Programmi

 

LF/0074 - STORIA DELLA FILOSOFIA MODERNA

Anno Accademico ​2014/2015

Docente
FRANCESCA MARIA ​CRASTA (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre ​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale ​
Lingua Insegnamento
 ​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[20/39] ​ ​FILOSOFIA [39/00 - Ord. 2013] ​ ​PERCORSO COMUNE945
Obiettivi

Lo studente deve conoscere in modo approfondito e completo lo sviluppo della storia della filosofia. Deve inoltre possedere specifiche competenze riguardo alle correnti, agli autori, ai testi e alle principali interpretazioni storiografiche che si riferiscono al periodo storico in cui si situano le diverse problematiche. Deve conoscere in modo puntuale e rigoroso i testi previsti, come anche la letteratura critica, in relazione sia alle indicazioni contenute nel programma che a quelle suggerite durante lo svolgimento delle lezioni. Lo studente deve essere in grado di leggere, interpretare e commentare anche autonomamente i testi indicati nei corsi, dimostrando di possedere un buon livello di concettualizzazione filosofica e di poter individuare nessi o differenze specifiche sia in ambito teorico che storico. A partire dalla conoscenza delle posizioni paradigmatiche dei diversi filosofi, dovrà cogliere l’origine, le ragioni e le modalità del procedere argomentativo del discorso filosofico, sviluppando le proprie abilità di ragionamento.

Prerequisiti

Insieme a una buona cultura generale, lo studente deve essere in grado di saper leggere e comprendere un testo filosofico cogliendone almeno i significati principali. Deve saper collegare e confrontare le diverse teorie ed esporle con un linguaggio appropriato. E’ richiesta la conoscenza, anche se di massima, dei diversi momenti dello sviluppo storico e una capacità di orientamento nella periodizzazione, con specifico riferimento alle categorie cronologiche della storia del pensiero filosofico.Si consiglia, soprattutto agli studenti che non abbiano studiato filosofia al liceo, di leggere sollecitamente il manuale consigliato e di fare uso di dizionari filosofici.

Contenuti

Matematizzare l’universo. L’idea di 'mathesis universalis' nella filosofia moderna

Metodi Didattici

Lezioni frontali. I testi presentati verranno commentati e interpretati in relazione anche alla tradizione filosofica e al contesto storico dell’autore, nonché alle questioni aperte dalla letteratura scientifica.

Verifica dell'apprendimento

L’esame sarà costituito da una verifica orale finale.

Testi

N. Cusano, Le congetture (qualsiasi edizione, purché integrale)
R. Descartes, Discorso sul metodo (qualsiasi edizione, purché integrale).

Letture consigliate per approfondimenti:
William Shea, Cartesio. La magia dei numeri e del moto. René Descartes e la scienza del Seicento, Torino, Bollati Boringhieri, 2014

Per la verifica della conoscenza manualistica nel corso delle lezioni sarà proposta una selezione di autori, parte integrante del programma di esame. Per la preparazione si consiglia il testo di L. Fonnesu, M. Vegetti, Le ragioni della filosofia, I-II voll., Firenze, Le Monnier, 2008.

Altre Informazioni

Gli studenti che non potranno frequentare il corso saranno tenuti a concordare con il docente il programma. Eventuali altre informazioni relative ai testi e alla letture d’approfondimento saranno fornite a lezione.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar