Programmi

 

LF/0103 - FILOLOGIA DELLA LETTERATURA ITALIANA 2

Anno Accademico ​2016/2017

Docente
GIUSEPPE ​MARCI (Tit.)
Periodo
Primo Semestre ​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale ​
Lingua Insegnamento
 ​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[20/42] ​ ​FILOLOGIE E LETTERATURE CLASSICHE E MODERNE [42/00 - Ord. 2008] ​ ​PERCORSO COMUNE630
Obiettivi

Conoscenza dei principi e delle procedure della disciplina filologica; conoscenza degli strumenti critici e teorici funzionali allo studio e all’edizione dei testi letterari e al loro inquadramento nei relativi contesti storici e sociali.

Prerequisiti

Competenze filologico-letterarie acquisite nel corso degli studi.

Contenuti

Stratigrafie camilleriane. Storie, personaggi, lessico

Metodi Didattici

Lezione frontale e attività seminariale.

Verifica dell'apprendimento

Esame orale.
Nel corso del colloquio lo studente deve dimostrare la conoscenza approfondita dei concetti relativi alle problematiche filologiche studiate, deve saper applicare le conoscenze filologiche e metodologiche nel campo dell’analisi dei testi e impiegare appropriatamente la bibliografia critica.

Testi

A) A. STUSSI, Introduzione agli studi di Filologia italiana, Bologna, Il Mulino
B) A. CAMILLERI, Il corso delle cose, Un filo di fumo, La strage dimenticata, La stagione della caccia, La bolla di componenda, La forma dell’acqua (tutti editi da Sellerio)
C) Materiali che verranno utilizzati nel corso delle lezioni e dell’attività seminariale.

***
I non frequentanti seguiranno le indicazioni contenute nei punti A e B e per il punto C prenderanno contatto con il docente.

Altre Informazioni

Il professor Giuseppe Marci sarà a disposizione degli studenti il mercoledì dalle 9 alle 10,30 nell’edificio di Via IsMirrionis 1, stanza n. 25 (studio n. 9), al primo piano, oppure per appuntamento.
Per comunicazioni urgenti gmarci@unica.it.

contatti | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy