Il corso in breve

 

Il corso di laurea magistrale interclasse in Filologie Letterature classiche e moderne risponde all’esigenza di formare laureati nella classe 14 (Filologia moderna) e nella classe 15 (Filologia, Letterature e Storia dell’antichità), secondo una prospettiva interdisciplinare ben documentata nella storia degli studi, che vede da un lato, la classicità quale chiave essenziale e necessaria per la comprensione del mondo medievale e moderno, e dall’altro la modernità quale fertile stimolo, che attualizza il tesoro culturale della classicità e lo rende nuovamente disponibile al futuro.

Il percorso formativo è volto ad assicurare – anche mediante un approccio diretto ai testi, in lingua originale – il possesso di una solida base di conoscenze storico-letterarie e critico-teoriche dei processi e dei meccanismi di produzione, di trasmissione e di ricezione del testo letterario, nonché dei correlati fenomeni linguistici, in una prospettiva sincronica e diacronica, fino alla più recente attualità.

L’obiettivo è quello di formare professionisti delle culture, delle lingue e delle letterature classiche, italiana ed europee. La conoscenza dei meccanismi di costituzione, trasmissione e ricezione del testo letterario potrà rivelarsi fondamentale anche ai fini della produzione autonoma di testi orali e scritti complessi, che rispondano alle attuali, specifiche esigenze del mondo della comunicazione e dell’informazione (si veda da un lato la produzione di un testo e dall’altro l’analisi, il reperimento “selettivo” dei testi, anche con strumenti riconducibili all’ambito delle digital humanities).

A questo scopo, le discipline di lunga tradizione, integrate con attività formative innovative, potranno avvicinare maggiormente gli studenti al mondo imprenditoriale e alle istituzioni pubbliche e private.

Naturalmente, in presenza di vocazione per l’insegnamento e/o per la ricerca, il corso di laurea magistrale avvia altresì a entrambi questi campi lavorativi. Pertanto, i laureati interessati potranno partecipare alle procedure selettive per diventare insegnanti, secondo le normative vigenti, oppure proseguire con una formazione di terzo livello sottoponendosi alla selezione per il Dottorato in Studi filologico-letterari e storico-culturali.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar