Programmi

 

LF/0067 - BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA

Anno Accademico ​2019/2020

Docente
GIOVANNA ​GRANATA (Tit.)
Periodo
Primo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento
ITALIANO​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[20/39] ​ ​FILOSOFIA [39/00 - Ord. 2013] ​ ​PERCORSO COMUNE1260
Obiettivi

Il corso intende fornire conoscenze di base nel campo di studi della biblioteconomia e della bibliografia e particolarmente sui servizi delle biblioteche e sui linguaggi catalografici, sia in ambito tradizionale che digitale (CONOSCENZA E CAPACITA DI COMPRENSIONE); gli stiudenti acquisiranno capacità applicative in merito all'uso e all'organizzazione delle biblioteche e le abilità necessarie per l'organizzazione e la gestione dell'informazione bibliografica (CAPACITA APPLICATIVE). Il corso si propone di stimolare gli studenti perché raggiungano autonomia di giudizio nella valutazione dell'impatto dei servizi bibliotecari e dell'efficacia della ricerca bibliografica nonchè per l'avviamento alla professione bibliotecaria (AUTONOMIA DI GIUDIZIO) e di metterli in grado di usare appropriatamente la terminologia tecnica per esprimere i concetti fondamentali della bibliografia e della biblioteconomia (ABILITÀ NELLA COMUNICAZIONE). Lo studente svilupperà una metodologia di studio e analisi attraverso cui interpretare e approfondire le problematiche che gli si presenteranno nel proseguo dello studio e della carriera sia universitaria che lavorativa (CAPACITÀ DI APPRENDERE). Al termine del corso avrà acquisito competenze di tipo professionale di base per il lavoro di bibliotecario (COMPETENZE ATTESE)

Prerequisiti

Sono prerequisiti formativi l'abitudine a frequentare ed utilizzare le biblioteche, con particolare riferimento a quelle del sistema bibliotecario della Sardegna.

Contenuti

Modulo A (Biblioteconomia). Il modulo intende offrire un'introduzione alla biblioteconomia nell'ambito delle discipline del libro e dellinformazione. La prima parte del modulo affronterà i seguenti temi: a) definizione del concetto di Biblioteca; b) le diverse tipologie bibliotecarie; c) la biblioteca tradizionale e la biblioteca digitale; d) il sistema bibliotecario italiano; e) le biblioteche in Sardegna. Nella seconda parte del modulo ci si concentreà sui problemi relativi allorganizzazione dei servizi bibliotecari, con particolare riferimento ai seguenti temi: a) la costruzione delle raccolte; b) lorganizzazione dello spazio; c) cenni di catalogazione, d) i servizi al pubblico; e) la promozione della biblioteca.

Modulo B: Bibliografia. Il modulo affronterà le seguenti tematiche: a) oggetto e competenze disciplinari della Bibliografia; b) la storia della Bibliografia; c) bibliografie e cataloghi; d) la costruzione e l'uso dei repertori bibliografici, e) le tecniche della citazione e della descrizione bibliografica, g) gli OPAC e i principali strumenti di informazione online.

Metodi Didattici

Lezioni frontali in aula, con alcune lezioni frontali in biblioteche cagliaritane. Seminari ed esercitazioni.

Verifica dell'apprendimento

Prova orale tesa ad accertare l’acquisizione delle nozioni fondamentali, la padronanza espressiva, la capacità di inquadramento degli argomenti, la dimestichezza con la terminologia tecnica.

Testi

Modulo A) Biblioteconomia:

1) Un manuale a scelta tra:

---a) G. Granata, Introduzione alla biblioteconomia, Bologna, Il Mulino, 2009;

---b) M. Guerrini (a cura di), Guida alla biblioteconomia, Milano, Editrice Bibliografica, 2008;

---c) G. Montecchi - F. Venuda, Manuale di biblioteconomia, Milano, Editrice Bibliografica, 2015

---d) G. Solimine, La biblioteca. Scenari, culture, pratiche di servizio, Roma-Bari, Laterza, 2010

2) Una lettura a scelta tra:

---a) A. Agnoli, Le piazze del sapere. Biblioteche e libertà, Roma, Bari, Laterza, 2008

---b) S. Parise, Dieci buoni motivi per andare in biblioteca, Milano, Editrice Bibliografica, 2011

---c) M.S. Rasetti, Bibliotecario, il mestiere più bello del mondo. Milano, Milano, Editrice Bibliografica, 2014

---d) M. Gorman, I nostri valori, rivisti, Firenze, Firenze University Press, 2018

---e) John Palfrey, Bibliotech. Perché le biblioteche sono importanti più che mai nellera di Google, Milano, Editrice Bibliografica, 2016.


Modulo B) Bibliografia:

1) R. Pensato, Manuale di bibliografia : redazione e uso dei repertori bibliografici. Milano : Bibliografica, 2010.

2) L. Balsamo, La bibliografia. Storia di una tradizione, Firenze, Sansoni, 2000 (o altra edizione)

Altre Informazioni

Il ricevimento studenti avverrà nello studio della docente. Durante il semestre si svolgerà dopo le lezioni, al di fuori del semestre nei giorni di martedì e giovedì dalle 9 alle 11.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar