Programmi

 

32/15/036 - LETTERATURA INGLESE 2

Anno Accademico ​2015/2016

Docente
MARIA GRAZIA ​DONGU (Tit.)
Periodo
Primo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento




Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[32/15] ​ ​LINGUE E LETTERATURE MODERNE EUROPEE E AMERICANE [15/00 - Ord. 2012] ​ ​PERCORSO COMUNE1260
Obiettivi

- conoscenza della letteratura come strumento di comprensione dei fenomeni socio-culturali connessi alla letteratura del Settecento inglese;
- conoscenza delle tecniche di close reading e di traduttologia propedeutiche all’interpretazione e alla traduzione del testo letterario;
- conoscenza della terminologia e contenuti della retorica e semiotica letteraria nella lingua straniera di approfondimento.
- analizzare un testo per produrre una propria interpretazione in inglese;
- assimilare i commenti critici esaminati e rielaborare autonomamente i contenuti acquisiti;
- utilizzare le conoscenze acquisite per programmare, organizzare e gestire progetti di mediazione linguistica e culturale;

Prerequisiti

Conoscenza manualistica del periodo storico letterario in oggetto;
Buona competenza passiva ed attiva della lingua inglese

Contenuti

Il corso si propone di porre in evidenza come una vena sperimentalistica, che destruttura le forme narrative per ricomporle in un caos significante, sia comune alla lettera di viaggio, destinata ad un pubblico ristretto, almeno inizialmente, e al romanzo. A tal fine verranno esaminate le lettere scritte durante il Grand Tour da Thomas Gray e il Sentimental Journey di Sterne. Una rilettura di alcune delle più note poesie di Thomas Gray permetterà, altresì, di porre in evidenza tratti narratologici e stilistici comuni alla produzione in prosa e in versi del poeta della Elegy. La prima parte del corso (30 ore) prevede una disamina di aspetti di sociologia della letteratura con particolare enfasi sul rapporto fra intellettuali e mercato delle lettere, con speciale attenzione alla figura di Thomas Gray, l’analisi testuale di alcune poesie, ed un’introduzione alla letteratura di viaggio, allo stile delle lettere e al loro influsso sulla letteratura del periodo. La seconda parte del corso (30 h) sarà invece dedicata all’analisi dettagliata di alcune lettere scritte da Thomas Gray, al Sentimental Journey di Sterne, e di passi estratti dal Tristram Shandy e da altra letteratura di viaggio del periodo.

Metodi Didattici

Lezioni frontali, con previste attività seminariali.

Verifica dell'apprendimento

Il grado di conoscenza degli argomenti oggetto di trattazione durante le lezioni, la capacità di analizzare i testi, di utilizzare i materiali critici consigliati per costruire una propria interpretazione dei testi saranno valutati in un colloquio orale. La scala di valutazione sarà da 1 a 20;
La capacità di fornire un’analisi testuale puntuale di un testo letterario in lingua inglese verrà valutata tramite la composizione di 1 saggio in lingua inglese (primo modulo di 30 h) di circa 10.000 caratteri (spazi e note inclusi); Composizione di 1 saggio in lingua inglese (primo modulo di 30 h) di circa 10.000 caratteri (spazi e note inclusi). La scala di valutazione sarà da 1 a 7;
La capacità di mediare una diversa cultura tramite una power point presentation di non più di 10 minuti. La scala di valutazione sarà da 1 a 3;
La valutazione complessiva sarà data dalla somma delle valutazioni riportate nelle singole prove.

Testi

Thomas Gray, ‘Sonnet on Mr West’s Death’;
Thomas Gray, ‘Elegy written in a Country Church-yard’,
Thomas Gray, ‘The Bard’;
Thomas Gray, Correspondence, (Toynbee and Whibley editors, CUP 1935, some letters from France and Italy); W. Mason Prefaces to W. Mason, Memoirs, London 1775. (1 st module 30 h)
+
Laurence Sterne, Sentimental Journey, (qualsiasi edizione); estratti da Tristram Shandy e da altra letteratura di viaggio settecentesca (2nd module )
Dustin Griffin, “The social world of authorship 1660–1714”, in John Richetti (ed.), The Cambridge History of Eighteenth English Literature, 1660-1780, CUP 2005, pp. 37-60.
Patricia Meyer Spacks, “Personal letters”, in John Richetti (ed.), The Cambridge History of Eighteenth English Literature, 1660-1780, CUP 2005, pp. 623-649.
Carole Fabricant, “Eighteenth-century travel literature”, in John Richetti (ed.), The Cambridge History of Eighteenth English Literature, 1660-1780, CUP 2005, pp. 707-744. Luisa Conti Camaiora, Thomas Gray: Poetry and Poetic Identity, EDUCatt, 2011 (pp. 97-183). (1st module 30h)
+
Maria Grazia Dongu, Thomas Gray Ludens: Frammenti dal Grond Tour, Franco Angeli, 2014 ( in particolare da pagina 41 a pagina 168).
Jean Vivies, English Travel Narratives in the Eighteenth Century, Ashgate, 2002, pp. 68-81. (2nd module, + 30h)

Altre Informazioni

VEDI: Lingue e Lett. Mod. Eu. e Am.: Letteratura Inglese 1 oppure pagina personale del docente, sezione ‘Didattica’;
Eventuali modifiche del presente programma verranno tempestivamente comunicate agli studenti

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar