Percorso Formativo

 

Link al Percorso Formativo della Laurea in Ingegneria Chimica e dei Processi Biotecnologici

Il Percorso Formativo, consente il raggiungimento degli Obiettivi Formativi, secondo lo schema riportato nella Tabella, disponibile al Link

 

Percorsi Formativi personalizzati (per studenti che non provengono dalla LT in Ingegneria Chimica)

I requisiti di ammissione alla LM sono riportati nel regolamento didattico (art.4)

Inoltre sono state assunte specifiche delibere dal Consiglio di Corso di Studi che consentono di adeguare il percorso formativo in casi particolari quali quelli sotto elencati:

  • Per tutti gli studenti immatricolati a partire dall’a.a. 2014-15 alla LM in Ingegneria Chimica e dei processi Biotecnologici che, pur in possesso dei requisiti necessari all’accesso, non hanno acquisito nella Laurea di provenienza min. 5 CFU in discipline appartenenti al SSD ING-IND/14 o al SSD ICAR/08
    Il Consiglio delibera (verb. 10/09/2014; 25.10.2016): è richiesto di sostenere, all’interno degli esami di categoria C, l’esame di:
    Fondamenti di costruzioni meccaniche (ING-IND/14; 6 CFU) oppure Scienza delle Costruzioni (ICAR/08; 6CFU) in sostituzione di Fondamenti di progettazione (ING-IND/14; 6 CFU)

 

  • Per tutti gli studenti immatricolati a partire dall’a.a. 2014-15 alla LM in Ingegneria Chimica e dei processi Biotecnologici che, pur in possesso dei requisiti necessari all’accesso, non hanno acquisito nella Laurea di provenienza  min. 5 CFU in discipline appartenenti al SSD ING-IND/09
    Il Consiglio delibera (verb.10/09/2014): è richiesto di sostenere, all’interno degli esami di categoria C, l’esame del seguente insegnamento:

Termodinamica e Macchine (ING-IND/09; 6 CFU), ovvero  Macchine e Sistemi Energetici (ING-IND/09; 6 CFU) in sostituzione di Sistemi energetici 2 (ING-IND/09; 6 CFU).
Anche gli studenti immatricolati agli anni precedenti all’a.a. 2014-15, qualora si presentassero le medesime condizioni, possono esercitare la stessa facoltà senza necessità di presentazione di piano di studi.

E’ inoltre fortemente consigliato di sostenere l’esame di Impianti Chimici (Ing-IND/25; 9CFU) all’interno di quelli di categoria D a scelta dello studente, in quanto tale insegnamento consente l’acquisizione di conoscenze utili per una migliore comprensione degli argomenti e dei concetti trattati in alcuni degli esami della LM

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar