Linee di ricerca

 

Svolge attività scientifica presso il Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente- Sezione del farmaco dell’Università degli Studi di Cagliari.

Le sue ricerche sono tutte di carattere sperimentale inizialmente orientate alla sintesi e allo studio di struttura di sostanze a potenziale attività biologica, nonché allo studio analitico per la caratterizzazione e determinazione quali e quantitativa di sostanze endogene presenti in matrici biologiche. Inoltre ha partecipato alla messa a punto di nuove tecniche strumentali riguardanti in particolare l’utilizzo della Spettrometria di massa.

Negli ultimi anni le sue ricerche sono rivolte al settore tecnologico nella realizzazione e caratterizzazione di sistemi micro e nanoparticellari a matrice polimerica (liposomi, nanoparticelle, microsfere, beads) indirizzati a prolungare e/o modulare il rilascio sito specifico di molecole bioattive . Particolare attenzione viene dato allo studio dei parametri fisici che intervengono nella realizzazione dei suddetti sistemi, (fenomeni interfacciali, proprietà reologiche delle dispersioni polimeriche, ecc.) che permettono di ottimizzare la resa del prodotto finale e di prevedere alcune delle loro proprietà, quali ad esempio le dimensioni, indice di polidispersione, potenziale zeta, efficienza d’incapsulazione, che risultino ottimali per la veicolazione in forme farmaceutiche, a diversa via di somministrazione, mirate a siti specifici.

Ulteriore ricerche riguardano il campo cosmetico, quali studi di formulazione con l’inserimento di sistemi microparticellari incapsulanti sostanze funzionalizzanti sia di origine naturale che di sintesi.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar