Insegnamenti

 

40/163 - C.I. EPIDEMIOLOGIA E PROMOZIONE SALUTE

Anno Accademico ​2019/2020

Docente
PAOLO ​CONTU (Tit.)
ANTONIO ​PRETI
Periodo
Primo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento
ITALIANO​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[40/50] ​ ​ASSISTENZA SANITARIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI ASSISTENTE SANITARIO) [45/00 - Ord. 2011] ​ ​PERCORSO COMUNE864
Obiettivi

Capacità di applicare conoscenze e comprensione
Attivare risorse di rete anche in collaborazione con altri operatori sanitari, sociali e scolastici sul territorio.
Coinvolgere la comunità e i settori della società implicati nella promozione della salute
Promuovere e catalizzare il processo di cambiamento e l'empowerment di individui, famiglie e comunità.
Individuare i bisogni di salute e le priorità di intervento promozionale, preventivo o assistenziale
Progettare, implementare e valutare interventi di educazione alla salute in tutte le fasi della vita della persona
Analizzare prospettive di comunità e organizzazioni col fine di identificare e analizzare i determinanti culturali e sociali che favoriscono o compromettono la salute. Include l'uso di appropriati metodi di ricerca sociale.
Utilizzare appropriati metodi epidemiologici
Analizzare prospettive, bisogni e risorse di comunità e organizzazioni col fine di identificare e analizzare i determinanti comportamentali, culturali, sociali, biologici, genetici, ambientali e organizzativi che favoriscono o compromettono la salute. Utilizzare appropriati metodi statistico-epidemiologici avanzati.
Identificare i bisogni di salute sulla base di dati epidemiologici e socio-culturali
Valutare l'efficacia e l'efficienza di attività e programmi di sanità pubblica e promozione della salute. Include l'uso di appropriati metodi di valutazione di risultato e di processo per favorire miglioramenti, sostenibilità e disseminazione del programma.
Autonomia di giudizio
Impostare studi epidemiologici e utilizzare appropriati metodi statistico-epidemiologici

Prerequisiti

Nessuno

Contenuti

ASSESSMENT MED/42 1 CFU
6,6 Identificare i determinanti della salute che hanno un impatto sulla salute
Impostazione Studi Epidemiologici; Studio di Coorte; Caso-Controllo; Bias
FAVORIRE IL CAMBIAMENTO MED/42 1 CFU
1,1 Lavorare in collaborazione tra settori per influenzare lo sviluppo di politiche pubbliche che abbiano un
impatto positivo sulla salute e riducano le disuguaglianze di salute
1,2 Utilizzare approcci di promozione della salute che sostengano empowerment, partecipazione,
collaborazione ed equità per creare ambienti e contesti che promuovano la salute
1,3 Utilizzare approcci di sviluppo comunitario che rafforzino la partecipazione della comunità, il senso di
titolarità dello sviluppo e lo sviluppo delle capacità per l’azione di promozione della salute
1,4 Facilitare lo sviluppo delle capacità personali in modo da mantenere e migliorare la salute
Community development (empowerment, partecipazione, capacity building); Settingsapproach,
partnership e collaborazione; Gestione del cambiamento, facilitazione, negoziazione, risoluzione di
conflitti, mediazione, lavoro di gruppo
PROGRAMMAZIONE MED/42 1 CFU
7.2 Utilizzare gli attuali modelli e approcci sistematici per la programmazione di azioni di promozione della
salute7,1 Mobilitare, sostenere e mobilitare la partecipazione degli stakeholder
Salute; Modelli Promozione Salute; Stakeholders, Mobilitazione e Gestione Stakeholders
VALUTAZIONE E RICERCA 0,5 CFU
9,4 Utilizzare strategie basate sulla ricerca e su prove di efficacia per modellare la pratica
9,5 Contribuire allo sviluppo e alla diffusione di processi di valutazione e ricerca
Studio Sperimentale, Presentazione risultati
PARTE II
ASSESSMENT MED/42 2 CFU
6,2 Utilizzare una varietà di metodi di ricerca compresi i metodi di ricerca quantitativa e qualitativa
Metodi parametrici e non parametrici;ANOVA; Regressione; Interazione; Regressione Logistica;
Confondimento; Analisi Sopravvivenza
PROGRAMMAZIONE MED/42 1 CFU
7,3 Sviluppare un piano d'azione realizzabile entro i vincoli di risorse e con riferimento a bisogni e risorse
esistenti
7,4 Sviluppare e comunicare obiettivi appropriati, realistici e misurabili per l'azione di promozione della salute
7,5 Identificare adeguate strategie di promozione della salute per conseguire le finalità e gli obiettivi
Modelli programmazione, sfide e obiettivi, Obiettivi SMART; Piano d’azione; Gestione piano d’azione
VALUTAZIONE E RICERCA 0,5 CFU
9,2 Integrare la valutazione nella programmazione e implementazione di tutte le azioni di promozione della
salute
9,3 Utilizzare i risultati della valutazione per affinare e migliorare l'azione di promozione della salute
Indicatori di risultato e di processo; Qualità e valutazione

Metodi Didattici

Lezioni interattive

Verifica dell'apprendimento

Relazioni scritte di gruppo o individuali durante il corso (completezza come requisito per l'ammissione alla prova in itinere senza attribuzione di punteggio)
Relazione scritta sul Laboratorio nel I semestre

I Prova in itinere 1,5 CFU (durante il I semestre)
Relazione scritta individuale 1 punto (completezza)
Epidemiologia 3 punti per domande a risposte multiple
Promozione Salute 3 punti su domande a risposta breve (per ogni domanda 0,5 correttezza, + 0,5 completezza)

II Prova in itinere 1,5 CFU (al termine del I semestre)
Relazione scritta individuale 1 punto (completezza)
Epidemiologia 3 punti per domande a risposte multiple
Promozione Salute 3 punti su problema simulato (1 correttezza + 1 completezza + 1 coerenza)

III Prova in itinere 2 CFU (durante il II semestre)
Relazione scritta individuale 1 punto (completezza)
Epidemiologia 2 punti per domande a risposte multiple
Epidemiologia 2 punti per domanda a risposta breve (1 correttezza + 1 completezza)
Promozione Salute 4 punti su problema simulato
Indicare la visione 1,00
Definire gli asset esistenti e non esistenti 1,00
Definire l’Albero dei Problemi 1,00
Definire l’Albero degli Obiettivi 1,00

IV Prova in itinere 2 CFU (al termine del II semestre)
Relazione scritta individuale 1 punto (completezza)
Epidemiologia 2 punti per domande a risposte multiple
Epidemiologia 2 punti per domanda a risposta breve (1 correttezza + 1 completezza)
Promozione Salute 4 punti su problema simulato
Indicare la finalità / obiettivo generale del cambiamento 0,50
Indicare gli obiettivi SMART(EST) 1,00
Indicare gli indicatori per ciascun obiettivo 0, 50
Indicare le azioni operative per il raggiungimento degli obiettivi: coerenza con obiettivi (0,5), completezza descrizione (0,25), fattibilità (0,25) e stakeholder coinvolti (1,00) 2,00


Prova Punteggio totale Punteggio minimo
I 7 3 1 in epidemiologia 1 in promozione salute
II 14 6 2 in epidemiologia 2 in promozione salute
III 23 11 3 in epidemiologia 3 in promozione salute
IV 32 18 5 in epidemiologia 5 in promozione salute

La prova in itinere non superata sarà inclusa nelle prove successive.
Prova finale: somma dei punteggi delle prove in itinere o effettuazione simultanea delle prove in itinere

Dopo la prima sessione le domande a risposte multiple potranno essere sostituite da domande a risposta breve

Testi

Slides e materiale didattico su file consegnato all’inizio del corso
Jekel JF “Epidemiologia, Biostatistica e Medicina Preventiva”. EdiSES
Barbuti S, Fara GM,. Giammanco G et al Igiene Medicina Preventiva Sanità pubblica. EdiSES

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar