Programmi

 

20/39/228 - ISTITUZIONI DI STORIA DELLA SCIENZA

Anno Accademico ​2014/2015

Docente
GIANCARLO ​NONNOI (Tit.)
Periodo
Primo Semestre ​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale ​
Lingua Insegnamento
 ​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[20/39] ​ ​FILOSOFIA [39/00 - Ord. 2013] ​ ​PERCORSO COMUNE945
Obiettivi

Arricchimento delle conoscenze relative all’interscambio teorico tra scienze e filosofia in Età moderna. Individuazione dei principali temi e nodi teorici che caratterizzarono lo sviluppo del pensiero scientifico tra XVII e XIX secolo.
 Messa a fuoco di alcuni momenti e di alcune personalità distintive del pensiero scientifico moderno.
 Affinamento delle capacità di comprensione teorica e storica di testi scientifico-filosofici.

Prerequisiti

Conoscenze di storia moderna a livello di scuola secondaria. Elementi di storia del pensiero filosofico moderno con particolare riferimento ai secoli XVII e XIX. Conoscenza per linee generali delle principali teorie scientifiche in ambito astronomico, fisico e naturalistico. Padronanza lessicale e concettuale unitamente a buona capacità di comprensione e di sviluppo di argomentazioni astratte.

Contenuti

Argomento del corso: La rivoluzione scientifica, definizione concettuale e fenomenologia. Caratteristiche e momenti del pensiero scientifico moderno. Implicazioni filosofiche della rivoluzione scientifica. Messa a fuoco di alcuni snodi teorico-conoscitivi che caratterizzarono le principali svolte in astronomia, fisica e storia naturale. Illustrazione e commento di pagine di scienza.

Metodi Didattici

Lezioni frontali

Verifica dell'apprendimento

Prova orale

Testi

Testo di riferimento per la preparazione: B. COHEN, La Rivoluzione scientifica, Longanesi, Milano, 1985. Ulteriori istruzioni sono contenute alla pagina docente ove sono indicate le parti principali per la preparazione e i testi di riferimento del corso.
I testi in formato pdf sono disponibili alla medesima pagina docente:
http://people.unica.it/giancarlononnoi/

Altre Informazioni

Potranno sostenere l'esame esclusivamente gli studenti che abbiano preventivamente effettuato la registrazione on-line. Si raccomanda la frequenza. Per il superamento dell’esame di profitto gli studenti non-frequentanti e quelli che hanno frequentato saltuariamente dovranno integrare la preparazione con letture aggiuntive da concordare con il docente.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar