Apr 142008
 

Irina Evgènevna Siròtkina, PhD, membro dell’Istituto di Storia delle Scienze e della Tecnologia dell’Accademia delle Scienze di Russia (di cui è stata Vicedirettrice), e docente di Storia della psicologia all’Università Linguistica Statale di Mosca, ha sviluppato la sua ricerca intorno a un tema innovativo: la storia sociale della psicologia, soprattutto in Russia.

Lo ha fatto analizzando brillantemente il caso delle diagnosi di disturbo mentale relative ai “geni letterari” della letteratura russa (cfr. la sua monografia del 2002 Diagnosing Literary Genius: A Cultural History of Psychiatry in Russia, 1880-1930, Johns Hopkins University Press, Baltimore).

La sua ricerca si pone ai confini fra la storia della psicologia e gli studi sociali sulla scienza (applicati allo sviluppo della psichiatria e della psicologia sovietica), e pone problemi specifici alla realtà sovietica, una realtà in cui l’uso politico della psichiatria ha avuto dei risvolti inquietanti.

A Cagliari la prof.ssa Siròtkina sarà visiting professor nella prima metà di giugno, all’interno del programma finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna, e proporrà due interventi di tipo seminariale:

1. La storia sociale della psicologia in Russia.

2. La psicologia e l’Uomo nuovo nella Russia rivoluzionaria.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

contatti | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy