Feb 212019
 
Corsi di laurea per i quali si richiede l’accreditamento Amministrazione e Organizzazione, Scienze Politiche, Politiche, Società e Territorio, Relazioni Internazionali, Scienze dell’Amministrazione
Titolo dell’attività Al-Ard XVI edizione
Docente referente Manduchi Patrizia
Qualifica del docente referente Docente presso un corso di laurea del DISSI
Altri proponenti Nicola Melis
Posta elettronica di riferimento nmelis@unica.it
È il rinnovo di un’attività che si è già svolte in anni accademici precedenti? Si.
Anno accademico in cui si svolgerà l’attività 2018/2019
Semestre Secondo
Tipo di attività Altro (da specificare)
Specificare il tipo di attività festival internazionale di cinema documentario arabo e palestinese; attività seminariali, di workshop e dibattiti di approfondimento
SSD di riferimento M-STO/04, SPS/06, SPS/13, SPS/14, L/OR10, L/OR/12
Numero minimo di studenti 0
Numero massimo di studenti ammessi 50
Docenti Patrizia Manduchi, Nicola Melis
Numero di ore di didattica frontale 20
Numero di crediti 3
Giorni, orari, aule 8 marzo ore 11-13: seminario introduttivo Sala Riunioni viale S. Ignazio 78 (1° piano)
11-16 marzo 2019, Teatro Piccolo Auditorium, Cagliari
ore 16-20
Prerequisiti Conoscenze generali di storia contemporanea.
Obiettivi formativi Fornire un approfondimento sulle attuali tematiche relative alle più scottanti conflittualità nel mondo arabo contemporaneo, con particolare riguardo alla questione israelo-palestinese, attraverso la visione di film documentari, il confronto con i registi e gli operatori e la loro discussione in appositi workshop e dibattiti.
Contenuti Proiezione di documentari relativi a svariate tematiche, fra cui: il mondo dell’islam, la questione israelo-palestinese; il “post primavera araba”; la destabilizzazione in Medioriente.
Metodi didattici Alle proiezioni dei documentari verrano affiancate attività di approfondimento storico, letture e dibattiti guidati, incontro con registi e operatori nel settore.
Modalità di verifica dell’apprendimento La valutazione si baserà su un commento critico scritto (da consegnare ai docenti di riferimento) relativa ai film visionati e ai saggi letti dagli studenti. Verranno valutate le capacità analitiche ed espositive degli studenti nonché la loro capacità di presentare connessioni e collegamenti trasversali attraverso i materiali bibliografici, visivi e cinematografici proposti.
Testi o letture consigliate Nel corso del seminario introduttivo e durante l’iniziativa verrano consigliate letture specifiche, sulle quali lo studente potrà effettuare la sua scelta per l’elaborato scritto alla fine del corso.
Modalità di iscrizione Per l’iscrizione lo studente è tenuto a inviare una mail all’indirizzo nmelis@unica.it specificando in oggetto “CFU al-Ard 2019”, fornendo nome, cognome, numero di matricola, CdS di appartenenza.
Data a partire della quale è possibile iscriversi 22 Febbraio 2019
Data fino alla quale è possibile iscriversi 8 Marzo 2019
Altre informazioni utili Il giorno 8 marzo dalle ore 11 alle ore 13,00 gli iscritti sono convocati presso la sala riunioni di Viale S. Ignazio 78 (1° piano) per seminario introduttivo tenuto di docenti Manduchi e Melis.
Feb 212019
 
Corsi di laurea per i quali si richiede l’accreditamento Amministrazione e Organizzazione, Scienze Politiche, Politiche, Società e Territorio, Relazioni Internazionali, Scienze dell’Amministrazione
Titolo dell’attività Ciclo di seminari: Repubblicanesimo: una risposta alla crisi della democrazia rappresentativa e all’insorgere dei populismi?
Docente referente Federica Falchi
Qualifica del docente referente Docente presso un corso di laurea del DISSI
Altri proponenti Stefano Rombi
Posta elettronica di riferimento federica.falchi@unica.it
È il rinnovo di un’attività che si è già svolte in anni accademici precedenti? No.
Anno accademico in cui si svolgerà l’attività 2018/2019
Semestre Secondo
Tipo di attività Ciclo di seminari
SSD di riferimento SPS/02; SPS/04; M-STO/04; SPS/01
Numero minimo di studenti 0
Numero massimo di studenti ammessi 100
Docenti Marco Pignotti, Andrea Serra, Annamaria Loche (Università di Cagliari); Paolo Carta (Università di Trento); Stefano Rombi (Università di Cagliari); Marco Valbruzzi (Università di Bologna); Antonella Seddone (Università di Torino); Alan Coffee (Kings College, London), Federica Falchi (Università di Cagliari).
Numero di ore di didattica frontale 18
Numero di crediti 3
Giorni, orari, aule 14 marzo 16:00-18.00; 21 marzo16:00-18.00; 28 marzo 16:00-18.00; 4 aprile16:00-18.00; 9 maggio 2019 16:00-18.00; 16 maggio 2019 16:00-18.00; 23 maggio 2019 16:00-18.00; 24 maggio 2019 16:00-20.00.
Prerequisiti Nessuno
Obiettivi formativi Il ciclo di seminari si propone di stimolare la capacità delle studentesse e degli studenti di affrontare la lettura delle attuali dinamiche politico concettuali, inerenti la crisi della democrazia rappresentativa, secondo un approccio multidisciplinare. Le/i partecipanti dovranno, per superare la valutazione finale, dimostrare competenza nell’analizzare in maniera critica il fenomeno in oggetto.
Contenuti Il ciclo di seminari si propone, con la partecipazione attiva delle studentesse e degli studenti di approfondire le ragioni del crescente insorgere in tutta Europa di movimenti e partiti populisti. In particolare, dopo aver ricostruito il dibattito della scienza politica nato intorno al termine populismo, si cercherà di indagare la correlazione tra tale fenomeno e la ormai manifesta crisi della democrazia rappresentativa. Attraverso una riflessione storica, politica e concettuale si individueranno le fondamenta della democrazia liberale, in particolare il concetto di libertà e di autogoverno, riflettendo sulla possibilità di declinarli secondo il paradigma repubblicano, o neo-repubblicano, che, innestato nella attuale democrazia, potrebbe rappresentare un elemento di rivitalizzazione della stessa.
I seminari saranno caratterizzati da una parte di formazione, fornita da esperte/i, e da una dedicata al dibattito, nel quale le studentesse e gli studenti saranno attivamente coinvolti.
Metodi didattici Lezioni frontali; dibattito
Modalità di verifica dell’apprendimento Relazione scritta o orale.
Testi o letture consigliate I testi di riferimento saranno indicati all’atto dell’iscrizione
Modalità di iscrizione Inviare una mail a federica.falchi@unica.it
Data a partire della quale è possibile iscriversi 19 Febbraio 2019
Data fino alla quale è possibile iscriversi 14 Marzo 2019
 Scritto da in 21 Febbraio 2019  Home page, Seminario, Seminario Accreditato  Commenti disabilitati su Ciclo di seminari CFU liberi: Repubblicanesimo: una risposta alla crisi della democrazia rappresentativa e all’insorgere dei populismi?
Gen 122019
 

Si porta a conoscenza degli interessati la notizia pubblicata dall’Ufficio Stampa dell’Ateneo al link: https://www.unica.it/unica/it/news_notizie_s1.page?contentId=NTZ147317

Sergio Nuvoli

Cagliari, 9 gennaio 2019 – Il Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio e l’Istituto Europeo di Pubblica Amministrazione (EIPA), in collaborazione con il CDE dell’l’Università di Cagliari, organizzano un incontro aperto agli studenti e neolaureati dal titolo “Studio e lavoro in Europa”.

Come prepararsi al concorso per lavorare nelle istituzioni europee, i metodi di selezione EPSO, come scrivere il CV Europass e la lettera di presentazione, sono questi alcuni dei temi approfonditi dagli esperti EIPA.

L’incontro si svolgerà a Cagliari mercoledì 16 gennaio 2019, alle 10, alla Mediateca del Mediterraneo, Via Mameli 164, nalla Sala Eventi del secondo piano

La partecipazione è gratuita. E’ richiesta la preventiva registrazione su: https://tinyurl.com/y9js9obt

Al termine, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Link

 Scritto da in 12 Gennaio 2019  Seminario  Commenti disabilitati su Studio e lavoro in Europa – mercoledì 16 gennaio alle 10 alla MeM
Gen 112019
 

In parternariato con UNIMED – Università del Mediterraneo, Reset DOC – Dialogues on Civilization, la Comunità di S. Egidio, UNIPOLIS, con la collaborazione delle Università di Sassari e Cagliari e con il contributo della Fondazione di Sardegna,

ACCuS Associazione per la Cooperazione Culturale in Sardegna, propone

6 seminari sulla DEMOCRAZIA 

Verranno affrontati temi storici ed  argomenti comuni ai paesi che si affacciano sul  Mediterraneo,

da una parte le risorse politiche e democratiche volte alla cooperazione tra le due sponde, dall’altra le risorse e i beni naturali da salvaguardare.

Gli obiettivi

– Avviare una riflessione, con contributi qualificati, sui temi della cultura democratica;
– Sostenere  la relazionalità culturale fra popoli mediterranei;

La partecipazione al ciclo dei seminari è gratuita e dà diritto a CFU e crediti formativi per gli insegnanti.

E’ necessaria l’ammissione.

Per iscrizioni e informazioni rivolgersi alla Segreteria organizzativa: associazioneaccus@gmail.com

Gli incontri si terranno il sabato mattina dalle 10:30 presso le sedi della Fondazione di Sardegna, via Salvatore da Horta, 2 a Cagliari.

 Scritto da in 11 Gennaio 2019  Seminario  Commenti disabilitati su Primo ciclo di conferenze a tema democratico della Scuola di Formazione Politica di ACCuS
Dic 042018
 

A-id x SDG vuole essere un medium per assicurare che i giovani cittadini prendano coscienza delle sfide globali, così da impegnarsi nell’influenzare l’implementazione e la realizzazione degli SDGs a livello comunitario, nazionale, regionale e globale.

Il progetto si pone tre obiettivi concreti:
1. Aumentare la consapevolezza intorno agli obiettivi di sviluppo sostenibile.
2. Responsabilizzare i giovani italiani e coinvolgerli attraverso azioni concrete.
3. Influenzare l’agenda politica attraverso una cittadinanza sempre più attiva e consapevole.

Oltre ad una serie di pubblicazioni scientifiche e all’organizzazione di una conferenza accademica, l’iniziativa intende coinvolgere direttamente studenti universitari.

I partecipanti all’iniziativa avranno accesso ad una piattaforma di interazione on-line, accessibile dal sito web di A-id. Tale piattaforma servirà un duplice scopo: risorsa online e spazio di condivisione. I partecipanti al progetto avranno la possibilità di accedere a contenuti di alta qualità strettamente legati alle sfide degli SDGs, come ricerche scientifiche, schede tecniche, info grafiche e workshop interattivi.

Allo stesso tempo, tramite la condivisione, all’interno della piattaforma digitale, di pratiche e scenari, e l’organizzazione di tavoli tematici, si promuoverà un confronto attivo su temi legati agli obiettivi dell’Agenda 2030, che porterà all’elaborazione di disegni di legge mirati. Durante la fase di elaborazione, i partecipanti all’iniziativa saranno coordinati e coadiuvati dal team di ricercatori di A-id.

Il prodotto finale, stilato dai partecipanti all’iniziativa, sarà presentato in un evento pubblico (tra metà maggio e la prima metà di giugno) presso la Camera dei Deputati, da tenersi nel quadro del Festival dello Sviluppo sostenibile 2019, promosso dall’Alleanza Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile (ASVIS).

È disponibile la domanda di partecipazione (ITA e ENG), unitamente al relativo modulo di domanda (ITA e ENG).

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar