Urbanistica

 

I Docenti e Ricercatori della Sezione Urbanistica del DIT sono impegnati, nella didattica e nella ricerca scientifica di pertinenza degli specifici settori disciplinari cui afferiscono (ICAR20-Tecnica e Pianificazione Urbanistica, ICAR21-Urbanistica e ICAR22-Estimo), ed a completamento delle attività istituzionali nella formazione post laurea a forte caratterizzazione interdisciplinare e nella consulenza esterna.
Con questo obiettivo viene promosso lo sviluppo ed il coordinamento di progetti “in conto terzi” orientati alla sperimentazione di metodi e tecniche innovative a supporto della pianificazione territoriale ed urbana. In particolare, vengono sperimentate procedure informatiche (SIT, GIS, WEBGIS) finalizzate alla definizione dei requisiti ambientali, all’analisi storicizzata dei processi insediativi, alla valutazione di compatibilità degli usi e trasformazioni del territorio, alla comunicazione d’impresa.

Alle attività di ricerca e formazione si affianca l’elaborazione delle tesi di laurea triennali e specialistiche nelle quali si approfondiscono argomenti tradizionali della tecnica e pianificazione urbanistica e dell’estimo urbano e si sperimentano tematiche innovative relative all’applicazione delle tecnologie digitali per il trattamento dell’informazione spaziale di supporto alla decisione (VIA, VAS, multicriteria analysis, virtual reality, sistemi multimediali, Web-GIS). Lo studio e l’applicazione di queste tecniche costituisce infatti un indispensabile supporto operativo per la pianificazione e la gestione dei processi insediativi e di riqualificazione urbana e territoriale e per la valutazione economica degli interventi.

Le attività di ricerca applicata si articolano su tematiche a forte caratterizzazione ambientale:

  1. costruzione, condivisione e comunicazione della conoscenza del contesto ambientale finalizzato alle azioni di riqualificazione (ambiente naturale, risorse storico-culturali, centri storici, periferie, aree dismesse);
  2. studio delle relazioni tra strutture insediative ed ambiente (la costruzione storica del territorio e della città);
  3. analisi della sostenibilità dei processi territoriali (la costruzione dello spazio economico, sociale e di relazione);recupero e riqualificazione dell’insediamento antropico (dal riconoscimento e condivisione dei valori, alle politiche di sostegno degli interventi);
  4. valutazione della compatibilità degli usi e delle trasformazioni (costruzione e utilizzo di SIT e di GIS problem solving, WebGIS);

Su questi presupposti, fondati anche sulla collaborazione con Ricercatori di altre discipline scientifiche convergenti su comuni campi di interesse, i Docenti, Dottorandi e Assegnisti della Sezione di Urbanistica hanno impostato la didattica dei corsi di insegnamento, la formazione post-lauream e la ricerca scientifica, privilegiando gli aspetti innovativi dello sviluppo tecnologico applicato alle tematiche della pianificazione urbanistica orientata in senso ambientale.

LABORATORIO URBANGIS

Presso la Sezione è in funzione il Laboratorio URBANGIS [www.urbangis.org] (istituito ex art. 14, comma 9 del D.M. 593/2000, di cui è stato responsabile scientifico il dr.  Michele Campagna) che svolge la propria attività nell’ambito delle tematiche relative alle procedure di analisi e valutazione dei fenomeni insediativi territoriali ed urbani. Nel suo ambito vengono sperimentati metodi e tecniche finalizzate alla costruzione di cartografie tematiche e data base relazionali per la gestione dei sistemi informativi territoriali e dei geographic information systems orientati alla pianificazione territoriale ed urbana ed alla verifica di compatibilità dei processi d’uso e trasformazione indotti da piani e progetti sull’ambiente naturale ed antropico.

Responsabile di Sezione: Prof. Giampaolo Marchi.

Docenti:

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar