Programmi

 

LS/0087 - INFORMATICA PER LA TRADUZIONE

Anno Accademico 2017/2018

ADRIA' MARTIN MOR (Tit.)
Secondo Semestre 
Convenzionale 
 



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[32/16]  TRADUZIONE SPECIALISTICA DEI TESTI [16/00 - Ord. 2008]  PERCORSO COMUNE630
Obiettivi

Conoscenza e comprensione:
― Conoscere il processo digitalizzato della traduzione, le sue fasi e le mansioni a esso relative.
― Conoscere le basi della traduzione assistita dal computer (TAC) e della traduzione automatica
(TA).
― Conoscere le basi e le varianti della localizzazione (immagini, software, apps, videogiochi, etc.).
― Conoscere le specificità della traduzione di prodotti digitali.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
― Saper utilizzare le tecniche e gli strumenti standard per la traduzione digitalizzata.
Autonomia di giudizio:
― Essere in grado di individuare gli strumenti specifici delle varie fasi del processo.
― Essere in grado di proporre soluzioni nell’ambito delle tecnologie per la traduzione.
― Essere in grado di formulare una propria valutazione o giudizio critico nei confronti delle
tecnologie per la traduzione sulla base delle licenze di software.
Abilità comunicative:
― Saper comunicare in maniera efficace informazioni e idee, nonché discutere problemi e soluzioni.
― Sapere scegliere la forma e il mezzo di comunicazione adeguati all’interlocutore, sia specialista
che non specialista.
Capacità di apprendimento:
― Avere le capacità di apprendimento che sono necessarie ai fini di un continuo aggiornamento
nell’ambito della traduzione digitalizzata.
― Avere la capacità di attingere a diverse fonti bibliografiche, sia in italiano che in sardo e altre
lingue, al fine di acquisire nuove competenze.

Prerequisiti

Disposizione all’apprendimento.

Contenuti

Il processo digitalizzato della traduzione: fasi e mansioni.
Sistemi di traduzione assistita dal computer (TAC).
La localizzazione e le sue varianti (immagini, software, apps, videogiochi, etc.).
La traduzione di prodotti digitali.
La traduzione automatica.

Metodi Didattici

La metodologia combina le lezioni frontali con gli esercizi pratici, anche in gruppo, sempre in aula
informatica.

Verifica dell'apprendimento

La valutazione dello studente prevede un esercizio da consegnare durante le ore di lezione (20 % della
valutazione), un lavoro autonomo da consegnare durante il periodo di lezione (prova “in itinere”; 40 %) e
una prova (40 %).
Lo studente dovrà dimostrare di conoscere il processo digitalizzato della traduzione, le basi della traduzione
assistita dal computer (TAC) e della traduzione automatica (TA), la localizzazione e le sue varianti e le
specificità della traduzione di prodotti digitali.
Il punteggio della prova d’esame è attribuito mediante un voto espresso in trentesimi.
Per superare l’esame, e riportare quindi un voto non inferiore a 18/30, lo studente deve dimostrare di aver
acquisito una conoscenza sufficiente degli argomenti della localizzazione una conoscenza base degli
argomenti della traduzione digitalizzata e di essere in grado di risolvere problemi legati alla traduzione di
software.
Per conseguire un punteggio pari a 30/30 e lode, lo studente deve invece dimostrare di aver acquisito una
conoscenza eccellente di tutti gli argomenti trattati durante il corso.

Testi

Baker, M. (2009). Routledge encyclopedia of translation studies (2a ed). Londra: Routledge.
Beccu, Alessandro; Martín-Mor, Adrià (2016). “Sa tradutzione de Facebook in sardu”. Revista Tradumàtica,
14. ISSN: 1578-7559. URL: http://revistes.uab.cat/tradumatica/article/view/179/pdf_33 | versione in
catalano: http://revistes.uab.cat/tradumatica/article/view/179/pdf_32 [visitati febbraio 2017].
Chan, S. (A c. di). (2015). The Routledge encyclopedia of translation technology. Londra: Routledge.
Jiménez-Crespo, M. A. (2013). Translation and web localization. Milton Park, Abingdon, Oxon: Routledge.
Martín-Mor, A., Piqué, R., & Sánchez-Gijón, P. (2016). Tradumàtica: Tecnologies de la traducció. Vic: Eumo.
Martín-Mor, Adrià (2016). “La localització de l’apli de missatgeria Telegram al sard: l’experiència de
Sardware i una aplicació docent”. Revista Tradumàtica, 14. ISSN: 1578-7559. URL:
http://revistes.uab.cat/tradumatica/article/view/176 | versione in sardo:
http://revistes.uab.cat/tradumatica/article/view/176/pdf_36 [visitati febbraio 2017].
Somers, H. L. (A c. di). (2003). Computers and translation: a translator’s guide. Amsterdam [etc.]: John
Benjamins.

Altre Informazioni

Per lo svolgimento delle lezioni verrà utilizzato un sistema operativo specifico per la traduzione. I materiali, i
contenuti e il calendario delle sessioni saranno pubblicati nel sito web del professore
(www.adria.tradumatica.net).

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar