Programmi

 

20/42/093 - LINGUA E LETTERATURA SANSCRITA 2

Anno Accademico ​2020/2021

Docente
TIZIANA ​PONTILLO (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre ​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale ​
Lingua Insegnamento
ITALIANO ​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[20/42] ​ ​FILOLOGIE E LETTERATURE CLASSICHE E MODERNE [42/00 - Ord. 2008] ​ ​PERCORSO COMUNE630
Obiettivi

A. (conoscenza e comprensione) Approfondimento della conoscenza delle strutture morfologiche e sintattiche della lingua sanscrita e della storia della letteratura (trattatistica e letteratura d’arte) e della storia indiana (dalle Origini al V d.C.)
B. (capacità di applicare conoscenza e comprensione) Saper leggere in Devanagari testi scientifici e tecnici in prosa e testi della poesia d’arte, segmentarli, analizzarli e tradurli secondo i principi della grammatica di Panini.
C. (autonomia di giudizio) Essere capaci di riconoscere le specificità identitarie della prosa e della trattatistica in sanscrito e della letteratura d’arte nel quadro delle culture antiche e nel contesto di una cultura multietnica come quella attuale.
D. (abilità comunicative) Saper presentare gli argomenti di grammatica, storia della lingua e della letteratura sanscrita in programma con il lessico tecnico specifico e saper tradurre in italiano o in inglese corrente
E. (capacità di apprendimento) - Orientarsi nella lettura dello specifico genere della trattatistica, riconoscendone le peculiarità lessicali, sintattiche, stilistiche e logiche, e individuando spunti per nuove ricerche.

Prerequisiti

Essendo previsto come proseguimento di Lingua e Letteratura Sanscrita 1, lo studente dovrà aver frequentato tale corso in precedenza o averne conseguito altrove gli obiettivi.

Contenuti

(PARTE GENERALE) Morfologia e sintassi dell'antico indo-ario con specifica attenzione alla lingua vedica e kāvya
Storia della letteratura in Vedico, Sanscrito e Pali in particolare della Letteratura Vedica e della letteratura d'arte
Storia indiana dalle Origini al V d.C.

(PARTE MONOGRAFICA)
POESIA INDIANA ANTICA
Le Saṁhitā Vediche
Il Kāvya classico

Metodi Didattici

Lezioni frontali (con uso di slides e lavagna tradizionale)
Esercizio collettivo di lettura, analisi e traduzione in aula
Esercizio domestico individuale di translitterazione e traduzione con correzione anonima
Attività seminariali.

Verifica dell'apprendimento

Verifica dell’apprendimento SCRITTO E ORALE DISGIUNTI
(Facoltativo)
- Prova scritta intermedia di conoscenza della storia della letteratura - 6 domande con punti 5/30 per ciascuna domanda)
- Prova scritta intermedia di traslitterazione, analisi e traduzione dal Sanscrito all'Italiano o all'Inglese - 1 ora di tempo - 6 frasi o 5 versi d'autore da tradurre all'impronto con l'aiuto di un glossario predisposto per la prova - da 4 a 8 punti ciascuna frase/ciascun verso per un totale di 30 punti)
(Obbligatorio)
Prova scritta finale di traslitterazione, analisi e traduzione dal Sanscrito all'Italiano o all'Inglese - 1 ora di tempo 6 frasi o 5 versi d'autore da tradurre all'impronto con l'aiuto del Dizionario Monier Williams - da 4 a 8 punti ciascuna frase/ciascun verso per un totale di 30 punti)
Prova orale finale - lettura della Devanagari, segmentazione e analisi morfologica e sintattica puntuale dei testi, traduzione con attenzione a strutture e lessico propri della lingua d'arrivo e commento fondato culturalmente dell'antologia di testi visti a lezione, con verifica della conoscenza dei principali paradigmi flessivi nominali, pronominali e verbali.
Valutazione finale 30/30 sulla base della media raggiunta nelle singole prove.

Testi

PARTE GENERALE

LETTERATURA
a) G. Boccali, S. Piano and S. Sani, Le letterature dell'India, Torino, UTET, 2000.

LINGUA
b) Sanskrit syntax. Selected papers presented at the seminar on Sanskrit syntax and discourse structures, 13-15 June 2013, Université Paris Diderot, with an updated and revised bibliography by H.H. Hock and M. Deshpande, edited by P.M. Scharf, 2015, pp. 1-108; 347-61.
c) M.M. Deshpande, Samskrta-Subodhini: A Sanskrit Primer (Michigan Papers On South And Southeast Asia), Ann Arbor: Michigan University Press 2007 oppure
- A. Aklujkar, Corso di Sanscrito. Edizione Italiana a cura di Raffaele Torella e Carmela Mastrangelo, Milano, Hoepli 2012
oppure
- F. Mawet, Grammaire sanskrite à l'usage des étudiants hellénistes et latinistes, Leuven: Peeters 2012

PARTE MONOGRAFICA
- J. Gonda, Vedic Literature, Wiesbaden 1975 (A History of Indian Literature I.1)
- S. W. Jamison, J. P. Brereton (transl.) (2014) The Rigveda. The Earliest Religious Poetry of India, 3 Vols., Oxford
- F. Köhler (2011), Kaví im Ṛgveda. Dichtung, Ritual und Schöpfung im frühvedischen Denken. Shaker Verlag, Aachen
- P. Rossi (2020), Atharvaveda. Il Veda delle Formule Magiche, Milano, Udine: Mimesis.
- Lienhard, S., 1984, A History of Classical Poetry Sanskrit-Pali-Prakrit (A History of Indian Literature, ed. by J. Gonda, vol. III, part I),. History of Indian Literature, ed. by J. Gonda, vol. III, part I), Wiesbaden.

Altre Informazioni

A lezione si farà uso sia per le fonti in Sanscrito sia per le tavole grammaticali di slides, che saranno poi caricate sulla pagina individuale del sito di Dipartimento o inviate via posta elettronica alla fine di ciascuna settimana di lezione. I questionari e le traduzioni assegnate per compito saranno oggetto di correzione in classe o individuale anonima.

Programma compilato in data 27 luglio 2020.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar