “Tutela e valorizzazione ambientalmente compatibile del patrimonio architettonico nei contesti storici minori della Sardegna: caratteri, tecniche e tipologia”; responsabile nazionale prof. Carlo Aymerich – Università di Cagliari.
  • 2003-2006. Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Edile DOT0304254, istituito dalla Facoltà di Ingegneria dell’Università di Cagliari.
  • 2003 Responsabile scientifico della ricerca ex 60% dal titolo “Carbonia: progetti inediti per la città pubblica”

TESI DI DOTTORATO

  • 2013 – 2015 Nell’ambito del Dottorato di Ricerca in Tecnologie per la Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali dell’Università di Cagliari, è stato tutor di una ricerca intitolata “L’architettura dell’acciaio in Italia negli anni Trenta. La Società Nazionale delle Officine di Savigliano” (PhD ing. Maddalena Pisanu)
  • 2012-2014 Nell’ambito del Dottorato di Ricerca in Architettura dell’Università di Cagliari è stato tutor di una ricerca intitolata “Il quarto tempo del museo in Europa. Architettura, Funzioni e Spazio Pubblico nel Museo Contemporaneo” (PhD arch Paola Mura)
  • 2012-2014 Nell’ambito del Dottorato di Ricerca in Tecnologie per la Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali dell’Università di Cagliari, è stato tutor di una ricerca intitolata “L’architettura del moderno in Sardegna. Il caso di Arborea. Analisi delle tecniche costruttive e interventi per il recupero” (PhD ing. Claudia Mura);
  • 2012-2014 Nell’ambito del Dottorato di Ricerca in Tecnologie per la Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali dell’Università di Cagliari, è stato tutor di una ricerca intitolata “Tecnologia del recupero dell’architettura tradizionale: gestire la coesistenza tra conservazione e innovazione” (PhD europeus ing. Leonardo Cannas)

DIDATTICA

  • 2016-18 Docente del modulo di Museologia nel corso di Paleoecologia e Museologia nell’ambito del CdS LM60 in Scienze e tecnologie per l’ambiente
  • 2016-17 Docente del corso di Musei analogici e digitali dello spazio urbano – LM4 Architettura – con arch. Olindo Merone e prof. Fabio Pinna
  • 2015-16 Docente del corso di Modelli analogici e digitali – LM4 Architettura – con Arch. Olindo Merone
  • 2015-18 Docente del Modulo di Architettura tecnica del Laboratorio di progetto e costruzione 1, nell’ambito del CdS L17 Scienze dell’architettura.
  • 2013-2015 Docente del corso di Architettura tecnica nel corso integrato di Statica e architettura per il recupero nell’ambito del corso di laurea magistrale in Architettura LM4.
  • 2013 Docente alla II Scuola internazionale estiva di Architettura – Cagliari 2-14 settembre 2013, promossa dal Dicaar dell’Università di Cagliari, dal Comune di Cagliari, dal Mibac e da Domus – rivista internazionale di Architettura.
  • 2013 Responsabile scientifico dell’accordo bilaterale Lifelong Learning Programme Higher Education- ERASMUS tra l’Università di Cagliari e l’Università di Alicante (ES).
  • 2012-2013 Docente di Museologia e critica artistica e del restauro nell’ambito del Corso di Laurea in Conservazione dei beni architettonici ed ambientali, presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Cagliari.
  • 2012-2013 Docente del corso di Architettura tecnica 1 nell’ambito del Laboratorio di Progettazione e costruzione 1, per il 1° anno del corso di laurea in Scienze dell’architettura L17.
  • 2012 Docente al Master di II livello in Recupero e Conservazione dell’Architettura Moderna, organizzato dall’Università di Cagliari, con l’Università di Roma-Tor Vergata e Do.Co.Mo.Mo. Italia.
  • 2011-2012 Responsabile scientifico del Programma Visiting Professor nell’ambito della Scuola di Dottorato in Ingegneria Civile ed Architettura, dal titolo “Architecture and Media”, prof. Davide Deriu della Wenstminster University di Londra.
  • 2011-2012 Docente del corso di Architettura tecnica per la conservazione nell’ambito del corso di laurea in Conservazione dei beni architettonici e ambientali LM10.
  • 2010-2011 Assistente alla didattica del corso di Architettura tecnica 1 nell’ambito del Laboratorio di Progettazione e costruzione 1, per il 1° anno del corso di laurea in Scienze dell’architettura L17.
  • 2009-2013 Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Tecnologie per la Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali Cicli XXV, XXVI, XXVII, XXVII, istituito dall’Università di Cagliari.
  • 2008 Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Architettura Ciclo XXIV, istituito dall’Università di Cagliari.
  • 2005-2006 Direttore Tecnico del Master di II livello in Recupero e Conservazione dell’Architettura Moderna, organizzato dall’Università di Cagliari, con l’Università di Roma-Tor Vergata e Do.Co.Mo.Mo. Italia.
  • 2003-2006. Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Edile DOT0304254, istituito dalla Facoltà di Ingegneria dell’Università di Cagliari.

TESI DI MASTER

2011-2012 Nell’ambito del Master di II livello in Recupero e Conservazione dell’Architettura Moderna, organizzato dall’Università di Cagliari, con l’Università di Roma-Tor Vergata e Do.Co.Mo.Mo. Italia, è Relatore di tre tesi sui temi del Recupero delle architetture del compendio storico naturalistico del Parco delle saline di Molentargius a Cagliari, ed una sul Recupero della Fiera di Cagliari:

  • Progetto del Museo del sale a Molentargius – Stud. Sara Medda
  • Recupero del teatro delle saline a molentargius – stud. Cristina Urru
  • Recupero del villaggio impiegati a molentargius – stud. Cesare Milia
  • La fiera di Cagliari: progetti e costruzioni – stud. Laura Loddo

TESI DI LAUREA

  • Relatore di circa 30 tesi laurea (L17, LM4, LM10, Architettura delle costruzioni, Ingegneria edile-architettura)

ALTRE ATTIVITA’ ISTITUZIONALI

  • 2016 – in corso Presidente della Commissione paritetica docenti-studenti del Corso di laurea L17 in Scienze dell’architettura
  • 2014 – 2015 Membro della Commissione didattica e della Giunta didattica nell’ambito del corso di laurea magistrale in Architettura LM4.
  • 2011- in corso Componente del Consiglio della Biblioteca del Distretto Tecnologico dell’Università di Cagliari
  • 2009-2013 Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Tecnologie per la Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali Cicli XXV, XXVI, XXVII, XXVIII, istituito dall’Università di Cagliari.
  • 2011-2012 Componente della Commissione per il riesame del RAV per il corso di laurea L17
  • 2011-2012 Componente della Commissione per il riesame del RAV per il corso di laurea LM4
  • 2011-2012 Responsabile scientifico del Programma Visiting Professor nell’ambito della Scuola di Dottorato in Ingegneria Civile ed Architettura, dal titolo “Architecture and Media”, prof. Davide Deriu della Wenstminster University di Londra.
  • 2011-2012 Componente del Tavolo Tecnico Scienza e Tecnologia nell’ambito del “Progetto Orientamento UniCa”, finanziato dalla Regione Sardegna nell’ambito del POR/FSE 2007-2013, obiettivo competitività regionale e occupazione – Asse IV capitale umano, linea di attività h.5.1 creazione di reti per facilitare l’incontro tra il sistema dell’Istruzione Superiore e le Università,
  • 2009-2013 Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Tecnologie per la Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali Cicli XXV, XXVI, XXVII, XXVII, istituito dall’Università di Cagliari.
  • 2008 Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Architettura Ciclo XXIV, istituito dall’Università di Cagliari.
  • 2003-2006. Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Edile DOT0304254, istituito dalla Facoltà di Ingegneria dell’Università di Cagliari.

 

CONVEGNI, CONFERENZE E MOSTRE

  • 2016 Convegno nazionale al Politecnico di TorinoConservazione, tutela, ridestinazione per l’architettura italiana del secondo Novecento: archivi, diritto d’autore, nuove tecniche e materiali”, 12-13 dicembre 2016, Salone d’Onore, Castello del Valentino, Torino
  • 2016 Partecipa, con C. Mura, al Convegno Internationale Modern Age fortifications of the Mediterranean coast – Fort Med 2016 con un intervento dal titolo “Military fortifications of the XX century in Arborea, Sardinia. History, scenaries, perspectives”, Firenze, novembre 2016
  • 2016 Partecipa, con M. Pisanu, al Convegno Internazionale REHABEND 2016 – Construction Pathology, Rehabilitation Technology and Heritage Management con un intervento dal titolo “An example of good heritage practice in modern buildings conservation”, Burgos (Spain), May 2016
  • 2016 Partecipa, con Andres Martinez Medina, alle XIV Jornades de Xarxes d’investigaciò en Docència Universitària con un intervento intitolato “Pensado a mano. El aprendizaje a travès del levantamento del patrimonio arquitectonico moderno”, organizzate dall’Università di Alicante, 30 giugno-1 luglio 2016
  • 2016 Partecipa al Convegno Memorie restituite al territorio. Il patrimonio documentario del Credito Industriala Sardo (1946-1992), con un intervento dal titolo “Gli architetti e l’architettura in Sardegna nella seconda metà del Novecento”, Cagliari 21 settembre 2016, Auditorium CIS
  • 2016 Partecipa al Convegno Digital Humanities – Scienza, memoria, storia e cultura, alla Facoltà di Studi Umanistici dell’Università di Cagliari, con un intervento dal titolo “Archivi di Architettura della Sardegna. Un patrimonio di conoscenza per la storia ed il restauro”, Cagliari 28-29 aprile 2016
  • 2015 Partecipa, con M. Mameli, al Convegno Internationale Modern Age fortifications of the Mediterranean coast – Fort Med 2015 con un intervento dal titolo The coastal military architecture of World War II in Sardinia, Valencia, ottobre 2015
  • 2015 Festival Scienza, Cagliari, partecipa alla Tavola rotonda sul tema “Creazione di un Museo della Scienza a Cagliari“, 12 novembre 2015, Cagliari, Centro culturale Ghetto degli ebrei
  • 2015 Organizzazione ed intervento al Convegno “Archivi di architettura moderna in Sardegna” 8 maggio 2015 – Cagliari, Mediateca del Mediterraneo
  • 2014 Paper accettato al Convegno Internazionale “Heritage 2014 – Heritage and Sustainable Development” (con l’ing. Maddalena Pisanu) dal titolo “The challenging issues of restoring a modern building while respecting the project’s principles of “sustainability”: the case study of the Tavolara Pavilion”, Guimaraes (Portugal) 22-25 luglio 2014.
  • 2014 Intervento al Convegno Internazionale “REHAB 2014 – International Conference on Preservation, Maintenance and Rehabilitation of Historic Buildings and Structures” dal titolo “Restoration of the public spaces in Carbonia – Italy”, Tomar (Portugal) 19-21 marzo 2014.
  • 2014 Intervento al convegno “Cagliari dal liberty al moderno, la citta’ e l’architettura” organizzato dall’Ordine degli Architetti di Cagliari, tenuto nell’aula magna a della Facolta’ di ingegneria e architettura, in Piazza d’Armi a Cagliari, il 23 Maggio 2014.
  • 2013 “Padiglione Pallets”, installazione temporanea di uno spazio allestitivo nell’ambito dell’iniziativa “Serdiana art project 1/2” organizzata da Casa Falconieri con la Regione Sardegna, la Provincia di Cagliari, la Fondazione Banco di Sardegna.
  • 2013 Organizzazione ed intervento al Convegno “Piranesi ritrovato. Presentazione dei Cataloghi delle tre mostre” realizzate tra Cagliari e Bilbao tra dicembre 2012 e febbraio 2013, tenuto l’8 maggio 2013 nell’Aula Magna della Facoltà di Architettura di Cagliari.
  • 2012 Intervento al Convegno Internazionale “Heritage 2012 – Heritage and Sustainable Development” dal titolo Historic preservation in 20th century Italian new towns, Porto (Portugal 19-22 giugno 2012.
  • Intervento al Workshop di progetto urbano Mogoro Lab – Idee e progetti per i luoghi dell’identità storica – Mogoro (OR) 3-13 ottobre 2012, dal titolo: Progetti per spazi pubblici
  • 2011 Invitato, nell’ambito del Master universitario di II livello P.A.R.E.S. dell’Università di Roma La Sapienza, a tenere una conferenza dal titolo: Il caso Carbonia: progetto di recupero di un paesaggio minerario – Roma 21 marzo 2011.
  • Organizzazione ed allestimento (con l’arch. F. Orrù) della mostra di pittura di Rosanna Rossi “Porte d’oriente”; Cagliari, Cittadella dei Musei 18-31 maggio 2011.
  • Coordinatore del Convegno “Arte e design guardano i problemi del mondo”, svoltosi a Cagliari, Facoltà di Architettura, il 27-03-2009.
  • Curatore delle Manifestazioni in occasione del centenario della nascita di Ubaldo Badas: ConvegnoUbaldo Badas e l’architettura del ‘900 in Sardegna”, Aula Magna del Dipartimento di Architettura dell’Università di Cagliari, 11 febbraio 2005.
  • Curatore della Mostra “Ubaldo Badas – architetture 1930-60” , Cagliari 16 dicembre 2004- 30 gennaio 2005
  • Partecipa alla Conferenza Regionale sul Restauro, Cagliari, 15-16 ottobre 2004, organizzata dalla Soprintendenza Regionale, con un intervento dal titolo: Il restauro del Dopolavoro di Carbonia di Gustavo Pulitzer Finali.
  • Partecipa al Seminario Internazionale di progettazioneProgettare per il centro storico” con un intervento dal titolo: Relazioni tra tessuti edilizi nuovi ed antichi: il caso di Venezia, Cagliari, Dipartimento di Architettura, 24 settembre 2004.
  • Partecipa al Convegno “Le città del Novecento”, Carbonia, 15 settembre 2004, organizzato da Docomomo – Italia, Dipartimento di Architettura – Università di Cagliari, Dipartimento di Ingegneria Civile – Università di Tor Vergata, con un intervento dal titolo La fondazione della Sezione Sardegna di DOCOMOMO: un’occasione per il futuro.
  • Memoria al Convegno internazionale “First International Congress on Construction History”, Instituto Juan de Herrera, Escuela Tecnica Superior; intervento pubblicato dal titolo: Materials & architecturals details in the architecture of the Modern Movement in Sardinia.
  • Partecipa al Convegno Interfacoltà dell’Università di Cagliari dedicato a “Genesi storica e spirito monetario tra lingua, immagine e propaganda” con un intervento intitolato “Architettura, linguaggio e costruzione nello spazio comune europeo”.
  • Partecipa al Convegno “Studi e ricerche sull’architettura moderna in Sardegna. Il contributo di Parametro”, in occasione della presentazione del numero monografico sulla Sardegna intitolato: L’esperienza del moderno in Sardegna. Nuove città fra le due guerre, che si svolge il 15 febbraio 2002 nell’Aula Magna del Dipartimento di Architettura di Cagliari.

PUBBLICAZIONI 

  1. “Società Nazionale Officine di Savigliano”: the history through case studies (con M.Pisanu), in “Journal of Civil Engineering and Architecture”, n.11 – 2017
  2. Il curtain wall “all’italiana” del palazzo dell’Enel di Gigi Ghò a Cagliari (con A.Sanna, G.Monni), in Atti del Convegno nazionale “ARTEC 2017- Colloqui Ate”, EdiCom, 2017
  3. From defensive system to urban space. A century of transformations of the “Castle” of Cagliari (con M.Pisanu) ), in Atti del convegno International “Modern Age fortifications of the Mediterranean coast – Fort Med 2017”, Alicante (ES), Publicacions Universitat d’Alacant, 2017
  4. L’albergo del povero di Ubaldo Badas 1933-1934, inCampus, parco, città. Un progetto per l’università di Cagliari” a cura di F.Cherchi, M.Lecis, Libria, 2017
  5. Storie di architetture e costruzioni del ‘900 in Sardegna, Aracne, 2017.
  6. The Dopolavoro building in Carbonia. Conservation, renovation, reuse (con A.Sanna, G.Monni), in “TEMA: TEmpo, Materia, Architettura”, vol.2, N.2, 2016.
  7. La casa del balilla di Arborea. Storia della costruzione e indagini sul manufatto (con F. Mistretta), in Concrete: architettura e tecnica. Atti del 4. Incontro internazionale, Napoli, Luciano Editore, 2016.
  8. Military fortifications of the XX century in Arborea, Sardinia. History, scenaries, perspectives, (con C. Mura), in Atti del convegno International “Modern Age fortifications of the Mediterranean coast – Fort Med 2016”, Firenze, Didapress, 2016,
  9. An example of good heritage practice in modern buildings conservation, (con M. Pisanu),  in Congress REHABEND 2016, “Construction Pathology, Rehabilitation Technology and Heritage Management” Burgos (Spain), May 2016
  10. The coastal military architecture of World War II in Sardinia (con M. Mameli) in Atti del convegno Internazionale “Modern age fortifications of the western mediterranean coast – FortMed 2015”, Editorial Universitat Politecnica de Valencia, 2015
  11. Il Muro Mediterraneo e l’Architettura Moderna: il caso della Sardegna (con Andrés Martínez Medina) in Verso un atlante dei sistemi difensivi della Sardegna, a cura di D.Fiorino, M.Pintus, Giannini Editore, Napoli 2015
  12. Il Dopolavoro di Carbonia. Conservazione, recupero e riuso, (con A. Sanna, G. Monni) in Atti del Convegno nazionale “ARTEC 2015- Colloqui Ate”, Maggioli, 2015
  13. The challenging issues of restoring a Modern building while respecting the project’s principles of “sustainability”: the case study of the Tavolara Pavilion, (con Madddalena Pisanu), in “Heritage 2014 – International Conference on Heritage and Sustainable Development”, Porto (Portugal), Green Lines Institute 2014.
  14. La Cittadella dei Musei a Cagliari. La manipolazione dei reperti e l’innesto del nuovo, (con Giuseppina Monni), in L’industria delle costruzioni, n.440 – dicembre 2014, Edilstampa.
  15. Restoration of the public spaces in Carbonia – Italy, in “REHAB 2014 – International Conference on Preservation, Maintenance and Rehabilitation of Historic Buildings and Structures”, Porto (Portugal), Green Lines Institute 2014.
  16. Muro Mediterráneo versus movimiento moderno – Mediterranean Wall versus modern architecture, (con Andres Martinez-Medina), in “I2 -Innovación e Investigación en Arquitectura y Territorio. Revista Científica”, 2013.
  17. Le città di fondazione del periodo fascista in Sardegna, in “Atlante delle città fondate in Italia dal tardo medioevo al novecento” a cura di Aldo Casamento, Kappa 2013.
  18. Progetto di allestimento del Museo, (con I. Braga) in “Pastori e comunità a Fonni. Un museo per la storia della cultura pastorale” a cura di Giannetta Murru Corriga, Catalogo del museo della cultura pastorale, Scuola Sarda editrice, 2013.
  19. Historic preservation in 20th century Italian new towns, in “Heritage 2012 – Heritage and Sustainable Development”, vol. 1, Porto (Portugal), Green Lines Institute 2012.
  20. La Colonia “sospesa”. Opera incompiuta di Ubaldo Badas, in “Ubaldo Badas. La Colonia marina Dux a Cagliari. Architettura e video”, a cura di Giovanni Battista Cocco, Marco Tanca, Gangemi, Roma, 2012.
  21. L’arte di mostrare. Note di museografia in Sardegna, in “Atti del Convegno Internazionale sull’incisione contemporanea Segno 09”, edizioni Casa Falconieri, 2011.
  22. Protagonisti locali della modernità: Ubaldo Badas, in “L’altra modernità. Città e architettura”, Atti del XXVI Congresso di Storia dell’Architettura11-13 aprile 2007, Gangemi, Roma 2011.
  23. La Cittadella dei Musei a Cagliari (con G.Monni) in “La costruzione dell’Architettura. Temi e opere del dopoguerra italiano”, a cura di P.G..Bardelli, A.Cottone, F.Nuti, S.Poretti, A.Sanna, Gangemi, Roma 2009.
  24. Arborea nei paesaggi della bonifica, in “Le vie dell’acqua. La bonifica di Arborea”, Iges, Cagliari, 2009.
  25. Il restauro degli spazi pubblici del moderno, in “Antiche ferite e nuovi significati. Permanenze e trasformazioni nella città storica “ (Workshop Internazionale di Restauro Architettonico e Urbano – Atti del Seminario, Cagliari, 14-15 settembre 2007), a cura di Caterina Giannattasio, Roma 2008.
  26. Il chiostro di San Francesco in Stampace (con C. Giannattasio), in “Antiche ferite e nuovi significati. Cagliari e la città storica (Workshop Internazionale di Restauro Architettonico e Urbano – Progetti, Cagliari, 10-22 settembre 2007), a cura di Caterina Giannattasio, Roma 2008.
  27. La grande Cagliari dell’Infante Alfonso d’Aragona, in “La città europea del Trecento”, a cura di Marco Cadinu, Atti del Convegno Internazionale, Cagliari 9-10 dicembre 2005, Bonsignori editore, 2008.
  28. Linee di progetto, (con A.Sanna e E.Potenza), in “Frammento di vuoto. Giò Pomodoro a Carbonia”, Soter, 2007.
  29. L’operazione “Betile”. Un museo per l’arte a Cagliari, in “Antropologia museale”, n°16/2007, La Mandragora editrice, 2007.
  30. Progetto di recupero di una schiera di antiche case ed integrazione con un nuovo tessuto edilizio, in “Tutela e valorizzazione ambientalmente compatibile del patrimonio architettonico nei contesti storici minori della Sardegna”, a cura di Carlo Aymerich, Alinea, 2007.
  31. Il “moderno” in Sardegna: nuovi materiali, nuovi linguaggi, in “Costruire in pietra”, a cura di Vincenzo Calvanese, Atti dell’International Conference and exibition – CITTAM 2007, Napoli, 22-23 febbraio 2007, Luciano Editore, 2007.
  32. Costruire architettura a Cagliari 1926-1936, in “Teoria e pratica del costruire: saperi, strumenti, modelli”, a cura di G.Mochi, Edizioni Moderna, Ravenna 2005.
  33. Il Restauro del Dopolavoro di Carbonia di Gustavo Pulitzer Finali (1938), in Atti del Convegno Internazionale “Il Moderno tra Conservazione e Trasformazione. Dieci anni di Do.Co.Mo.Mo. Italia: bilanci e prospettive”, a cura di S.Pratali Maffei e F.Rovello, Trieste, Editreg, 2005.
  34. Stazioni di posta di un itinerario di architettura del Portogallo, in “Itinerari di architettura tra Spagna e Portogallo”, a cura di Carlo Aymerich, Gangemi editore, Roma, 2004.
  35. Ubaldo Badas – un artigiano del moderno. La sistemazione dell’area del Terrapieno di Cagliari 1930-1940, in Atti del Convegno “Curare il Moderno”, a cura di P.G.Bardelli, E.Filippi, E.Garda, Marsilio editore, 2003.
  36. Materials & architecturals details in the architecture of the Modern Movement in Sardinia, in “Proceedings of the First International Congress on Construction History”, Instuto Juan de Herrera, Madrid, 2003.
  37. Il nucleo edilizio di via Pessina a Cagliari (1953-1956); Il nucleo edilizio La Palma a Cagliari (1957-1963), in R.Capomolla, R.Vittorini, a cura di, “L’architettura INA CASA (1949-1963). Aspetti e problemi di conservazione e recupero”, Gangemi editore, Roma, 2003.
  38. Architetture nell’Euro: linguaggio e costruzione, in “Genesi storica e spirito monetario tra lingua, immagine e propaganda”, atti del Convegno Interfacoltà dell’Università di Cagliari, Cagliari 29 gennaio 2002, a cura di Sonia Laconi, Herder Editrice e Libreria, Roma, 2003.
  39. Ubaldo Badas. Architetture 1930 –1940, Cagliari, CUEC, 2003.
  40. Progetti per la città-giardino del Margine rosso, in Quaderni del Laboratorio di Architettura, vol. 2, a cura di Enrico Corti, Cagliari, CUEC, 2002.
  41. Recupero del moderno. La casa del Balilla di Arborea, in “Progetto e costruzione. Architettura città, Quaderni del Dipartimento di Architettura vol.1”, a cura di Enrico Corti, Cagliari, CUEC, 2002.
  42. La ricostruzione e l’INA-Casa in una cronaca d’epoca, in “La città ricostruita” a cura di A.Lino, A.Sanna, A.Casu, INU-CUEC, 2001.
  43. Nuovo Cimitero Monumentale, Cagliari 1934-40, arch. Cesare Valle; Casa della GIL, Arborea 1934-35, arch. Giovanni Battista Ceas, in S.Poretti, a cura di, “La costruzione moderna in Italia. Indagini sui caratteri originari di alcuni edifici”, Edilstampa, Roma, 2001.
  44. Opere giovanili di Ubaldo Badas, su “Do.Co.Mo.Mo. Italia -giornale”, n°8/2001.
  45. Residenze a Carbonia. i tipi intensivi di Montuori, “Parametro”, n.235/2001.
  46. Ubaldo Badas: scuola all’aperto e colonia marina a Cagliari, “Parametro” n.235/2001.
  47. Esercitazioni di analisi e progettazione nel centro storico di Cagliari, in “Progetto e luogo. Materiali di architettura tra l’urbano e il rurale”, a cura di Antonello Sanna, Cagliari, Cuec, 2000.
  48. Architettura e costruzione a Cagliari nella prima metà del ‘900, Cagliari, CUEC, 1999.
PROGETTI
  • 2012 Progetto di allestimento della “Mostra Piranesi ritrovato: l’ideologia del bene comune per la città”, al Centro Culturale Ghetto degli ebrei di Cagliari, dicembre 2012 – febbraio 2013.
  • 2012 Consulenza all’architetto Isabella Braga per il progetto di Allestimento della Mostra dei progetti partecipanti al Concorso di idee per la “Riqualificazione del sistema viario e insediativo della strada sulcitana” – Villa San Pietro (CA) – agosto- ottobre 2013.
  • Progetto di Allestimento della Mostra “Porte d’oriente”, personale dell’artista Rosanna Rossi, svoltasi alla Cittadella dei Musei di Cagliari nel mese di maggio 2012.
  • 2011-13 Consulenza per gli aspetti museografici all’architetto Isabella Braga per il progetto di Allestimento del Museo della Bonifica di Arborea (OR)
  • Consulenza all’architetto Isabella Braga per il progetto di Concorso d’idee Riqualificazione Ex Stabilimento Assegnatari Associati Arborea (OR) – 2° premio.
  • 2009-12. Consulenza all’architetto Isabella Braga per il progetto di restauro della ex Gil di Arborea (OR).
  • 2008-2009. Consulenza per gli aspetti museografici all’architetto Isabella Braga per il progetto di Allestimento del Museo Emilio e Joyce Lussu ad Armungia (CA)
  • 2007-2009. Consulenza per gli aspetti museografici all’architetto Isabella Braga per il progetto di allestimento del Museo Archeologico di Serramanna (MC).
  • Progettazione della Piazza della Cittadella dei servizi nell’ambito del P.R.U. “Su Zaffaranu” ad Assemini (Ca), progettista incaricato con gli archh. Isabella Braga e Federica Orrù e con l’artista Mauro Staccioli, e direttore dei lavori.
  • 2006-2007 Consulente per gli aspetti museografici all’architetto Isabella Braga per il progetto di allestimento del Museo della cultura pastorale di Fonni (NU).
  • 2002-2004 Nell’ambito della collaborazione tra il Dipartimento di Architettura dell’Università di Cagliari ed il Comune di Carbonia (CI), partecipa alle seguenti progettazioni: Programma integrato del C.S. di Carbonia con valenza di Piano Particolareggiato; Progetto definitivo ed esecutivo di Recupero della Piazza Roma a Carbonia; Progetto definitivo ed esecutivo di Restauro dell’ex Dopolavoro a Carbonia. Programma integrato con valenza di P.P. del C.S. di Bacu Abis (frazione di Carbonia)

2004-2005.  Direzione artistica nell’ambito della Direzione lavori del restauro della Piazza Roma a Carbonia

2005-2006   Progetto di recupero della Piazza S.Barbara a Bacu Abis – Carbonia (CI); consulenza architettonica           all’Ufficio Tecnico del Comune di Carbonia.

  1. Direzione artistica nell’ambito della Direzione lavori del recupero della Piazza S.Barbara a Bacu Abis – Carbonia (CI).

2008 – Progetto di Allestimento del Museo Paleontologico di Carbonia, consulenza architettonica all’Ufficio Tecnico del Comune di Carbonia.

  • Progetto di Recupero e riqualificazione produttiva e culturale del quartiere Funtana Manna a Lunamatrona (CA), consulenza all’Ufficio Tecnico comunale.
  • Allestimento del Museo “La fucìna del fabbro” di Armungia (CA), progettista incaricato e direttore di lavori.
  • Consulente architetto del Comune di Armungia (CA) per il Progetto del Parco letterario dedicato a Emilio Lussu, ad Armungia.
  • Progetto del Parco Archeologico, di circa 6 Ha, “Itinerari nella Necropoli di Tuvixeddu” a Cagliari, progettista incaricato con l’arch. Marco Cadinu, responsabile della sicurezza, direttore dei lavori.
  • Allestimento e immagine grafica del Museo delle Tradizioni Agroalimentari di Siddi (CA), progettista incaricato e direttore dei lavori.
  • Allestimento e immagine grafica del Museo storico-etnografico di Armungia (CA), progettista incaricato e direttore dei lavori.

 

QUESTO E’ IL LINK PER TROVARE ALCUNI PRODOTTI DELLA MIA ATTIVITA’ DI ARCHITETTO PROGETTISTA.
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar