Mag 172018
 

Mercoledì 23 maggio dalle ore 10 alle ore 13 in aula Motzo (secondo piano, corpo centrale della Facoltà di Studi Umanistici) si terrà il seminario Donne di carta. Il lavoro che unisce e divide.

L’incontro, parte della manifestazione ”25 novembre tutto l’anno”, affronterà diversi temi di grande attualità (discriminazioni di genere, molestie sessuali e sessiste sul lavoro, divario salariale).

Sono previsti interventi di Maria Del Zompo (rettrice Università di Cagliari), Virginia Mura (assessora regionale al lavoro), Tiziana Putzolu (Consigliera di parità), Luisella Cardia (imprenditrice PRO.MI.S.A.), Elisabetta Gola (docente e coordinatrice del corso di laurea in Scienze della comunicazione), Michela Floris (esperta di economia familiare), Susi Ronchi (coordinatrice di Giulia giornaliste), Enza Bufacchi (direttrice CNA di Rieti) e altre professioniste.

Nell’ambito del progetto di alternanza Scuola/Lavoro, saranno presenti gli studenti dell’Istituto Superiore Primo Levi di Quartu.

Il seminario è aperto a tutti gli interessati/e fino a esaurimento posti.

Si allega la locandina dell’evento e il comunicato stampa.

 

Mag 172018
 

Martedì 22 maggio alle ore 11 in aula Motzo (secondo piano del corpo centrale, Facoltà di Studi Umanistici) Julia Sabina Gutiérrez Sánchez (Università di Alcalá de Henares) terrà un seminario in lingua inglese dal titolo Visual Ethnography.

L’incontro, parte delle attività legate al programma di mobilità internazionale Erasmus (docenti), è aperto a tutti gli interessati.

Si allega la locandina.

 

Mag 092018
 

Venerdì 11 maggio, in due incontri che si svolgeranno la mattina dalle 11 alle 13 e il pomeriggio dalle 14.30 alle 18, Marcello Serra, docente dell’Università Carlos III di Madrid, discuterà il tema dei generi narrativi di non-fiction, come per esempio l’utilizzo del fumetto (o per meglio dire di graphic novel) per raccontare inchieste giornalistiche.

Gli incontri sono dedicati rispettivamente a

  1. Le funzioni documentarie nei testi di non-fiction (11 maggio, 11-13, aula 13 del corpo centrale della Facoltà di Studi Umanistici)
  2. Le distanze dalla realtà. Vicino e lontano nei Quaderni di Igort (11 maggio, 14.30-18, aula 16 del corpo centrale della Facoltà di Studi Umanistici).

Abstract degli incontri: Negli ultimi anni, in coincidenza con l’inflazione documentaria che caratterizza il nostro tempo presente, si osserva una fortuna dei generi narrativi di non-fiction, che si sono estesi a territori storicamente poco ricettivi nei confronti della rappresentazione della realtà.

Dedicando una attenzione speciale ai testi a fumetti, si presenterà una tipologia degli usi del documento nei testi di non-fiction articolata in quattro funzioni documentarie: referenziale-veridittiva, sistemica, narrativa e rivelatrice.

Un caso esemplare sono i lavori di Igort.

Attraverso l’analisi, in particolare, di Quaderni ucraini e Quaderni russi di Igort si ragionerà sul problema della distanza (vicina, lontana, non vicina, non lontana) nei confronti della realtà e delle fonti documentarie. Con gli strumenti della semiotica e della storiografia del presente si cercherà di render conto della complessa strategia di avvicinamento e allontanamento utilizzata da Igort con l’obiettivo di render conto della realtà. Al contempo, si rifletterà su alcuni problemi teorici relativi al trattamento dei testimoni, delle testimonianze e dei documenti nelle discipline che raccontano le realtà storiche o culturali.

Introduce il seminario Elisabetta Gola.

L’incontro fa parte delle attività legate al  programma di mobilità internazionale Erasmus (docenti).

Scarica qui la locandina.

Mag 072018
 

Mercoledì 9 maggio alle 11 in aula 6 (corpo centrale, Facoltà di Studi Umanistici) Eva Aladro Vico (Università Complutense, Madrid) terrà un seminario dal titolo ‘Linguaggio digitale, rotte sociali e cartografie nella nuova comunicazione’.

Si parlerà dei nuovi linguaggi che sorgono dalla transcodificazione generale di codici, convenzioni e segni generati dall’uso di Internet, della nuova funzione dei destinatari come universo attivo, e della metafora della mappa come matrice operazionale, che tutti utilizziamo per orientarci nel nuovo universo informazionale.

L’incontro è aperto a tutti gli interessati.

In allegato la locandina.

 

Apr 272018
 

Venerdì 4 maggio alle ore 10 si terrà in aula 6 (Facoltà di Studi Umanistici, via is Mirrionis 1) il workshop Multicultural perspectives on creativity.

Sono previsti i seguenti interventi: ‘Perceptual similarity in visual metaphors and creativity’ di Bipin Indurkhya (Jagiellonian University, Cracovia) e ‘Global awareness and Multiculturalism’ di Patricia McGahan (Tokyo University of Agricultural and Technology).

Per ulteriori dettagli contattare Francesca Ervas (ervas@unica.it).

L’incontro, aperto a tutti gli interessati, si svolgerà il lingua inglese.

Disponibili gli abstract degli interventi, si allega la locandina.

Ott 032017
 

Mercoledì 11 ottobre alle ore 17 in aula 6 L. Geymonat (corpo centrale della Facoltà di Studi Umanistici, via is Mirrionis 1) si terrà la conferenza LA PREDA E IL CACCIATORE: STEREOTIPI SOCIALI, I LINGUAGGI DEI MEDIA.

Introduce l’incontro Elisabetta Gola (Coordinatrice del Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione), modera Alessandra Sallemi (La Nuova Sardegna, Giulia Giornaliste).

Interverranno: Susi Ronchi (Coordinatrice Giulia giornaliste Sardegna), Roberta Celot (Responsabile Ansa Sardegna,Vice Coordinatrice Giulia giornaliste Sardegna), Francesca Ervas (docente Filosofia del Linguaggio), Renato Troffa (psicologo sociale), Carmina Conte (Presidente Comitato Garanzia Giulia giornaliste); Riccardo Porcu (Dirigente Servizi Comunicazione RAS), Federica Ginesu (Giulia giornaliste), Paola Cireddu (Giulia giornaliste), Alessandra Addari (Direttrice TCS, Giulia giornaliste), Luca Lecis (docente Storia del Giornalismo).

La serata è aperta a tutti gli interessati.

Ulteriori informazioni negli allegati:

Programma 

Comunicato stampa 11 ottobre

 

Set 252017
 

Mercoledì 27 settembre alle 16 in Aula Magna Capitini (nel corpo aggiunto della Facoltà di Studi Umanistici, via is Mirrionis 1) si terrà il seminario La cultura umanistica e le professioni del futuro dedicato al rapporto tra le discipline umanistiche e l’attuale mercato del lavoro. L’incontro è aperto a tutti gli studenti dei corsi di laurea in Scienze della comunicazione, in Filosofia e in Filosofia e teorie della comunicazione.

A seguire (verso le 17:30), per le matricole e tutti gli interessati, si svolgeranno le presentazioni dei corsi di Scienze della comunicazione (in aula Magna Capitini) e di Filosofia e teorie della comunicazione (in aula 6 L. Geymonat del corpo centrale della Facoltà di Studi Umanistici, via is Mirrionis 1).
In allegato la Locandina dell’evento.

Lug 312017
 

L’Università di Cagliari assegnerà dei contributi e/o delle risorse per il sostegno di iniziative culturali, sportive e ricreative organizzate dalle Associazioni Studentesche.

Per partecipare all’assegnazione gli interessati possono presentare domanda entro il 30 settembre.

Per ulteriori dettagli sull’iniziativa (requisiti di ammissione, modalità di presentazione delle domande, documentazione) si suggerisce la consultazione del seguente sito.

Mag 162017
 

Dal 25 al 27 maggio 2017 si terrà, nella Facoltà di Studi Umanistici dell’Università di Cagliari, la conferenza internazionale ‘Metaphor and Argumentation’ sugli effetti persuasivi della metafora nell’argomentazione.

Il convegno si propone di illustrare, grazie all’intervento di relatori esperti in vari settori (filosofia, linguistica, logica e teoria dell’argomentazione, scienze cognitive) il ruolo delle metafore nell’argomentazione, il loro impatto nella società e nella conoscenza.

L’evento rientra nel progetto”Argomentazione e Metafora. Effetti della comunicazione persuasiva nel territorio sardo” finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna (L.R. n. 7/2007).

Tra i docenti partecipanti vi sono John Barnden (Birmingham University), Gerard Steen (University of Amsterdam), Bipin Indurkhya (Jagellonian University), Pablo Cobreros (University of Navarra), Amitash Ojha (University of Cagliari), Alberto Mura (Università di Sassari).

Per maggiori dettagli consultate il sito.

La conferenza di giovedì 25 e venerdì 26 maggio si svolgerà in lingua inglese e avrà luogo in aula Motzo (al secondo piano della Facoltà di Studi Umanistici).

Il programma è disponibile qui.

Il workshop di sabato 27 maggio intitolato ‘Competenze trasversali nella società della conoscenza. Espressività e argomentazione nelle attività progettuali’ con la partecipazione dei Professori Silvano Tagliagambe e Carlo Crespellani Porcella,  si svolgerà in lingua italiana e avrà luogo in Aula Specchi (al piano terra del Corpo Aggiunto della Facoltà di Studi Umanistici).

Il programma è disponibile qui.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare: Elisabetta Gola (elisabetta.gola@gmail.com) e Francesco Paoli (paoli@unica.it).

La conferenza, a partecipazione gratuita e senza iscrizione, è aperta a tutti gli interessati.

Mag 102017
 

Nell’ambito del Programma Visiting Professor 2016-17, Charles Forceville (University of Amsterdam, Department of Media Studies) giovedì 18 maggio 2017 alle 17:30 in Aula Motzo (Facoltà di Studi Umanistici) terrà una Open Lesson dal titolo “Metaphor in advertising (and some cartoons): (sub)cultural perspectives”.
L’incontro è aperto a tutti gli interessati.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar