Programmi

 

20/39/224 - ISTITUZIONI DI FILOSOFIA MORALE

Anno Accademico ​2019/2020

Docente
ANNA MARIA ​NIEDDU (Tit.)
Periodo
Primo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento
ITALIANO​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[20/39] ​ ​FILOSOFIA [39/00 - Ord. 2013] ​ ​PERCORSO COMUNE945
Obiettivi

Acquisizione di una buona conoscenza di alcuni significativi momenti della riflessione filosofico-morale. Perfezionamento delle capacità di lettura e comprensione di testi filosofici attraverso l’apprendimento di una adeguata metodologia e l’uso di uno strumento linguistico appropriato.
Capacità di formulare un giudizio autonomo su alcune problematiche di filosofia morale e di collegare criticamente ambiti attinenti ad aree filosofiche diverse. Potenziamento delle capacità argomentative e comunicative attraverso l’esercizio alla discussione critica dei problemi affrontati.

Prerequisiti

Conoscenze storico-filosofiche di base.
Proprietà di linguaggio e possesso di un lessico filosofico elementare.

Contenuti

Etica come cura di sé: P. Hadot e M. Foucault

Il corso mira a fornire una conoscenza appropriata e articolata del tema della cura di sé, trattato in modo talora divergente da Hadot e Foucault, ma a partire dalla comune convinzione circa il ruolo esercitato e ancora potenzialmente esercitabile sulle "pratiche di vita" dal pensiero dei filosofi dell'antichità. In sede seminariale verrà discusso il tema della filosofia come stile di vita nella nostra contemporaneità, tema che ampiamente discende proprio dalla discussione tra Hadot e Foucault.
Le prime lezioni (circa 8 ore) saranno dedicate alla presentazione del tema e delle figure di Hadot e Foucault; si passerà successivamente all'analisi di alcune parti delle opere dei due filosofi in programma (circa 25 ore complessive); l'ultima parte del corso sarà dedicata al tema della filosofia come stile di vita e a quello di pratica filosofica (circa 12 ore, di cui almeno 6 dedicate al seminario).

Metodi Didattici

Lezioni frontali 37/39 ore
Seminari 6/8 ore

Verifica dell'apprendimento

La verifica dell’apprendimento avverrà attraverso la prova orale, nella quale saranno oggetto di valutazione: capacità di analisi critiche e metodologiche, capacità di istituire collegamenti tra i vari argomenti del programma, padronanza espressiva e linguaggio specifico, tipologia delle domande e peso delle stesse in relazione alle varie parti del programma.

In itinere, verranno proposte due prove facoltative:
a) Prova scritta su parte dei testi in programma;
b) Discussione seminariale in forma di tavola rotonda.
I criteri di valutazione di queste prove saranno i medesimi della prova orale; la partecipazione ad esse sarà libera e il loro superamento esenterà lo studente dal presentare alla prova orale la relativa parte del programma.

Testi

P. HADOT, Esercizi spirituali e filosofia antica, Einaudi, Torino 2005, pp. 29-68; 87-117; 155-167.
P. HADOT, l’insegnamento degli antichi, l’insegnamento dei moderni, a cura di A. I. Davidson e F. Worms, Edizioni ETS, Pisa 2012;
M. FOUCAULT, Sull’origine della ermeneutica del sé. Due conferenze al Dartmouth College, Cronopio, Napoli 2012;
M. FOUCAULT, Tecnologie del sé, Bollati Boringhieri, Milano 1992 (pp11-47).

STUDI
R. MADERA – L. V. TARCA, La filosofia come stile di vita. Introduzione alle pratiche filosofiche, Bruno Mondadori Editore, Milano 2003;
M. MONTANARI, Hadot e Foucault nello specchio dei Greci, Mimesis edizioni, Milano 2010 (lettura particolarmente consigliata ai non frequentanti).

Altre Informazioni

ANNO ACCADEMICO 2019-2020

Gli studenti laureati iscritti ai corsi singoli presenteranno all'esame questo stesso programma secondo le medesime modalità indicate.
Gli studenti di altri Corsi di Laurea dell'Ateneo che volessero sostenere l’esame di Istituzioni di filosofia morale all’interno dei crediti liberi sono invitati a rivolgersi alla docente per concordare il programma.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar