Il Corso di Studi in breve

 

Il Corso di Laurea in Scienze Politiche offre dei percorsi multidisciplinari, finalizzati all’accesso a una vasta gamma di professioni e di carriere in diversi ambiti. Il corso prevede due anni in comune durante i quali vengono impartiti insegnamenti di base propri delle Scienze Politiche (tra questi: Statistica, Economia Politica, Storia Moderna e Contemporanea, Istituzioni di Diritto Pubblico, Diritto Privato e dell’Unione Europea, Sociologia, Politica economica, Storia delle dottrine politiche, Storia delle istituzioni politiche, Scienza politica, Lingua Inglese). A partire dal terzo anno, il corso si articola in maniera tale da rispondere al crescente grado di specializzazione e professionalizzazione richiesto dal mondo del lavoro. Il corso intende formare laureati in grado di rinvenire sbocchi lavorativi nelle organizzazioni che operano sia nell’ambito locale, sia in quello internazionale con particolare attenzione alle amministrazioni pubbliche, alle organizzazioni internazionali e alle organizzazioni non governative.

E’ possibile anche approfondire gli strumenti teorici e metodologici delle discipline sociali che consentono di analizzare gruppi umani (organizzazioni, comunità territoriali), sistemi e processi sociali al fine di individuarne meccanismi di funzionamento, ma anche criticità, dinamiche di mutamento con lo scopo di migliorarne la governance. Il corso di studi prevede anche che gli studenti rafforzino le proprie competenze linguistiche con una seconda lingua a scelta tra francese, tedesco, spagnolo, arabo e cinese. Gli studenti del CdL sono anche incentivati a partecipare ai programmi internazionali e ai tirocini esterni, visti come un importante momento formativo.

Per approfondimenti, vedi la Scheda Unica Annuale (SUA), cliccando QUI

 

 

 

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar