Progetti di ricerca

 

PARTECIPAZIONE PROGETTI DI RICERCA

In seno all’attività di ricerca svolta a vario titolo (dottorato, assegni di ricerca, borse di studio, contratti di diritto privato e ricercatore a tempo determinato tipo A) presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica dell’Università di Cagliari Giuditta Pisano ha collaborato e collabora attualmente progetti di ricerca nazionali elencati di seguito (ruolo specificato nell’ultima colonna).

Progetti con ruolo di responsabilità (anno, ente finanziatore, titolo del progetto, ruolo)
2018-2021 Horizon 2020, Progetto “OSMOSE-Optimal System-Mix Of flexibility Solutions for European electricity, (33 partner tra cui 6 TSO Europei e 11 enti di ricerca e Università, 9 Paesi rappresentati) durata del progetto 48 mesi. Giuditta Pisano è responsabile dell’obiettivo di ricerca Task 2.4.1: “Downscaling method to account for different time and spatial scales” Responsabile scientifico dell’obiettivo di ricerca
2016-2017 ENEL GLOBAL THERMAL GENERATION INNOVATION, progetto dal titolo: “Implementazione di tool di simulazione delle reti di distribuzione per l’integrazione con il modello del sistema elettrico utilizzato da Enel/Energy Management 2”. Giuditta Pisano è responsabile scientifico del progetto. Responsabile scientifico del progetto
2014-2015 ENEL INGEGNERIA E RICERCA, progetto dal titolo: “Implementazione di tool di simulazione delle reti di distribuzione per l’integrazione con il modello del sistema elettrico utilizzato da Enel/Energy Management”. Giuditta Pisano è stata responsabile scientifico dell’attività di sviluppo del tool: “WISE-Wide Integrated Simulator for Energy systems”. Partner: Università degli Studi di Padova. Responsabile scientifico di un WP
2013 RSE, progetto dal titolo: “Co-simulazione: simulazione congiunta degli aspetti elettrici e di comunicazione nelle reti attive; analisi delle alternative di pianificazione in una rete MT in presenza di impianti di generazione eolica e a biomassa, e di sistemi di accumulo”. Giuditta Pisano è stata responsabile scientifico dell’attività: “Analisi delle alternative di pianificazione in una rete MT”. Responsabile scientifico di una linea di attività

 

Partecipazione a progetti (anno, ente finanziatore, titolo del progetto, ruolo)
2017-2020

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Progetto dal titolo “Cagliari 2020”,2020 finanziato nell’ambito del bando Programma Operativo Nazionale – Smart Cities and Communities and Social Innovation. MIUR_PON04a2_00381. Responsabile prof. Daniele Giusto. Termine del progetto 2020. Il progetto finanzia il contratto di ricercatore a tempo determinato (tipo A) di Giuditta Pisano per tre anni (periodo 11/2017-10/2020).

Partecipazione alleattivitàdel progetto

2017-2019 Fondazione Banco di Sardegna, progetto dal titolo: “Sardinian electricity market modeling, forecasting and optimization”,nell’ambito della Convenzione triennale tra la Fondazione di Sardegna e gli Atenei Sardi Regione Sardegna – L.R. 7/2007 annualità 2016 – DGR 28/21 del 17.05.2015. Giuditta Pisano partecipa al progetto con i colleghi del Dipartimento di Scienze economiche e statistiche dell’Università degli Studi di Cagliari. Responsabile scientifico: Dott. Stefano Zedda. Partecipazione alle attività del progetto
2016-2018 e-distribuzione, progetto dal titolo: “Sviluppo di tool di simulazione di reti di bassa tensione dissimmetriche attive per calcolo di flussi di potenza attiva e reattiva, perdite e profili di tensione  in reali condizioni operative e valutazione di possibili criteri di gestione innovativi.” Partner: Università degli Studi di Padova. Giuditta Pisano si occupa della definizione di profili di potenza tipici per gli utenti di bassa tensione attraverso metodi di clusterizzazione. Partecipazione alle attività del progetto
2015-2017 Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico (AEEGSI), contratto di ricerca dal titolo “Definizione di metodologie e la loro applicazione nella definizione dell’analisi costi/benefici dei sistemi di accumulo nelle reti di distribuzione dell’energia elettrica”. Durata del contratto 15 mesi (termine febbraio 2017). Responsabile scientifico prof. Fabrizio Pilo. Partecipazione alle attività del progetto
2014-2017 Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Progetto dal titolo“CagliariPort2020, finanziato nell’ambito del bando Programma Operativo Nazionale – Smart Cities and Communities and Social Innovation. SMART CITIES – SCN_00281. Responsabile prof. Daniele Giusto. Termine del progetto settembre 2017. Il progetto ha finanziato il contratto di ricercatore a tempo determinato (tipo A) di Giuditta Pisano per i due anni  di rinnovo (periodo 10/2015-10/2017). Partecipazione alle attività del progetto
2015 Regione Autonoma della Sardegna, progetto GIEDION: “Gestione Intelligente e sicura di sEnsoristica Distribuita e della sua lnterazione uOmo-macchiNa”. Finanziato dal Bando PIA della Regione Autonoma della Sardegna DG.R. n. 39/3 del 10.11.2010. Partecipazione alle attività del progetto
2014 Regione Autonoma della Sardegna, progetto SMEEA – Smart Microgrid per l’Efficienza Energetica nelle Aziende” finanziato nell’ambito del progetto INNOVA.RE -INNOVAzione in Rete, P.O.R. FESR 2007-2013 REGIONE SARDEGNA- ASSE VI COMPETITIVITÁ 6.2.1. Partecipazione alle attività del progetto
2012-2015 Regione Autonoma della Sardegna, progetto e-visiØn: “electric-vehicle integration for smart innovative Ø-CO2 networks”. Finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna, nell’ambito della L.R. n. 7/2007 “Promozione della Ricerca Scientifica e dell’Innovazione Tecnologica in Sardegna” (ricerca fondamentale o di base, annualità 2010) Partecipazione alle attività del progetto
2011-2014 RSE, progetto dal titolo: “Cosimulazione di reti di distribuzione attive e smart microgrid”. Partecipazione alle attività del progetto
2010-2013 MISE – CCSE, progettoATLANTIDE: “Archivio TeLemAtico per il riferimento Nazionale di reTI di Distribuzione Elettrica: modelli e simulazioni di scenari evolutivi per i nuovi profili di generazione e carico”, finanziato da Ministero dello Sviluppo Economico (Ricerca e sviluppo di interesse generale per il sistema elettrico di cui al d.m. 8 marzo 2006). Il progetto ha finanziato il contratto di (tipo A)  a tempo determinato di Giuditta Pisano per i primi tre anni (periodo 10/2012-10/2015). Partecipazione alle attività del progetto
2010-2011 Regione Autonoma della Sardegna, progetto dal titolo: “Sviluppo e implementazione di algoritmi per la gestione delle reti di distribuzione attive per la massima integrazione delle fonti rinnovabili e la qualità del servizio, finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna (Legge regionale 7 agosto 2007, n. 7: “Promozione della ricerca scientifica e dell’innovazione tecnologica in Sardegna”). In particolare l’attività dell’ing. Giuditta Pisano è stata finalizzata allo sviluppo di modelli e algoritmi DMS (Distribution Management System) (anche con Contratto di Diritto Privato 01/2011). Il progetto ha finanziato la borsa di studio per attività di ricerca scientifica di Giuditta Pisano nel periodo marzo 2011-febbraio 2012. Partecipazione alle attività del progetto
2007-2009 Enel GEM, progetto dal titolo: “Smartgrid: Attività di supporto alla progettazione e realizzazione stazione sperimentale Livorno”, inerente alla ricerca e sviluppo di metodi e tecnologie per la pianificazione e la gestione di reti di distribuzione innovative. Partner del progetto: Enel spa e 8 università italiane tra cui l’Università di Cagliari. Partecipazione alle attività del progetto
2008-2009 CNR – Dipartimento Energia e Trasporti, progetto dal titolo:“Celle a combustibile per applicazioni stazionarie cogenerative – Dimostrazione e sviluppo di sistemi FC per applicazioni cogenerative e trigenerative connesse alla rete elettrica pubblica”. In particolare l’attività dell’ing. Giuditta Pisano è consistito nello sviluppo di sistemi per la stima dello stato nei sistemi di distribuzione finalizzati alla gestione di microreti alimentate da celle a combustibile (Contratto di Diritto Privato 06/2009 – 07/2009). Partecipazione alle attività del progetto
2007 CESI RICERCA, progetto dal titolo: “Strumenti per lo studio dello sviluppo di reti di distribuzione. Consolidamento ed affinamento del software SPREAD_RM”. Il lavoro dell’ing. Giuditta Pisano è stato finalizzato ad estendere le potenzialità degli strumenti per la pianificazione di reti di distribuzione MT, in particolare riguardo la flessibilizzazione del carico, lo sviluppo della Generazione Distribuita e la transizione verso le reti attive (Contratto di Diritto Privato 05/2007-06/2007). Partecipazione alle attività del progetto
2005-2006 PRIN 2004, Sviluppo sostenibile della generazione da fonti rinnovabili nei sistemi elettrici liberalizzati: aspetti tecnici, economici e gestionali. Generazione Eolica nelle reti di trasmissione e distribuzione: modellizzazione e validazione sperimentale, pianificazione della rete e allocazione ottima”. Il lavoro dell’ing. Giuditta Pisano è consistito nel progetto e allestimento di una stazione per la misura della Power Quality in un sito eolico e in particolare nello sviluppo di interfaccia per il trasferimento dei dati e l’analisi delle misure (Contratto di Diritto Privato 07/2005-09/2005) e nello sviluppo di modelli matematici dei generatori eolici correlati con i dati ricavati dalla campagna di misure eseguite presso il sito di Sedini (SS) (Contratto di Diritto Privato 01/2006-02/2006). Partecipazione alle attività del progetto
2005 CESI RICERCA, progetto dal titolo: “Nuove metodologie per pianificare la rete MT con strutture che favoriscano un più elevato impiego di generazione distribuita”. Partecipazione alle attività del progetto
2003-2004 CESI RICERCA, progetto dal titolo: “La pianificazione delle reti attive di distribuzione, sviluppo di procedure innovative integrate e definizione di nuove linee guida”. In particolare il lavoro dell’Ing. Giuditta Pisano è consistito nello sviluppo di studi per la risoluzione di problematiche di Power Quality in reti attive di distribuzione (Contratto di Diritto Privato 10/2003-03/2004) e nello sviluppo di studi di stabilità dinamica nelle reti attive di distribuzione  (Contratto di Diritto Privato 06/2004 – 10/2004). Partecipazione alle attività del progetto
2002 PRIN 2001 GDLINK – Integrazione della Generazione Distribuita nel Sistema Elettrico Nazionale. “La generazione distribuita nel sistema elettrico nazionale: fattibilità tecnico-economica ed impatto sulla pianificazione ed esercizio delle reti di trasmissione e distribuzione”. Partecipazione alle attività del progetto
2003- 2004 Fondazione Banco di Sardegna, progetto dal titolo: “Sviluppo di un sistema per la gestione ottima di impianti di produzione da fonti rinnovabili o assimilate in un distretto industriale”. Partecipazione alle attività del progetto
2002 Regione Autonoma della Sardegna – Consorzio 21, progetto dal titolo: “Studio e progettazione di un interruttore di interfaccia tra auto-produttore e rete pubblica, realizzato con dispositivi allo stato solido e del relativo sistema di controllo”. Partecipazione alle attività del progetto

 

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar