Senza categoria

Lug 222019
 

Si avvisano gli studenti che il ricevimento riprenderà martedì 17 settembre. Per comunicazioni usare la mail badini@unica

 Scritto da in 22 Luglio 2019  Senza categoria  Commenti disabilitati su Sospensione ricevimento
Ott 022017
 

Si avvisano gli studenti che il ricevimento di martedì 24 ottobre è posticipato a venerdì 27 ottobre ore 10,15 dopo la lezione, la lezione di mercoledì 25 ottobre non avrà luogo e sarà recuperata.

Si avvisano gli studenti che per urgenti motivi familiari, le lezioni e il ricevimento verranno sospesi da martedì 10 ottobre e riprenderanno regolarmente la settimana da lunedì 16 ottobre

Si avvisano gli studenti che le lezioni di Lingue e Letterature Ispanoamericane per l’A.A 2017/18, inizieranno lunedì 9 ottobre ore 16, aula 2

Mar 072016
 

Si avvisano gli studenti che le lezioni del martedì iniziano alle ore 8,30 e proseguono fino alle 10 senza interruzione e quarto d’ora accademico

Feb 262015
 

Le Lezioni di Lingua e Letterature inizieranno giovedì 5 marzo, ore 12.00, aula 13

Gen 132014
 

Il Ricevimento di LL Ispanoamericane riprende il giorno martedì 14 ore 10.30

Mar 142013
 

 

 

Seminario di Geografia dell’America latina

prof. Maurizio Memoli AULA 2

1 CFU

Il seminario è rivolto agli studenti delle lauree triennali e svolge un percorso di studio delle condizioni territoriali del continente latino-americano.

Dopo una introduzione inerente l’approccio epistemologico adottato nello studio dei fatti territoriali, il seminario affronta un percorso critico in 6 lezioni bisettimanali in cui saranno delineati gli aspetti essenziali della organizzazione dello spazio latino-americano connessi alla sua strutturazione politica, culturale, economica e sociale.

La lettura dello spazio americano tiene conto di un approccio trasversale che intende sottolineare le differenze significanti e le concomitanze esplicative dell’insieme continentale. Le singole caratteristiche dei maggiori Stati nazionali o delle principali aree regionali saranno enunciate attraverso una lettura tematica che toccherà: gli ambienti naturali; le Nazioni e i popoli originari, la scoperta e la conquista del continente, le diverse colonizzazioni, le società e i modelli di vita, le principali componenti sociali (borghesie, ceti medi, proletariato); l’evoluzione dei sistemi territoriali e delle componenti politiche e sociali (forze armate, istituzioni religiose), i sistemi di potere politico ed economico,  le aree dello sviluppo e del sottosviluppo.

Modalità di verifica

Il corso prevede il superamento di una prova che e di una valutazione le cui modalità saaranno definite dopo le prime lezioni e potranno variare in ragione del numero dei frequentanti.

Orari Lezioni

Mer 15 maggio ore 15.00
Ven 17 maggio ore 15.00
Mer 22 maggio ore 15.00
Ven 24 maggio ore 15.00
Lun 27 maggio ore 10.00
Mer 29 maggio ore 15.00

Piano delle lezioni

1. Una geografia dell’errore. Descrizione, rappresentazioni di un mondo da inventare

2. Geografia della scoperta e della conquista. Lo sguardo dell’”altro”, e la visione dei vinti

3. Quadri ambientali e spazi geografici. Insediamento umano, occupazione dello spazio, popolamento, retaggi storici

4. America latina o americhe latine, l’invenzione di un mondo. Caratteri originali degli stati latino-americani. Quadri geopolitici

5. Dipendenze e indipendenze. Le risorse, economia coloniale, post-coloniale e indipendente

6. Un mondo di società mutliple: attori e meccanismi della vita politica e sociale

Borghesie e oligarchie, Ceti medi, Gli operai e il movimento sindacale, Le forze armate, Chiesa e chiese, Stili di autorità, Ideologie specifiche, Potere e legittimità

Letture consigliate

Alain Rouquié, L’America latina. Introduzione all’Estremo Occidente, Milano, Bruno Mondadori, ultima edizione.

Durante il corso sarà fornita una bibliografia di riferimento per eventali approfondimenti.

Programma 1° modulo LL Ispanoamericane:

Manuale

Dario Puccini e Saúl Yurkievich, Storia della civiltà letteraria ispanoamericana, UTET, vol. primo fino alla parte terza inclusa.

Dei Comentarios Reales di Garcilaso de la Vega el Inca el libro primero, el libro segundo y  el libo cuarto

Il saggio “En virtud de la materia”: nuevas consideraciones sobre el subtexto andino de los Comentarios Reales, di José Antonio Mazzotti:

http://www.cervantesvirtual.com/obra-visor/en-virtud-de-la-materia–nuevas-consideraciones-sobre-el-subtexto-andino-de-los-comentarios-reales-0/html/02204992-82b2-11df-acc7-002185ce6064_4.html#I_0_

La parti della Nueva Crónica y buen gobierno di Felipe Guamán Poma de Ayala si trovano nella dispensa insieme ai testi critici.

Si avvisano gli studenti che le dispense per la preparazione del modulo sui cronisti saranno presenti in copisteria del prossimo lunedì 29 aprile.

Da lunedì 22 aprile inizia il modulo sulle avanguardie in America latina.

I Comentarios Reales dell’Inca Garcilaso de la Vega si possono scaricare da questa pagina:

http://www.bibliotecayacucho.gob.ve/fba/index.php?id=96&backPID=103

Le lezioni di Lingua  e Letterature Ispanoamericane riprendono il giorno 8 aprile alle ore 8.00

Una lettura di estratti della Nueva Corónica da parte di Freddy Roncalla, scrittore peruviano:

 

La Nueva corónica y buen gobierno in rete sul sito della Kongelige Bibliotek di Copenhagen.

Il testo è consultabile in forma facsimilare, come anche l’apparto iconografico, e trascritto.

Nella sezione “recursos” sono presenti articoli della maggiore studiosa dell’opera Rolena Adorno, un glossario del quechua usato da Gumán Poma e altri articoli utili per la comprensione del testo:

 

http://www.kb.dk/permalink/2006/poma/info/es/frontpage.htm

 

LEZIONE MERCOLEDÌ

La lezione del mercoledì si terrà nell’aula 2, dalle ore 12.00 alle ore 14.00

L’inizio delle lezioni di Lingue Letterature Ispanoamericane è previsto per venerdi 8 marzo ore: 12 AULA 6

 

L’orario delle lezioni è il seguente:

Lunedì   ore 8.00-10.00 AULA 6

Mercoledì ore 12.00-14.00 AULA 2

Venerdì ore 11.00-14.00 AULA 6

PROGRAMMA CORSI DI LAUREA TRIENNALI (secondo semestre)

 

Lingua e Letterature Ispanoamericane anno accademico 2012/13

Mediazione III anno e Interclasse II anno 6CFU, accorpato per 6 CFU Lingue e Culture, 30 ore

 

Obiettivi Formativi

Il corso si incentra sull’emergere di un soggetto culturale autoctono all’interno del genere delle “crónicas” coloniali. Tra gli obiettivi la riflessione sul canone come imposizione occidentale che accompagna i processi coloniali e l’insorgere di una letteratura di resistenza. Verrano analizzate questioni legate al rapporto tra oralità e scrittura e, in fine, al tema dell’identità americana. Dal punto di vista linguistico il corso si propone di fornire dei cenni sulle varianti dello spagnolo d’America.

 

Prerequisiti

Conoscenza della lingua spagnola,

 

Contenuti del Corso

Attraverso lo studio di estratti delle Crónicas de Felipe Guamán Poma de Ayala e di Garcilaso de la Vega el Inca, il corso verterà sulle specificità culturali autoctone relative al mondo quechua e aymara e il loro interagire con i codici culturali occidentali. Il corso permetterà una riflessione anche sull’attuale dibattito in merito alla questione etnico-culturale in paesi come il Perù caratterizzati da forte eterogeneità endogena. Documentari audio-visivi aiuteranno a veicolare contenuti culturali di provenienza non occidentale.

 

Metodi Didattici

Lettura comprensione e traduzione dei testi in classe, visione di documentari audio-visivi, prove in itinere di verifica.

 

Modalità di verifica dell’apprendimento

Esame orale.

 

Testi di Riferimento

 

Felipe Guamán Poma de Ayala, Nueva Corónica y Buen Gobierno, Editrice Historia 16.

Garcilaso de la Vega el Inca, Comentarios Reales, qualsiasi edizione.

Rolena Adorno, Guamán Poma, literatura de resistencia en el Perú colonial, Editore Siglo XXI

Dispense fornite dall’insegnante

Manuale

Dario Puccini e Saúl Yurkievich, Storia della civiltà letteraria ispanoamericana, UTET, vol. primo, parte terza inclusa.

 

 

MODULO 2 60 ORE 12 CFU ACCORPATO PER 30 ORE AL PRECEDENTE

Lingue e Culture, 12 CFU, accorpato mediazione, 60 ore.

 

Obiettivi Formativi

Il corso mette in comparazione due momenti della storia letteraria latinoamericana, lontani nel tempo ma accomunati dalla messa in discussione del canone occidentale: le crónicas coloniali e il periodo delle avanguardie storiche. I fini del corso sono quelli di fornire un’immagine della dialettica che si instaura nel dialogo tra Occidente e Nuovo Mondo e rintracciare delle costanti nell’interazione tra codici culturali indigeni e modelli culturali occidentali. Lo studio della poesia del ’900 e del rapporto tra impulso europeo e riscoperta delle radici culturali, una visione linguistica generale dello spagnolo d’America nelle sue specifiche varianti, e in generale la percezione di conflitti multiculturali rappresentano ulteriori obiettivi.

 

Prerequisiti

Conoscenza della lingua spagnola.

 

Contenuti del corso

Le Crónicas di Felipe Guamán Poma de Ayala e Garcilaso de la Vega el Inca rappresentano due momenti importanti della storia letteraria americana in cui è possibile scorgere il fenomeno della conquista e della colonizzazione da una prospettiva autoctona. Nel momento, invece, della proliferazione dei movimenti avanguardisti latinoamericani, le questioni legate all’identità si coniugano spesso alle innovazioni formali operate sul linguaggio. In entrambi i periodi storici le infrazioni al canone occidentale rappresentano un momento di affermazione di identità americana.

 

 

Metodi Didattici

Lettura comprensione e traduzione dei testi in classe, visione di documentari audio-visivi, prove in itinere di verifica.

 

 

Modalità di verifica dell’apprendimento

Esame orale.

 

Testi di Riferimento

 

Felipe Guamán Poma de Ayala, Nueva Corónica y Buen Gobierno, Editrice Historia 16.

Garcilaso de la Vega el Inka, Comentarios Reales, qualsiasi edizione.

Rolena Adorno, Guamán Poma, literatura de resistencia en el Perú colonial, Editore Siglo XXI

Jorge Swartz, Las vanguardias latinoamericanas, in qualsiasi edizione.

Dispense fornite dall’insegnante.

 

Manuale:

Dario Puccini e Saúl Yurkievich, Storia della civiltà letteraria ispanoamericana, UTET, vol. primo, parte terza inclusa e secondo volume parte nona.

 

 

 Scritto da in 14 Marzo 2013  Senza categoria  Commenti disabilitati su Informazioni didattiche
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar