Programmi

 

20/40/085A - LETTERATURA SPAGNOLA 1 (MOD.A)

Anno Accademico ​2017/2018

Docente
ANTONINA ​PABA (Tit.)
Periodo
Primo Semestre ​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale ​
Lingua Insegnamento
ITALIANO ​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[20/40] ​ ​LETTERE [40/20 - Ord. 2008] ​ ​LETTERE MODERNE630
Obiettivi

Far acquisire agli studenti conoscenze linguistiche e letterarie relativamente a una cultura straniera, attraverso la lettura di testi e documenti in originale in grado di far sostenere loro argomentazioni solide e fondate nel proprio campo di studi. Far sviluppare le loro capacità critiche ed ermeneutiche unitamente all’acquisizione di strumenti teorici e metodologici di base.

Prerequisiti

Conoscenza, anche elementare, della lingua spagnola conseguibile attraverso la frequenza del Laboratorio I attivato durante il primo semestre di ogni anno accademico.

Contenuti

Programma

Andalusismo e cultura gitana nell’opera poetica di Federico García Lorca.

Il corso si propone di ricostruire e studiare la costante declinazione di uno dei temi cardine dell’intera opera di Federico García Lorca. L’Andalusia natale, ricreata e trasfigurata nei paesaggi e nei personaggi, unitamente alla complessa cultura arabico-andalusa, accompagna il poeta dai libri giovanili a quelli della maturità dando luogo a percorsi di senso mutevoli e talvolta contraddittori. Attraverso la lettura diretta di un corpus poetico di Lorca, a cui si aggiungono epistolari, conferenze, commenti ai propri libri di versi, si mira a delineare il cosiddetto e controverso “andalusimo” lorchiano.

Contenuti del corso

Introduzione al Novecento letterario spagnolo.
Generazione del ’27. Direttrici poetiche: fra tradizioni e avanguardie.
Neo-popolarismo e neo-gongorismo.
I poeti andalusi: Rafael Alberti, Vicente Aleixandre, Luis Cernuda, Federico García Lorca, Emilio Prados.
“El andaluz ejemplar”: Federico García Lorca.
Visione del film (in lingua originale con sottotitoli in italiano): «Lorca, muerte de un poeta» di Juan Antonio Bardem, (6 episodi).
«Cante jondo» e radici arabico-andaluse.
Granada, Siviglia e Cordoba nella poesia di Lorca.
Analisi linguistico-retorica di un‘antologia delle seguenti opere:
Poema del cante jondo.
Romancero gitano.
Diván del Tamarit.


Metodi Didattici

Lezioni frontali in lingua italiana e seminario sul "cante jondo". Sulla parte relativa al Novecento letterario che più specificamente sulla figura e l'opera di Lorca ci si avvarrà del contributo di professori esterni (Università di Valencia, Salamanca e Barcellona).

Verifica dell'apprendimento

La verifica della valutazione dello studente avverrà attraverso una prova orale alla fine delle lezioni.

Per l’attribuzione del voto finale allo studente si terrà conto:
• della sua capacità di tracciare con esaustività le coordinate storico-letterarie relative alla produzione poetica della Generazione del ’27 (per il 40%);
• della sua capacità di esporre con chiarezza le problematiche oggetto del corso con particolare riferimento alle opere poetiche e alle letture critiche esaminate (40%);
• dell’espressione linguistica che deve essere ricca, adeguata al contesto e appropriata per quanto attiene al metalinguaggio della critica (20%).

Testi

Bibliografia essenziale

L’età contemporanea della letteratura spagnola Il Novecento a cura di Maria Grazia Profeti, contributi di N. von Prellwitz, G. Morelli, S. Monti, E. Pittarello, Firenze, La Nuova Italia. In particolare: Gabriele Morelli, «La generazione del’27», pp.171-309.

I poeti del ’27, antologia a cura di Maria Rosso, Venezia, Marsilio Editori, 2008.

Federico Garcia Lorca, Tutte le poesie, a cura di Norbert von Prellwitz, Milano, BUR, 2006.

Federico Garcia Lorca, Tutte le poesie. Tutto il teatro. Con testo spagnolo a fronte, Newton Compton, Grandi Tascabili Economici, 2009.

La bibliografia critica e le fonti digitali, in continuo aggiornamento, verranno indicate durante lo svolgimento del corso.



Altre Informazioni

Gli studenti che non frequentano le lezioni sono tenuti a contattare personalmente la Docente negli orari di ricevimento per concordare eventuale programma d'esame alternativo e relativa bibliografia.

contatti | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy