Set 052019
 

Dal 19 al 24 settembre, Marco Cosci (Univ. di Pavia) terrà un laboratorio didattico dal titolo “Musica e cinema”, coordinato dai docenti David Bruni e Paolo Dal Molin e con le caratteristiche indicate di seguito.

Giorni, orari, aula

19-20, 23-24 settembre, ore 10-13, 14.30-16.30, aula multimediale 5,

Modalità di partecipazione

  1. Studenti/esse attivi/e che RICHIEDONO l’erogazione di 1 CFU. Max 15 iscritti/e al CdL in Beni culturali / Beni culturali e spettacolo, previa compilazione del formulario di pre-selezione (cliccare su questa riga). Sarà data precedenza a coloro che hanno già sostenuto gli esami di Storia della musica e drammaturgia musicale, Etnomusicologia e musiche popolari e Storia del cinema e Analisi del Film (tutti e tre, due o almeno uno).
  2. Studenti/esse uditori/rici che NON RICHIEDONO l’erogazione di CFU. Partecipazione libera per gli/le iscritti/e di tutti i Corsi di studio, secondo le disponibilità dell’aula.

Obiettivi

  1. Conoscenza degli elementi costitutivi di una colonna sonora e del loro funzionamento all’interno del linguaggio cinematografico;
  2. Acquisizione dei principali strumenti per analizzare la musica appositamente composta per un film.

Abilità attese

Sviluppare capacità di analisi e d’interpretazione della musica per film all’interno della narrazione filmica.

Lezioni frontali

  • Nozioni di base.
  • Punti di sincronizzazione.
  • Livelli di ascolto.
  • Musica originale VS. musica pre-esistente.
  • Popular music musica d’arte.
  • Leitmotiv al cinema.

Esercitazioni

  • Visione e discussione di sequenze filmiche.
  • Analisi di casi esemplari secondo metodologie fornite in aula.

Dotazioni necessarie ai frequentanti

  • Computer.
  • Cuffie.
  • Chiave USB capiente.

Metodi didattici:

  • Lezioni frontali con ausilio di presentazioni power point (8h).
  • Descrizione e condivisione dei documenti di lavoro (1h).
  • Esercitazioni pratiche (8h).
  • Attività di tutoraggio (2h).
  • Discussione seminariale conclusiva (1h).
Mag 012019
 

Lunedì 6 maggio 2019, Aula Magna ‘Bacchisio Raimondo Motzo’, ore 11

Nell’ambito dell’insegnamento di Fondamenti e didattica della musica, il Piteå University Chamber Choir diretto da Erik Westberg incontra le studentesse e gli studenti di Scienze della formazione primaria e tutte le persone interessate.

Il coro è espressione della School of Music di Piteå, parte del Dipartimento di Musica e Media dell’Università di Tecnologia di Luleå (Svezia settentrionale).

L’evento, in collaborazione con Studium Canticum e MusE Unica Musica Ensemble, costituisce la seconda tappa di uno study tour in Sardegna, realizzato grazie al programma Erasmus+ attivato dal Conservatorio di musica di Cagliari.

Mar 092019
 

Per proporre alla comunità universitaria e a tutte le persone interessate un confronto con le opere e la performance musicale contemporanea e con le loro forme di disseminazione audiovisiva, il Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali (con i laboratori Celcam e Labimus) e l’associazione Spaziomusica hanno organizzato la tappa cagliaritana di un tour nazionale dedicato al documentario See the sound. Homage to Helmut Lachenmann (mdi ensemble, studio Vertov, l’empreinte digitale 2017).

27-28 marzo See the Sound Programma

Mercoledì 27 marzo, ore 17 (Facoltà di Studi Umanistici, Aula Magna ‘Motzo’). Presentazione di See the Sound. Homage to Helmut Lachenmann con un’introduzione alla poetica, alle tecniche e all’ascolto di Pression per violoncello solo.

Giovedì 28 marzo, ore 10 (Facoltà di Studi Umanistici, Aula Magna ‘Motzo’). Lezione-concerto con una prova aperta.

Invito le interessate e gli interessati ad annunciarsi compilando questo formulario: https://goo.gl/forms/sv4NME6hwSFhKUww2

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar