Prodotti della ricerca

 
Titolo: Nuovi documenti sulla presenza dell’Opera di Santa Maria di Pisa a Cagliari in epoca catalano-aragonese
Autori: 
Data di pubblicazione: 2010
Rivista: 
RIME – RIVISTA DELL’ISTITUTO DI STORIA DELL’EUROPA MEDITERRANEA  
Abstract: La Sardegna fu uno dei luoghi nei quali l’Opera di Santa Maria di Pisa, ente preposto alla costruzione della Cattedrale di Pisa, si affermò maggiormente. La storia della penetrazione in Sardegna dell’Opera può essere ricostruita attraverso la documentazione conservata nell’Archivio di Stato di Pisa. In questo articolo viene riesaminata la presenza, il ruolo e l’entità dei possedimenti dell’Opera nella nostra isola dopo l’arrivo degli Aragonesi. L’accurata analisi condotta nell’Archivio di Stato di Pisa ha consentito il reperimento di una settantina di documenti, datati tra il 1330 e il 1429, alla luce dei quali si può evidenziare la continuità della presenza dell’ente in Sardegna fino agli inizi del XV secolo. In particolare in questo contributo viene ripercorsa la storia dell’Opera a Cagliari e nel Cagliaritano.
Handle: http://hdl.handle.net/11584/103249
Tipologia:1.1 Articolo in rivista

File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar