Insegnamenti

 

2/56/032 - SOCIOLOGIA GENERALE

Anno Accademico ​2015/2016

Docente
MARCO ​PITZALIS (Tit.)
Periodo
Primo Semestre ​
Modalità d'Erogazione
Blend/modalità mista, Convenzionale, Doppia ​
Lingua Insegnamento
 ​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[2/56] ​ ​AMMINISTRAZIONE E ORGANIZZAZIONE [56/00 - Ord. 2010] ​ ​PERCORSO COMUNE1272
Obiettivi

Strumenti e teorie per comprendere la società contemporanea.

Il corso di Sociologia si sviluppa in due moduli.

Il primo modulo introduttivo verterà sui concetti e i metodi fondamentali della ricerca sociologica:
Gli obiettivi di apprendimento della prima parte del corso verteranno sui seguenti contenuti istituzionali:
1. Le condizioni storiche della nascita della sociologia.
Obiettivi : conoscenza delle condizioni della nascita della sociologia.
2. I principali approcci sociologici, caratteristiche e genesi.
Obiettivi: conoscenza degli approcci macro, approcci micro. Comprensione e conoscenza dei diversi metodi in sociologia.
Comprensione dei concetti di avalutatività e neutralità nelle scienze sociali. Conoscenza degli aspetti principali del dibattito su oggettivismo e soggettivismo nelle scienze sociali.
3. Cultura e società.
Obiettivi : definire la cultura e le sue dimensioni fondamentali; Analizzare un sistema culturale; distinguere tra relativismo culturale e etnocentrismo; Comprendere come la cultura viene appresa attraverso il processo di socializzazione. Analizzare i concetti di ruolo, status, identità sociale/identità individuale. Comprendere il concetto d’istituzione.
4. I tipi di società.
Obiettivi : Conoscere le principali teorie sociologiche dell’analisi delle società umane; analizzare il processo di colonizzazione; conoscere le spiegazioni del mutamento sociale e la specificità del mutamento nelle società contemporanee.
5. Interazione e vita sociale.
Obiettivi : analisi dell’interazione sociale; le componenti verbali e non verbali dell’interazione; applicare e comprendere l’approccio etnometodologico e l’approccio drammaturgico.
6. Le diseguaglianze sociali, di genere, fondate sulla “razza”:
Obiettivi : Analisi della struttura delle diseguaglianze sociali (stratificazione sociale) (Comparare i sistemi di analisi delle stratificazioni sociali; confrontare l’approccio di Marx e quello di Weber; descrivere il modello di Goldthorpe). Analisi della mobilità sociale e lettura delle tabelle di Mobilità.
7. Le diseguaglianze di genere.
Obiettivi : definire le differenze di genere; confrontare i diversi approcci teorici; la spiegazione sociologica degli orientamenti sessuali e dell’omosessualità.
8. La famiglia.
Obiettivi : definire la famiglia e la parentela; analizzare le forme familiari più diffuse; capire la spiegazione funzionalista della famiglia; discutere le analisi della famiglia elaborate dal pensiero femminista; analizzare e comprendere le trasformazioni della famiglia.
9. L’istruzione: conoscere il sistema scolastico e la sua evoluzione nel mondo; comprendere il ruolo della scuola nel processo di modernizzazione; analizzare la scuola nel quadro della riproduzione delle diseguaglianze sociali.
10. Il fenomeno religioso: definire la religione; classificare le più diffuse forme di religione; conoscere le spiegazioni sociologiche del fenomeno religioso.
11. La devianza: definire il concetto di devianza e di criminalità; discutere le teorie biologiche e psicologiche della devianza; analizzare le principali spiegazioni sociologiche della devianza;
12. Le organizzazioni.
Obiettivi: definire il concetto di organizzazione; la spiegazione weberiana della burocrazia; gli effetti perversi della burocrazia.
13. La politica.
Obiettivi: definire il concetto di potere; spiegare le caratteristiche dello stato moderno; descrivere le principali forme dei regimi politici; discutere le tendenze alla democratizzazione; analizzare le forme dell’attività politica (partiti e movimenti sociali).

Secondo Modulo:
Emile Durkheim e la sociologia come scienze olistica della società.
Max Weber e l'individualismo metodologico.
Karl Marx, i concetti fondamentali
Pierre Bourdieu. metodi e concetti per analizzare la società contemporanea.

Prerequisiti

Conoscenze di base sulle istituzioni moderne e contemporanee e la loro storia.

Contenuti

Il primo modulo ha una durata di 36 ore nelle quali si studieranno i concetti base della sociologia (il manuale di sociologia)
il secondo modulo della durata di 36 ore approfondirà il pensiero e l'opera di alcuni autori di sociologia classica e contemporanea.

Metodi Didattici

68 ore di lezione frontale
4 ore di esercitazione per autovalutazione e preparazione all'esame.

Verifica dell'apprendimento

Esame intermedio:
TEST a risposta multipla
Esame finale
TEST a risposta multipla e domande aperte sulle diverse parti del programma

Testi

Smelser, Manuale di Sociologia, Il Mulino
LEWIS A. COSER I classici del pensiero sociologico, Il Mulino
Gabriella Paolucci, introduzione a Pierre Bourdieu, Laterza

Altro materiale (come specifiche letture e approfondimenti) potrà essere fornito o indicato dal docente nel corso delle lezioni.

Altre Informazioni

Sarà a disposizione un corso on-line curato dall'Università di Cagliari.
Eventualmente, si potrà utilizzare la piattaforma moodle per la didattica on-line.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar