Pagamento delle tasse tramite Bancomat

Il pagamento è possibile in tutti gli sportelli automatici del Banco di Sardegna, mediante l’utilizzo di una tessera Bancomat emessa da qualsiasi Banca, inserendo il numero di avviso di pagamento, recuperabile dall’area riservata dei servizi online agli
studenti http://webstudenti.unica.it/esse3 seguendo le seguenti istruzioni:

1) si accede all’area riservata con il nome utente e la password utilizzati per l’autocertificazione e gli altri servizi online;

2) nel menù a destra si sceglie Segreteria e quindi Pagamenti;

3) nella sezione Pagamento non pervenuto cliccando sul numero sottolineato, inserito nella colonna “clicca per dettaglio”,
sono mostrate tutte le informazioni sul pagamento da effettuare;

4) si stampa la pagina di dettaglio oppure si trascrive il numero di avviso di pagamento.

Al momento del pagamento negli sportelli automatici del Banco di Sardegna si segue il seguente percorso:
Pagamenti vari – ricariche Tasse Universitarie Università di Cagliari oppure Ersu di Cagliari alla voce Università di Cagliari si pagano tutte le tasse universitarie, i contributi, le more, l’imposta di bollo, ecc.
Alla voce Ersu di Cagliari si paga esclusivamente la tassa regionale – ERSU, attualmente di € 62,00.
Si inserisce il numero di avviso di pagamento si conferma il dato si conferma l’operazione.
Prima della conferma definitiva dell’operazione nel video dello sportello Bancomat sarà mostrato, tra l’altro, il numero di avviso di pagamento, il codice fiscale dello studente e l’importo dell’avviso.
Dopo il pagamento sarà stampata una ricevuta che riporterà: C.F. dello studente, importo pagato, data, n. avviso, ecc.

Avvertenze:

– non è possibile effettuare il pagamento durante la notte dalle 1,00 alle 3,30 circa;

– le operazioni effettuate dalle 17.00 di ogni giorno lavorativo o a qualsiasi ora dei giorni di sabato, domenica e festivi sono
considerate eseguite il giorno lavorativo successivo (il pagamento effettuato il giorno di scadenza, oltre le ore 17,00,
comporta l’applicazione della mora, se prevista);

– le commissioni per ogni operazione ammontano ad € 0,50 (con un risparmio di € 0,12 rispetto al pagamento allo sportello).