Mag 172018
 

Mercoledì 23 maggio dalle ore 10 alle ore 13 in aula Motzo (secondo piano, corpo centrale della Facoltà di Studi Umanistici) si terrà il seminario Donne di carta. Il lavoro che unisce e divide.

L’incontro, parte della manifestazione ”25 novembre tutto l’anno”, affronterà diversi temi di grande attualità (discriminazioni di genere, molestie sessuali e sessiste sul lavoro, divario salariale).

Sono previsti interventi di Maria Del Zompo (rettrice Università di Cagliari), Virginia Mura (assessora regionale al lavoro), Tiziana Putzolu (Consigliera di parità), Luisella Cardia (imprenditrice PRO.MI.S.A.), Elisabetta Gola (docente e coordinatrice del corso di laurea in Scienze della comunicazione), Michela Floris (esperta di economia familiare), Susi Ronchi (coordinatrice di Giulia giornaliste), Enza Bufacchi (direttrice CNA di Rieti) e altre professioniste.

Nell’ambito del progetto di alternanza Scuola/Lavoro, saranno presenti gli studenti dell’Istituto Superiore Primo Levi di Quartu.

Il seminario è aperto a tutti gli interessati/e fino a esaurimento posti.

Si allega la locandina dell’evento e il comunicato stampa.

 

Mag 172018
 

Martedì 22 maggio alle ore 11 in aula Motzo (secondo piano del corpo centrale, Facoltà di Studi Umanistici) Julia Sabina Gutiérrez Sánchez (Università di Alcalá de Henares) terrà un seminario in lingua inglese dal titolo Visual Ethnography.

L’incontro, parte delle attività legate al programma di mobilità internazionale Erasmus (docenti), è aperto a tutti gli interessati.

Si allega la locandina.

 

Mag 092018
 

Venerdì 11 maggio, in due incontri che si svolgeranno la mattina dalle 11 alle 13 e il pomeriggio dalle 14.30 alle 18, Marcello Serra, docente dell’Università Carlos III di Madrid, discuterà il tema dei generi narrativi di non-fiction, come per esempio l’utilizzo del fumetto (o per meglio dire di graphic novel) per raccontare inchieste giornalistiche.

Gli incontri sono dedicati rispettivamente a

  1. Le funzioni documentarie nei testi di non-fiction (11 maggio, 11-13, aula 13 del corpo centrale della Facoltà di Studi Umanistici)
  2. Le distanze dalla realtà. Vicino e lontano nei Quaderni di Igort (11 maggio, 14.30-18, aula 16 del corpo centrale della Facoltà di Studi Umanistici).

Abstract degli incontri: Negli ultimi anni, in coincidenza con l’inflazione documentaria che caratterizza il nostro tempo presente, si osserva una fortuna dei generi narrativi di non-fiction, che si sono estesi a territori storicamente poco ricettivi nei confronti della rappresentazione della realtà.

Dedicando una attenzione speciale ai testi a fumetti, si presenterà una tipologia degli usi del documento nei testi di non-fiction articolata in quattro funzioni documentarie: referenziale-veridittiva, sistemica, narrativa e rivelatrice.

Un caso esemplare sono i lavori di Igort.

Attraverso l’analisi, in particolare, di Quaderni ucraini e Quaderni russi di Igort si ragionerà sul problema della distanza (vicina, lontana, non vicina, non lontana) nei confronti della realtà e delle fonti documentarie. Con gli strumenti della semiotica e della storiografia del presente si cercherà di render conto della complessa strategia di avvicinamento e allontanamento utilizzata da Igort con l’obiettivo di render conto della realtà. Al contempo, si rifletterà su alcuni problemi teorici relativi al trattamento dei testimoni, delle testimonianze e dei documenti nelle discipline che raccontano le realtà storiche o culturali.

Introduce il seminario Elisabetta Gola.

L’incontro fa parte delle attività legate al  programma di mobilità internazionale Erasmus (docenti).

Scarica qui la locandina.

Mag 082018
 

Ciudadanos è un partito politico spagnolo di recente formazione che, negli ultimi tre anni, si è affermato come una forza importante in parlamento. Tra le caratteristiche distintive del suo discorso risulta particolarmente interessante l’uso di forme neutre, adottate per marcare una distanza dalla “vecchia” politica.

Marcello Serra (Universidad Carlos III, Madrid) analizzerà la strategia politica di Ciudadanos dalla sua fondazione fino ad oggi e, nello spirito delle analisi mitologiche barthesiane, si cercherà di smascherarne le operazioni di camouflage ideologico volte a costruire una apparente neutralità.

Il seminario si tiene il 10 maggio, dalle 16 alle 18, nell’aula magna del Campus Aresu (via San Giorgio, 12) e  fa parte delle attività legate al  programma di mobilità internazionale Erasmus (docenti).

Scarica qui la locandina.

 

Mag 072018
 

Mercoledì 9 maggio alle 11 in aula 6 (corpo centrale, Facoltà di Studi Umanistici) Eva Aladro Vico (Università Complutense, Madrid) terrà un seminario dal titolo ‘Linguaggio digitale, rotte sociali e cartografie nella nuova comunicazione’.

Si parlerà dei nuovi linguaggi che sorgono dalla transcodificazione generale di codici, convenzioni e segni generati dall’uso di Internet, della nuova funzione dei destinatari come universo attivo, e della metafora della mappa come matrice operazionale, che tutti utilizziamo per orientarci nel nuovo universo informazionale.

L’incontro è aperto a tutti gli interessati.

In allegato la locandina.

 

Mag 042018
 

Giovedì 10 maggio alle 10 in aula Capitini (aula magna del corpo aggiunto della Facoltà di Studi Umanistici) si terrà un seminario dedicato al giornalismo sportivo, in special modo alla figura dell’atleta Pietro Mennea.

Nel corso dell’incontro verrà proiettato il docufilm “Mennea segreto” di Emanuela Audisio.

Interverranno: Emanuela Audisio (giornalista di Repubblica e scrittrice), Francesco Birocchi (presidente Ordine dei giornalisti della Sardegna), Paolo De Angelis (procuratore aggiunto, Procura della Repubblica di Cagliari), Mario Frongia (presidente Ussi Sardegna, docente del Laboratorio di comunicazione giornalistica online).

L’evento, organizzato dal corso di laurea in Scienze della comunicazione in collaborazione con l’Ussi (Unione Stampa Sportiva Italiana), è aperto a tutti gli interessati.

Si allega la locandina dell’evento.

 

 

Apr 272018
 

Venerdì 4 maggio alle ore 10 si terrà in aula 6 (Facoltà di Studi Umanistici, via is Mirrionis 1) il workshop Multicultural perspectives on creativity.

Sono previsti i seguenti interventi: ‘Perceptual similarity in visual metaphors and creativity’ di Bipin Indurkhya (Jagiellonian University, Cracovia) e ‘Global awareness and Multiculturalism’ di Patricia McGahan (Tokyo University of Agricultural and Technology).

Per ulteriori dettagli contattare Francesca Ervas (ervas@unica.it).

L’incontro, aperto a tutti gli interessati, si svolgerà il lingua inglese.

Disponibili gli abstract degli interventi, si allega la locandina.

Mar 072018
 
Gentili Studenti, siete inviati alla conferenza dedicata alle elezioni politiche tenutesi domenica 4 marzo u.s. La conferenza è aperta a tutti, si tiene a specificare che NON riconosce alcun CFU. Grazie Marco Pignotti Locandina: ELEZIONI 2018 (8 marzo)
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar