Programmi

 

LS/0089 - SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI

Anno Accademico ​2019/2020

Docente
EMILIANO ​ILARDI (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento
ITALIANO​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[32/17] ​ ​LINGUE E COMUNICAZIONE [17/00 - Ord. 2013] ​ ​PERCORSO COMUNE630
Obiettivi

CONOSCENZA E CAPACITA DI COMPRENSIONE: apprendimento delle teorie fondamentali dei communication studies e della sociologia della cultura: teoria ipodermica, teoria degli usi e delle gratificazioni, teoria dell'agenda setting, differenze tra la sociologia della comunicazione e la mediologia di impronta mcluhaniana, modelli di analisi di un processo culturale
CAPACITA APPLICATIVE: lo studente dovrà essere in grado di applicare tutte le conoscenze generali all'analisi di processi culturali specifici che saranno trattati durante il corso.
AUTONOMIA DI GIUDIZIO: lo studente dovrà sviluppare capacità di analisi di processi culturali scelti autonomamente e presentati pubblicamente durante il corso
ABILITÀ NELLA COMUNICAZIONE: Una volta interiorizzato questo approccio multidisciplinare fondamentale allo studio dei fenomeni culturali, lo studente dovrà essere in grado di produrre lui stesso oggetti mediali calati nel periodo storico in cui vive (analisi storiche di singoli processi culturali, script, sceneggiature, speech, audiovideo, etc.)
CAPACITÀ DI APPRENDERE: lo studente svilupperà una metodologia di studio e analisi che gli permetterà di interpretare e approfondire le problematiche legate alle modalità di evoluzione e trasformazione della cultura che gli si presenteranno nel proseguo dello studio e della carriera universitaria/lavorativa nel campo della comunicazione e dei media
COMPETENZE ATTESE: sviluppo della capacità di comprendere e produrre testi utilizzando tutti i media presenti nella mediasfera attuale (analisi storiche di singoli processi culturali, script, sceneggiature, speech, audiovideo, etc.)

Prerequisiti

Nessun prerequisito è richiesto per l'insegnamento

Contenuti

I media da sempre costituiscono l'ambiente fondamentale di costruzione di identità e culture. Il corso prevede una prima parte dedicata alla scienza dei media vista come ambito autonomo e diversa quindi dalla sociologia e dalla teoria della comunicazione; la seconda parte invece si occuperà del rapporto tra cultura e media procedendo all'analisi approfondita di un singolo processo culturale: la formazione e la diffusione a livello globale dell'immaginario americano nel corso del XX e del XXI secolo. Attraverso l'analisi di romanzi, film, fumetti, serie TV e videogiochi si mostreranno agli studenti le specificità dell'immaginario degli Stati Uniti dAmerica, le motivazioni per cui si è sedimentato su alcuni specifici archetipi culturali, le modalità con cui rifunzionalizza continuamente tali archetipi e le condizioni che gli hanno permesso di globalizzarsi e universalizzarsi.

Metodi Didattici

L'insegnamento viene erogato in modalità tradizionale con l'uso di slide e della connessione a Internet per mostrare esempi. Ore d'aula: per sviluppare il programma l'erogazione dell'insegnamento si articola in 15 incontri di 2 ore ciascuno di lezioni frontali, di discussioni in aula, di simulazioni delle prove e di esercitazioni.

Verifica dell'apprendimento

Sia per i frequentanti che per i non frequentanti la valutazione (voto finale espresso in trentesimi) verterà su una tesina da redarre su un'opera scelta dallo studente (romanzo, film, serie tv, videogame) che mira ad accertate la sua capacità di applicare le conoscenze erogate durante il corso a un oggetto culturale specifico. Il voto preso alla tesina potrà essere alzato, qualora lo studente lo desideri, attraverso un colloquio orale sul testo in programma.
La lista delle opere su cui realizzare la tesina e le modalità di redazione saranno comunicate prima dell'inizio delle lezioni nella pagina personale del docente. La tesina andrà inviata, entro specifiche date di scadenza che saranno comunicate durante il corso, alla mail personale del docente (ilardi@unica.it).
Nella valutazione della tesina la determinazione del voto finale terrà conto anche dei seguenti elementi:
1. appropriatezza del lessico utilizzato e qualità ortografica della scrittura;
2. correttezza e completezza delle conoscenze acquisite;
3. adeguatezza delle argomentazioni proposte.

Testi

Tarzia F., Ilardi E., Spazi (s)confinati. Puritanesimo e frontiera nell'immaginario americano, Roma, Manifestolibri, 2015

Altre Informazioni

Le slide delle lezioni ed altri eventuali materiali didattici saranno resi disponibili sulla pagina personale del docente
Il docente riceve su appuntamento da fissare all'indirizzo email ilardi@unica.it

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar