Idraulica

 

genn4.jpg

foto di Stefano Andrissi

Collegati al sito della sezione di idraulica   http://idra.unica.it/

 I temi di ricerca della Sezione di Idraulica del DIT riguardano:

  • La Fluidodinamica cardiovascolare.

Il gruppo di ricerca ha un’esperienza pluriennale nello studio, mediante modelli di laboratorio, di flussi cardiovascolari. In particolare, la ricerca si è indirizzata su diversi filoni: losviluppo di tecniche di analisi di immagine per la misura di campi di velocità; la messa a punto di un modello di laboratorio in grdo di simulare efficacemente il flusso sanguigno all’interno del ventricolo sinistro, allo scopo di verificare come viene modificato il flusso intraventricolare inserendo valvole mitraliche protesiche (in collaborazione con La Sapienza, Università di Roma). Infine, sono stati condotti studi di flussi ematici attraverso protesi valvolari aortiche in collaborazione con l’Istituto superiore di Sanità.

  • L’idraulica ambientale e marittima.

Lo studio del fenomeno e di mescolamento in diversi tipi di flussi ambientali è stato condotto mediante tecniche sperimentali e modelli di laboratorio. Nell’ambito di questo tema è stato condotto lo studio della diluizione di effluenti nel caso di scarichi a mare, quello della dispersione di inquinanti in prossimità di strutture frangiflutti semisommerse, anche in presenza di moto ondoso, e lo studio del mescolamento e dispersione di inquinanti nello strato limite atmosferico. Inoltre sono stati condotti studi basati sulla simulazione numerica dell’idrodinamica costiera e dei relativi processi di dispersione e trasporto di traccianti passivi.

  • L’idrologia.

Il gruppo di ricerca svolge attività di ricerca nei seguenti campi: modelli idrologici, catene di previsione meteo-idrologiche; modelli multifrattali per la caratterizzazione e simulazione della variabilità della precipitazione a differenti scale di spazio e di tempo; metodi statistici per la caratterizzazione degli eventi estremi di precipitazione e portata; caratterizzazione statistica degli stati di siccità; definizione ed identificazione dei rischi idrogeologici; tecniche di digitalizzazione automatica di dati idrologici.

  • La pianificazione e gestione delle risorse idriche

Fin dagli anni 80 presso la Sezione di Ingegneria Idraulica è attivo un gruppo di ricerca che opera nel settore della modellistica finalizzata alla simulazione ed ottimizzazione dei sistemi di risorse idriche complessi. Questo tema di ricerca è stato avviato nella predisposizione degli studi inseriti nel Piano delle Acque regionale e, in seguito, è stato oggetto di tre progetti europei (WARSYP, WAMME e SEDEMED), di progetti PRIN e di Studi finanziati dalla RAS che hanno, in fasi successive, esaminato le criticità dei sistemi idrici in condizioni di carenza di risorsa idrica, in relazione alla utilizzazione di risorse marginali, e con riferimento a cambiamenti climatici. 

Docenti:

Badas Maria Grazia

Balzano Andrea

Deidda Roberto

Ferraris Simone

Montaldo Nicola

Querzoli Giorgio

Saba Andrea

Sechi Giovanni M.

Zuddas Paola

 
  
  

 

 

 
 
 
 
 

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar