Programmi

 

32/15/006 - LETTERATURA ITALIANA

Anno Accademico ​2015/2016

Docente
ROBERTO ​PUGGIONI (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento




Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[32/15] ​ ​LINGUE E LETTERATURE MODERNE EUROPEE E AMERICANE [15/00 - Ord. 2012] ​ ​PERCORSO COMUNE630
Obiettivi

Al termine del corso gli studenti dovranno avere maturato una avanzata capacità di analisi dei testi letterari in programma, e avere acquisito una sviluppata competenza critica intorno alle problematiche storico-letterarie trattate. Dovranno, inoltre, essere in grado di produrre, in forma orale o scritta, una prova metodologicamente congrua e criticamente coerente di analisi delle opere letterarie studiate.

Prerequisiti

Si richiede una conoscenza adeguata dei codici costitutivi del linguaggio letterario e della storia letteraria italiana, specie dell’Ottocento, con particolare riferimento a Manzoni e ai Promessi sposi.
È necessaria una conoscenza di base dei principali orientamenti metodologici della critica letteraria. Si deve possedere una capacita di analisi, orale e scritta, delle strutture poetico-linguistiche e retoriche di un testo letterario. Si deve essere in grado di contestualizzare le forme e i significati dei messaggi contenuti nel testo in rapporto al sistema letterario e culturale a cui appartiene.

Contenuti

L'insegnamento propone un percorso intorno all’intersezione tra le forme della invenzione/finzione letteraria e le “verità” della Storia, con specifiche attenzioni ai "Promessi sposi" e alla “Storia della colonna infame” di Manzoni, alla tradizione del romanzo storico, ad alcuni sviluppi di questo genere nella narrativa italiana contemporanea.

Metodi Didattici

Lezioni frontali; seminari di lettura ed esercitazioni in classe; gli studenti saranno invitati a tenere lezioni e a produrre elaborati su testi o studi e avranno la possibilità di organizzare un programma individuale.

Verifica dell'apprendimento

Prova orale con facoltà di proporre un percorso di ricerca personale su testi e studi, anche in forma scritta. In sede d'esame saranno accertate le capacità di interpretazione dei testi letterari e della letteratura critica relativa ai temi trattati. Sulla valutazione finale inciderà anche il grado di partecipazione attiva allo svolgimento del corso.

Testi

I. TESTI LETTERARI

Alessandro Manzoni, I promessi sposi – Storia della colonna infame, Torino, Einaudi, 2015.

Un romanzo a scelta tra i seguenti:
Sebastiano Vassalli, La chimera, Milano, BUR
Marcello Fois, Stirpe, Torino, Einaudi
Melania Mazzucco, La lunga attesa dell’angelo, Milano, BUR

II. STUDI
Paolo D’Angelo, Le nevrosi di Manzoni. Quando la storia uccise la poesia, Bologna, Il Mulino, 2013.

Ezio Raimondi, La ferita del passato. Alessandro Manzoni, Storia della colonna infame, in E. Raimondi, Letteratura e identità nazionale, Milano, B. Mondadori, 1998, pp. 67-123.

Giuliana Benvenuti, Il romanzo neostorico italiano. Storia, memoria, narrazione, Carocci, Roma, 2012

Altre Informazioni

GLI STUDENTI IMPOSSIBILITATI A FREQUENTARE REGOLARMENTE SONO INVITATI A TENERSI IN CONTATTO CON IL DOCENTE NEGLI ORARI DI RICEVIMENTO O PER E-MAIL.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar