Progetti di ricerca

 

Le aree di ricerca affrontate vengono di seguito elencate:

  1. Le problematiche della psicologia della disabilità e della riabilitazione, con particolare riferimento ai modelli di classificazione internazionale (I.C.I.D.H ed ICF), all’analisi di strumenti teorici ed applicativi per il potenziamento della partecipazione e della integrazione sociale, scolastica delle persone con disabilità ed al ruolo della famiglia e della persona nel processo di cura e negli interventi riabilitativi;
  2. l’Assistive Technology ed il suo utilizzo nell’apprendimento e nell’inclusione scolastica, sociale, lavorativa ed universitaria;
  3. la psicologia clinica dello sviluppo attraverso lo studio e l’analisi delle atipie di sviluppo, con particolare riferimento ai disturbi pervasivi dello sviluppo ed al ritardo mentale;
  4. la psicopatologia della adolescenza con particolare riferimento ai disturbi della condotta, all’abuso di sostanze ed a disturbi del comportamento alimentare;
  5. lo studio della schizofrenia e dei disturbi dello spettro schizofrenico attraverso l’analisi di efficacia di trattamenti psicoeducazionali rivolti alle persone con schizofrenia ed alle loro famiglie, volti a migliorare la qualità della vita, il funzionamento, la partecipazione e l’aderenza al trattamento farmacologico.
  6. lo studio delle esperienza psichiche inusuali e la loro diffusione nella popolazione generale in età adolescenziale al fine di  individuare indicatori precoci di disturbi di personalità e disturbi dello spettro schizofrenico;
  7. La clinica della psicopatologia dell’apprendimento con particolare riferimento alle situazioni di difficoltà di apprendimento, attraverso l’analisi di modelli di individuazione e diagnosi (dislessia, discalculia, disortografia e disgrafia); lo studio dello sviluppo atipico delle abilità strumentali scolastiche di base (lettura, scrittura e calcolo), anche attraverso la elaborazione di strumenti psicometrici volti alla raccolta di dati normativi di sviluppo;
  8. Invecchiamento ed abilità cognitive, con particolare attenzione alle criticità legate alla diagnosi di demenza nelle popolazioni di oldest old;
  9. I bisogni educativi speciali: analisi clinica e studi transculturali
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar